Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

01 09vittoriolippolisNOCI (Bari) – “Natale a Noci” è finito. Questa sera, a partire dalle ore 20.00, andrà in scena presso il Teatro Gabrieli di Noci l’ultimo spettacolo a cura della Compagnia Sciaiatica intitolato “Finche morte non ci separi” ed a conclusione di quest’ultimo, il programma eventi novembre 2015 - gennaio 2016 stilato dall’amministrazione comunale potrà dirsi concluso. Al termine di tutti gli incontri e delle innumerevoli discussioni nate sui social network in merito a pista di ghiaccio, luminarie e disposizione delle stesse abbiamo chiesto all’Assessore agli Eventi, Vittorio Lippolis, di farci un breve bilancio sul momento appena vissuto.

 

Assessore, un breve bilancio di fine programmazione del cartellone “Natale a Noci”. Sono stati raggiunti gli obiettivi? Quali prerogative da parte dell’amministrazione?

“Credo che il Natale, quest’anno, sia stato gustato da tutti i nocesi. Sin dal primo momento, quando con gli altri assessori ci siamo dati delle prerogative, ognuno chiaramente in base alle proprie deleghe e responsabilità di spettanza, abbiamo pensato all’idea di far vivere questo momento a tutti nella maniera più consona possibile. Noci ha sempre organizzato eventi nei periodi estivi e natalizi giungendo talvolta in ritardo. Considerando personalmente il Natale una delle feste in cui si sta maggiormente in famiglia, ho cercato di dare massima visibilità allo stesso affinchè anche gli ultimi riuscissero a sentirlo. Crediamo di esserci riusciti”.

Una cornice diversa dalle solite: le luminarie.

“Si, abbiamo volutamente illuminato la città: lo abbiamo fatto prendendo in considerazione il centro, ma anche altre vie importanti, grazie alla diretta collaborazione dei commercianti ai quali abbiamo rivolto il nostro invito: essi hanno collaborato economicamente per implementare le luminarie nelle strade (Via Tommaso Fiore, Via Repubblica, Via Capuccini - in fondo all’intervista la lista di tutti i commercianti). Segno di voglia di partecipazione non indifferente nata dal coinvolgimento e dal dialogo. A tutto questo si è aggiunta la filodiffusione: abbiamo rivolto uno sguardo al passato ed abbiamo ampliato la zona d’interesse della filo diffusione così da portare il Natale veramente ovunque. Ci siamo dunque preoccupati di dare un tocco estetico alla città per far uscire la gente e creare un minimo di movimento. Abbiamo installato due alberi di Natale offerti da un privato. Colgo l’occasione per ringraziare il Corpo forestale dello Stato per aver individuato le piante e le tre imprese che in maniera gratuita le hanno trasportate ed installate: parlo del Vivaio degli Ulivi di Toni dell’Orso che si è occupato del taglio, Emme Calcestruzzi dei Fratelli Mottola per il trasporto e Francesco Franchini per l’autogru. La polizia municipale e l’associazione di protezione civile Il gabbiano per la viabilità”.

Gli eventi e la pista di ghiaccio. Critiche sono state mosse su quest’ultima in merito al suo posizionamento e alle autorizzazioni. Cosa risponde?

“Una volta data la cornice al Natale abbiamo stilato il programma con tutti gli eventi natalizi: abbiamo accolto le istanze di tutti (associazioni, persone fisiche, scuole). Sarebbe opportuno girare le attività commerciali per capire se realmente la pista di ghiaccio sia stata o no un valore aggiunto. La piazza è stata vissuta e si è animata grazie all’attrazione creata. Dovessi ricoprire ancora questo ruolo, in occasione del Natale 2016 sarò più attento alla concessione delle autorizzazioni. Tuttavia non possiamo negare che il Natale quest’anno sia stato vissuto con successo. Ricordo ancora l’evento inaugurativo del 5 dicembre insieme alle ACR, agli scout Noci2, il club Monaci. Un evento riuscito in cui tutti si sono sentiti coinvolti”.

A seguire, la lista dei commercianti che hanno contribuito all’ampliamento delle luminarie.

L'Arte del regalo
La coccinella
Pescheria San Rocco
Salumeria Don Domenico
Macelleria Domenico Scarano
Elianto
Gourmandise
Orange Cafè
Idea regalo
Ottica magica
D'Angiò
Per te donna 2
Eurocomputers
Macelleria Giovanni De Marinis
Oliver Hardy
Dolci D'Autore
Il Primo Piatto
Macelleria Diego Laera
Liuzzi Falegnami
Farmacia Gasparro
Delizie del Fruttivendolo
Sole di Puglia
Bar Della Valle
Pasticceria del Corso
Ricevitoria Vicenti Isabella
Pasticceria Cookies
Caffè Cappuccini
Coiffeur Angelo Polignano
Sport & Fashion
Ivan G.Marchese
Progetto Casa
Casa And Carry Shopping Via Cappuccini
Technik
Fratelli a Panico
Giannini Sabino & Laera Pasquale s.n.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 222 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/giunta-comunale#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/giunta-comunale#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/giunta-comunale#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook