Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 17 Maggio 2021 - 20:45

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 07concorsocentrostoricoinfioreNOCI (Bari) - Al via l’edizione estiva del concorso indetto dall’Amministrazione Comunale per abbellire balconi, davanzali di abitazioni, vicoli e gnostre e vetrine degli esercizi commerciali per rendere sempre più accogliente la cittadina di Noci. L’iniziativa interesserà ancora una volta il centro storico, via Calvario e estramurale (lato centro storico). È possibile concorrere in due categorie: Categoria A (vicoli, gnostre, balconi, davanzali e terrazzi, facciate di palazzi) e Categoria B (vetrine di attività commerciali). Tema di questa edizione estiva è “Cultura Tradizione Natura”.

La partecipazione al concorso, totalmente gratuita, è aperta a tutti, residenti, operatori commerciali, associazioni, gruppi informali creati per l’occasione e che dispongono di un balcone, davanzale o terrazzo, una vetrina o un palazzo, e che si impegnano, a proprie spese, a decorarli con piante e fiori. I residenti nel centro storico, gli operatori commerciali, le associazioni possono partecipare in forma singola o associata.

Tutti coloro che intendono partecipare alla manifestazione dovranno rispondere all’Avviso entro e non oltre le ore 12:00 del 28 giugno 2019, compilando l’apposito modulo di iscrizione allegato sul sito web del Comune di Noci www.comune.noci.ba.it oppure disponibile in formato cartaceo presso il Settore Socio-Culturale al Palazzo Comunale di via Sansonetti. ll modulo di iscrizione potrà essere trasmesso a mezzo mail, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto “Centro storico in fiore - ADESIONE” oppure consegnato a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Noci – Piano terra Palazzo Comunale di via Sansonetti.
In caso di partecipazione in forma associata, di gruppi formati da più di due persone, attività commerciali e associazioni, nell’apposito modulo di iscrizione dovrà essere indicato un referente che li rappresenterà ed avrà il compito di rapportarsi con l’Ente Comunale. Le votazioni saranno aperte dal 12 luglio all’08 settembre 2019.

La manifestazione intende premiare coloro che maggiormente si siano distinti nell’abbellire i vicoli, le tipiche gnostre del nostro borgo antico, i balconi, davanzali e terrazzi, le facciate dei palazzi visibili dalla strada e le vetrine degli esercizi commerciali con piante e fiori, per mettere in risalto le bellezze architettoniche del nostro centro storico. A giudicare gli allestimenti saranno la Giuria popolare e una Commissione composta da 5 membri nominati dal Sindaco prima dell’inizio del Concorso. Elementi di giudizio saranno l’abilità nell’inserire armoniosamente piante e fiori nel contesto dell’arredo urbano; l’originalità e la qualità artistica nella scelta dei decori e nel loro accostamento; la capacità di cooperare nella realizzazione della decorazione.
La premiazione è fissata per il giorno 29 settembre 2019 presso il Chiostro delle Clarisse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 830 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Nuovo comandante Comando Stazione Carabinieri di Locorotondo

16-05-2021

BARI - Il 3 maggio scorso, si è insediato, quale Comandante della Stazione Carabinieri di Locorotondo, il Maresciallo Capo SEMERANO...

I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari presentano i risultati dell’attività operativa del…

13-05-2021

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate sui territori di Puglia e Basilicata...

Monopoli - Operazione “lock down”, 5 arresti per furti d'auto e ricettazione

06-05-2021

MONOPOLI - Ieri alle prime ore dell’alba, nelle provincie di Bari, Foggia e Lecce, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli...

Contromano sulla Statale, incidente mortale a Fasano

01-05-2021

FASANO - Grave incidente ieri mattina sulla Strada Statale 16, in zona Fasano. Un'auto, una Huyndai I20 condotta da due...

Direzione Distrettuale Antimafia e Direzione Nazionale Antimafia insieme nella maxi operazione “Vortice - Maestrale”

26-04-2021

Esecuzione congiunta di 99 misure cautelari da parte di Carabinieri e Polizia BARI - Nella notte appena trascorsa, un’imponente operazione antimafia...

Ordinanza di misura cautelare in carcere per un magistrato in servizio presso l'ufficio Gip Bari…

24-04-2021

È opinione di questa Procura della Repubblica che la collettività  possa trovare motivo di sollievo nella circostanza che proprio l’Istituzione...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...