Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 30 Giugno 2022 - 02:56

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 09vittoriolippolisNOCI (Bari) – “Natale a Noci” è finito. Questa sera, a partire dalle ore 20.00, andrà in scena presso il Teatro Gabrieli di Noci l’ultimo spettacolo a cura della Compagnia Sciaiatica intitolato “Finche morte non ci separi” ed a conclusione di quest’ultimo, il programma eventi novembre 2015 - gennaio 2016 stilato dall’amministrazione comunale potrà dirsi concluso. Al termine di tutti gli incontri e delle innumerevoli discussioni nate sui social network in merito a pista di ghiaccio, luminarie e disposizione delle stesse abbiamo chiesto all’Assessore agli Eventi, Vittorio Lippolis, di farci un breve bilancio sul momento appena vissuto.

 

Assessore, un breve bilancio di fine programmazione del cartellone “Natale a Noci”. Sono stati raggiunti gli obiettivi? Quali prerogative da parte dell’amministrazione?

“Credo che il Natale, quest’anno, sia stato gustato da tutti i nocesi. Sin dal primo momento, quando con gli altri assessori ci siamo dati delle prerogative, ognuno chiaramente in base alle proprie deleghe e responsabilità di spettanza, abbiamo pensato all’idea di far vivere questo momento a tutti nella maniera più consona possibile. Noci ha sempre organizzato eventi nei periodi estivi e natalizi giungendo talvolta in ritardo. Considerando personalmente il Natale una delle feste in cui si sta maggiormente in famiglia, ho cercato di dare massima visibilità allo stesso affinchè anche gli ultimi riuscissero a sentirlo. Crediamo di esserci riusciti”.

Una cornice diversa dalle solite: le luminarie.

“Si, abbiamo volutamente illuminato la città: lo abbiamo fatto prendendo in considerazione il centro, ma anche altre vie importanti, grazie alla diretta collaborazione dei commercianti ai quali abbiamo rivolto il nostro invito: essi hanno collaborato economicamente per implementare le luminarie nelle strade (Via Tommaso Fiore, Via Repubblica, Via Capuccini - in fondo all’intervista la lista di tutti i commercianti). Segno di voglia di partecipazione non indifferente nata dal coinvolgimento e dal dialogo. A tutto questo si è aggiunta la filodiffusione: abbiamo rivolto uno sguardo al passato ed abbiamo ampliato la zona d’interesse della filo diffusione così da portare il Natale veramente ovunque. Ci siamo dunque preoccupati di dare un tocco estetico alla città per far uscire la gente e creare un minimo di movimento. Abbiamo installato due alberi di Natale offerti da un privato. Colgo l’occasione per ringraziare il Corpo forestale dello Stato per aver individuato le piante e le tre imprese che in maniera gratuita le hanno trasportate ed installate: parlo del Vivaio degli Ulivi di Toni dell’Orso che si è occupato del taglio, Emme Calcestruzzi dei Fratelli Mottola per il trasporto e Francesco Franchini per l’autogru. La polizia municipale e l’associazione di protezione civile Il gabbiano per la viabilità”.

Gli eventi e la pista di ghiaccio. Critiche sono state mosse su quest’ultima in merito al suo posizionamento e alle autorizzazioni. Cosa risponde?

“Una volta data la cornice al Natale abbiamo stilato il programma con tutti gli eventi natalizi: abbiamo accolto le istanze di tutti (associazioni, persone fisiche, scuole). Sarebbe opportuno girare le attività commerciali per capire se realmente la pista di ghiaccio sia stata o no un valore aggiunto. La piazza è stata vissuta e si è animata grazie all’attrazione creata. Dovessi ricoprire ancora questo ruolo, in occasione del Natale 2016 sarò più attento alla concessione delle autorizzazioni. Tuttavia non possiamo negare che il Natale quest’anno sia stato vissuto con successo. Ricordo ancora l’evento inaugurativo del 5 dicembre insieme alle ACR, agli scout Noci2, il club Monaci. Un evento riuscito in cui tutti si sono sentiti coinvolti”.

A seguire, la lista dei commercianti che hanno contribuito all’ampliamento delle luminarie.

L'Arte del regalo
La coccinella
Pescheria San Rocco
Salumeria Don Domenico
Macelleria Domenico Scarano
Elianto
Gourmandise
Orange Cafè
Idea regalo
Ottica magica
D'Angiò
Per te donna 2
Eurocomputers
Macelleria Giovanni De Marinis
Oliver Hardy
Dolci D'Autore
Il Primo Piatto
Macelleria Diego Laera
Liuzzi Falegnami
Farmacia Gasparro
Delizie del Fruttivendolo
Sole di Puglia
Bar Della Valle
Pasticceria del Corso
Ricevitoria Vicenti Isabella
Pasticceria Cookies
Caffè Cappuccini
Coiffeur Angelo Polignano
Sport & Fashion
Ivan G.Marchese
Progetto Casa
Casa And Carry Shopping Via Cappuccini
Technik
Fratelli a Panico
Giannini Sabino & Laera Pasquale s.n.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 394 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...