Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 23 Aprile 2021 - 11:14

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Domani pomeriggio il sindaco ha annunciato un aggiornamento sull'emergenza coronavirus a Noci

nisi domenico sindaco 05NOCI - Nel pomeriggio il sindaco di Noci, Domenico Nisi, ha pubblicato un post sui social in cui ha ha invitato tutti i nocesi ad un maggiore senso di responsabilità nell'uso della mascherina, anche all'aperto, e nell'evitare gli assembramenti. Domani pomeriggio ha annunciato un aggiornamento sull'emergenza coronavirus a Noci.


Buongiorno e buona domenica a tutti.

Come comunicato ieri, il Presidente Emiliano, ha emanato ordinanza relativa all’obbligo di indossare le mascherine. Come ho già più volte fatto sono a chiedere a tutti di osservare rigidamente e senza nessun alibi quanto ci viene chiesto di fare. Ho avuto modo di girare e guardare io stesso gruppi di ragazzi senza mascherine, adulti che stazionano e discorrono tra di loro senza rispetto della distanza minima di sicurezza e così via. Con la franchezza di sempre vi dico che è anche “inutile” chiedere più controlli. I controlli ci sono e le raccomandazioni a rispettare le norme anche. 

È ora di smettere di rimandare ad altri assunzioni di responsabilità che sono personali. Ognuno di noi deve sentirsi responsabile della propria salute e di quella altrui. Più che una catena di contagi, dovremmo essere capaci di creare una catena di solidarietà e responsabilità civica.

Pertanto richiamo tutti ad osservare le norme. I genitori vigilino sul fatto che i loro figli portino la mascherina per coprire bocca e naso e non sul braccio.

Si accertino, anche, nelle ore libere da scuola, cosa fanno e dove vanno e in che modo stanno in compagnia dei loro amici.

Non è tempo di feste e festicciole private fatte senza un minimo di attenzione.

In macchina, se non si è dello stesso nucleo familiare, meglio mettere la mascherina.

Chi è febbricitante o ha un qualche sintomo, è meglio che stia a casa e chieda consiglio al suo medico di famiglia.

Come ho già scritto, buona parte del contagio, non avviene nei luoghi al chiuso dove, nella stragrande maggioranza dei casi, le norme vengono rispettate.

Il grosso problema è ciò che avviene fuori dei luoghi chiusi, dove ognuno pensa di fare quel che gli pare e di sentirsi al sicuro.

Ho fatto io stesso qualche richiamo ai ragazzi (in qualche caso la risposta è stata pure qualche parolaccia, ma non mi fa impressione o dispiaccio di questo).

Cerchiamo di darci tutti una mano, con consapevolezza e non a parole soltanto.

Dalla serietà dei nostri comportamenti dipende che le scuole possano operare, che le attività economiche possano lavorare, che tutti, pur con delle attenzioni, possano vivere la propria vita.

Confido moltissimo nella responsabilità di ognuno.

Domani sera vi fornirò ulteriori aggiornamenti.

Un pensiero di vicinanza a tutti e in particolar modo a coloro che oggi sono in isolamento a seguito di contagio. A loro auguriamo pronta guarigione.

 

 

 

Pubblicato da Domenico Nisi su Domenica 4 ottobre 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 430 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...