Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

NOCI (Bari) - Sono giorni concitati per il nuovo assessore alle attività produttive e agli eventi Natale Conforti (in foto). Da circa venti giorni a lavoro per l'amministrazione comunale, dopo aver ricevuto la nomina dal Sindaco Nisi per compensare il vuoto in Giunta lasciato da Vittorio Lippolis dopo le dimissioni di febbraio, Conforti si concede ad un'intervista in esclusiva per NOCI24.it per raccontarci le sue idee che metterà in atto nel corso di questa breve, ma intensa attività assessorile. 

Assessore, innanzitutto qual è il suo commento circa questo nuovo incarico conferitogli dal Sindaco Nisi?

"Per quanto mi riguarda è la mia prima esperienza nella vita amministrativa. Fino ad ora ho avuto altre responsabilità, ad esempio sono stato presidente della Confartigianato. Ho altre esperienze in altri settori che posso mettere a servizio della città. Porto le competenze e l'esperienza che ho potuto maturare negli anni. Tra le varie deleghe che il Sindaco mi ha conferito, sicuramente quella che sento a me più congeniale è quella delle attività produttive. A tal riguardo, la prima cosa che ho fatto è stata convocare le associazioni di categoria con le quali intendo individuare le problematiche e le soluzioni per far fronte a questo momento che, è inutile nasconderlo, non è facile. Il metodo sarà improntato a fare gioco di squadra". 

Prende il posto dell’ex assessore Vittorio Lippolis  che in Giunta rappresentava l’ala di maggioranza proveniente dalla coalizione di centrodestra. Per questo motivo, visto che ha partecipato alle ultime elezioni concorrendo per la lista “Economia e Lavoro” nella coalizione Noci2020, la sua nomina ha natura politica?

"Certamente la nomina ha un indirizzo politico, anche perché ero in lista nella coalizione di centrodestra. Vorrei però specificare che questa non è una nomina di rappresentanza della lista, perché naturalmente c’erano altre liste prima della nostra. Evidentemente hanno scelto una figura tecnica, che avesse un profilo diverso e che conoscesse le problematiche del settore. Si tratta, presumo, di una nomina più tecnica che politica". 

Ultimamente NOCI24.it ha pubblicato i dati del turismo a Noci, accertati in circa 18mila unità nel 2016 (leggi). Cosa pensa del turismo a Noci e cosa si può fare per incrementarlo?

"Sono circa 20 giorni che ho preso in mano le deleghe assegnatemi. Nonostante ciò, ci sono tutta una serie di provvedimenti che aspettano di essere approvati, tant'è che sono al 100% operativo in Comune in questi giorni. Sicuramente gli eventi sono un punto di forza che ci permette di attirare turismo. Logicamente, più eventi di un certo rilievo si fanno, e più la nostra città è attrattiva da un punto di vista turistico. Il Piccolo Festival della Parola, ad esempio, ha portato un buon ritorno d’immagine per la nostra cittadina. L’obiettivo è investire ora per raccogliere risultati anche nel futuro. Ovviamente non dobbiamo perdere di vista il budget a disposizione: la mia esperienza lavorativa mi porta a dire che i soldi prima si guadagnano e poi si cerca di investirli in modo proficuo; non posso togliere ad un settore per dare ad un altro. Nel limite del possibile si farà di tutto per attirare sempre più visitatori". 

La situazione economica locale è ai minimi storici, con il dato dei disoccupati a Noci che si attesta in circa 3500 persone (leggi). Si cercherà di fare qualcosa di concreto per risollevare l’economia del paese?

"Le soluzioni si troveranno insieme alle associazioni di categoria. Il primo step è quello di incontrare le associazioni. Insieme a loro cercheremo di ragionare su come smuovere la situazione lavorativa ed economica del nostro paese. Ci sono varie iniziative in programma. Per esempio, a bilancio ci sono delle risorse da destinare all’avvio di un incubatore d’impresa per l’avvio di start up nel centro storico". 

Tra le varie deleghe a lei attribuite risulta anche quella degli eventi. L’estate è ormai prossima: a che punto è l’organizzazione del cartellone di eventi estivi?

"Io e l’assessore Tinelli siamo a lavoro per stilare il cartellone di eventi dell’estate nocese. Sono giunte in Comune una quarantina di proposte, tutte molto valide. Le abbiamo valutate e con i mezzi economici a disposizione cercheremo di accontentare tutti. Credo che molto presto potremo presentare ufficialmente il cartellone". 

A tal proposito, lei ci risulta essere consigliere della Pro Loco cittadina. Crede che i due ruoli possano generare un conflitto d’interesse?

"Sicuramente i due ruoli sono incompatibili, per questo motivo appena ricevuta la nomina ho rassegnato le dimissioni dal ruolo di consigliere della Pro Loco cittadina". 

Situazione pozzi rurali a Noci. Partendo da pozzo Pizzarelli, sa dirci qual è la situazione attuale in tale ambito?

"Per quanto riguarda la questione di pozzo Pizzarelli, a breve risolveremo il problema. Sta anche per partire il bando per i lavori che riguarderanno l’allungamento delle condutture per portare l’acqua nelle zone rurali. A bilancio sono state già destinate delle somme per svolgere questi lavori. Si tratta di circa 20 km di condutture". 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 199 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook