ADV

 

Noci dice No alla volenza di genere: le iniziative in programma

11 12 NoAllaViolenzaSulleDonneNOCI - L’Assessorato alle Pari Opportunità promuove un programma di iniziative per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donneIn occasione del 25 novembre 2021, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il Comune di Noci – Assessorato alle Pari Opportunità, promuove e sostiene il seguente calendario di iniziative.

La programmazione è stata rese possibile grazie alla collaborazione con la Commissione Parità e Pari Opportunità del Comune di Noci, il CAV Andromeda, le associazioni Nero e non solo e Quasar per il progetto di accoglienza per richiedenti asilo SAI “La nuova dimora”, l’associazione Vivere d’Arte Eventi e l’Asd Ballet School.

Sei le iniziative in programma - tra mostre, incontri e spettacoli - per riflettere sul tema della violenza di genere e sensibilizzare la comunità ai valori del rispetto, dell’accoglienza e dell’integrazione. Così l’Assessorə Marta Jerovante: «Non si tratta solo di mera celebrazione di una ricorrenza: le Amministrazioni sono le prime Istituzioni pubbliche a doversi porre in una fattiva ottica di contrasto alla violenza di genere, e lo abbiamo fatto con l’apertura nell’ottobre 2016 del Centro Antiviolenza Andromeda, poi convenzionato con l’Ambito Territoriale Sociale di Putignano, cui è stato affiancato nell’aprile 2019, all’interno della medesima struttura che ospita il CAV, la prima esperienza di co-housing della provincia di Bari a favore di donne sole o con minori, vittime di violenza. Nel 2018 abbiamo accolto la proposta dell’ANCI aderendo al Patto per la parità e contro la violenza di genere e ribadendo l’impegno, forte e sostanziale, a proseguire un percorso fatto di pratiche ed attenzioni, di politiche pubbliche che riducano la disparità, di azioni di sensibilizzazione particolarmente rivolte alle più giovani, in grado di smantellare anche quei pregiudizi che possono influenzarne le scelte del percorso di studi e la futura attività lavorativa o l’affermazione personale. Ora intendiamo mantenere il nostro impegno, anche onorando la Giornata del 25 novembre 2021, con iniziative dedicate a sensibilizzare la comunità sul delicato tema della violenza sulle donne, in collaborazione con la Commissione Parità e Pari Opportunità del Comune di Noci, con il CAV Andromeda e con le associazioni che operano sul territorio, che ringrazio di cuore. Obiettivo comune da perseguire deve essere non solo sostenere (psicologicamente, socialmente e legalmente) le donne vittime di violenza in un percorso di liberazione e consapevolezza, ma puntare – come sostenuto dalla stessa Convenzione di Istanbul – alla prevenzione, alla tutela, all’educazione, promuovendo tutti quei cambiamenti nei comportamenti socio-culturali in grado di eliminare “pregiudizi, costumi, tradizioni basati sull’idea dell’inferiorità della donna o su modelli stereotipati dei ruoli delle donne e degli uomini”».

 PROGRAMMA

mostre
Palazzo della Corte

Aperture: dal 25 novembre al 5 dicembre

Orari: 18:00 - 21:00 (domenica anche 10:00 - 13:00)

VOLTI DI DONNE

Mostra fotografica di Manoocher Deghati, fotoreporter iraniano che ha lavorato per le maggiori agenzie e riviste internazionali come National Geographic Magazine, oltre che per l’ONU. Vincitore del World Press Photo Award nel 1983.

LA VIOLENZA NON E' AMORE

Mostra degli elaborati realizzati dagli studenti e dalle studentesse delle Scuole di Noci nell’ambito del concorso promosso dalla Commissione Parità e Pari Opportunità del Comune di Noci

incontri
Palazzo della Corte

Venerdì 26 novembre h. 19.00

LE PAROLE FANNO MALE

Analisi della violenza di genere nel linguaggio quotidiano e soprattutto dei media con la prof.ssa Claudia Attimonelli Petraglione, sociosemiologa e docente di Media e Studi visuali, di cultura digitale e immaginario, Archivio di Genere, Università degli Studi di Bari “A. Moro”, e la dott.ssa Anna Puricella, giornalista e collaboratrice la Repubblica – Bari.

Saluti istituzionali:

Domenico Nisi, Sindaco del Comune di Noci

Marta Jerovante, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Noci

Palazzo della Corte

Giovedì 2 dicembre h. 19.00

UN VIAGGIO LUNGO LA LIBERTA': DONNE AFGANE E NON SOLO

Incontro a cura del CAV Andromeda e delle associazioni Nero e non solo e Quasar con la famiglia afghana ospite a Noci, nell’ambito del progetto DAI “La Nuova dimora”

SPETTACOLI
Auditorium “C. Abbado” c/o Scuola Gallo

Venerdì 19 novembre h. 20.30

DONNE NELLA STORIA

Spettacolo di beneficenza a cura di Vivere d’Arte Eventi in collaborazione con CAV Andromeda. Biglietto unico: euro 10. L’intero ricavato sarà devoluto per sostenere i percorsi di autonomia di donne vittime di violenza.

 Un omaggio a quattro donne che hanno fatto la storia: Cleopatra, Artemisia Gentileschi, Marie Curie e Aretha Franklin. Un viaggio tra curiosità, chiaro scuri, dettagli che hanno reso queste donne immortali e simboli di emancipazione e coraggio. Cleopatra, la Regina, guerriera, mamma, condottiera; Artemisia, artista, mamma, donna che ha saputo ritagliarsi un ruolo importante in un mondo maschile, e che è riuscita a superare, con tenacia, le maglie dell’Inquisizione; Marie, scienziata, moglie, che è riuscita ad affermarsi contro il mondo accademico dell'epoca; e infine Aretha, la voce più bella e potente che il mondo abbia mai conosciuto, che si è emancipata grazie alle sue straordinarie doti vocali, diventando una vera e propria icona del femminismo.

Una voce narrante, un dj alla selezione musicale. Un'ora circa di emozioni, di musica, di riflessioni, per dire SI al coraggio di essere sé stessi, sempre.

 Voce narrante: Gabriele Zanini

Ambient Music: Niki Intini

Coreografie: Rossella Bianco

 Interviene:

Francesca Palmisano, psicologa del Centro Antiviolenza Andromeda

Saluti istituzionali:

Marta Jerovante, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Noci

Auditorium “C. Abbado” c/o Scuola Gallo

Domenica 28 novembre ore 20.30

NEL CORPO DEL MONDO

Spettacolo di teatro-danza a cura della dell’Asd Ballet School di Danica Pettinato.

Biglietto unico: euro 5. I biglietti saranno disponibili presso la sede della scuola di danza in via Giacomo Matteotti n. 17, dal lunedì al venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:30 o direttamente all’ingresso.

 “Dopo aver combattuto contro la paura, il disagio, il silenzio, ti viene in mente che tutto quello che c’è dentro la tua testa è la tua voce, il tuo corpo, la tua parte più essenziale”.

 Attrici: Elisabetta Lenoci - Marion Miccolis - Nicoletta Intini - Stefania Gabriele

Ballerine: Rita Giannuzzi - Mirella Romanelli - Francesca Silvestri

Regia: Elisabetta Lenoci

Coreografie: Rita Giannuzzi

collective and creative activism project
UN FIORE ROSSO PER I DIRITTI DELLE DONNE

Il progetto di attivismo collettivo e creativo, che avrà luogo tra il 25 novembre 2021 e l’8 marzo 2022, sarà presentato il 25 novembre in occasione dell’inaugurazione delle mostre che saranno ospitate a Palazzo della Corte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...