Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 21 Gennaio 2022 - 03:58

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 23 Nisi ManusetoNOCI – Scuole dell’infanzia, strade, turismo e digitalizzazione: questi i campi d’intervento individuati dall’Amministrazione Comunale per poter usufruire dei fondi stanziati dal Governo attraverso il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza). Tredici progetti presentati al momento (altri se ne aggiungeranno nelle prossime settimane) per un valore superiore agli 11 milioni di euro, raccontati a Noci24 dal sindaco Domenico Nisi e dall’assessore ai lavori pubblici Rocco Mansueto.

“Ancora non è chiaro quali siano le scadenze, di quanti fondi disporremo e quali interventi finanzieranno – ha spiegato Mansueto. - Quello che sappiamo è che dovremo spenderli entro il 2026 e abbiamo già presentato alla Città Metropolitana di Bari alcuni progetti, ai quali molto probabilmente ne seguiranno altri”. Ed ecco di seguito le idee dell’Amministrazione vincolate all’ottenimento dei fondi necessari alla realizzazione.

Scuole dell’infanzia
Un progetto corposo, del valore di 5 milioni di euro, sarà quello che prevedrà una riorganizzazione totale delle scuole dell’infanzia nocesi. Se si otterranno i finanziamenti, le attuali scuole materne verranno riunite in due unici plessi. Uno sarà ubicato dove attualmente si trova la scuola Scotellaro (con le relative opere di ammodernamento e rimodulazione strutturale), l’altro verrà costruito ex novo nell’area dell’Ex Foro Boario. E si provvederà anche alla realizzazione di un’area dedicata a un asilo nido comunale. Le attuali strutture che ospitano i bambini dai 3 ai 5 anni saranno riqualificate, ma ancora non è chiara la loro destinazione che verrà stabilita successivamente. “Un intervento importante, a cui teniamo particolarmente – ha specificato l’assessore – che consegnerà alla popolazione due nuovi istituti, moderni sia nella struttura che nelle caratteristiche, e che consentiranno anche al Comune di risparmiare fondi grazie all’efficientamento energetico, alla chiusura degli altri istituti e al risparmio carburante delle linee di trasporto pubblico”.

Viabilità
Con i fondi del PNRR si intendono realizzare due aree di parcheggio: una davanti al liceo scientifico e una in via Armonia (zona Calvario). In particolare, questa zona dovrebbe essere interessata anche da un successivo intervento con cui si completerà il percorso pedonale che idealmente unisce la Chiesa dei Cappuccini alla Chiesa di San Domenico. Non verrà eliminata la strada, ma dovrebbe essere ristretta la carreggiata. Ci dovrebbe essere poi un secondo intervento abbastanza sostanzioso, dal valore di 2,5 milioni di euro. Il progetto dell’Amministrazione Comunale prevede la realizzazione di una “circonvallazione interna”: verrà cioè realizzata una strada che unirà via Gioia a via Castellaneta. “Si tratta di un progetto previsto già dal piano regolatore del 1993 – ha detto il sindaco – e ci teniamo fortemente a realizzarlo. Siamo sicuri possa migliorare sensibilmente la viabilità cittadina, permettendo ai cittadini che vogliono raggiungere la zona di San Domenico di non passare per il centro del paese. Sarà una sorta di parallela alla bretella già realizzata tra via Keltz e il cimitero comunale”.

Turismo
I lavori di riqualificazione dovrebbero riguardare anche la villa comunale (con un progetto di recupero e riqualificazione degli spazi e delle cisterne per gli impianti idrici). Verranno inoltre recuperati i tratturi e le vie erbose, attraverso un lavoro di manutenzione serio che prevedrà anche la realizzazione di apposita cartellonistica che possa valorizzare l’ambiente e favorirne le attività di turismo e sport. Parte dei piani dell’amministrazione riguarda anche il recupero delle cisterne sparse lungo il nostro territorio, partendo da quella di Largo Garibaldi. L’obiettivo è quello di recuperarle sia da un punto di vista artistico-architettonico, sia da un punto di vista utilitaristico (con l’intenzione di utilizzarle per la raccolta e il riutilizzo dell’acqua piovana). Digitalizzazione: altri 2,5 milioni di euro dovrebbero poi essere destinati alla digitalizzazione degli archivi e dei progetti di edilizia. Uno strumento importante che, a detta dell’assessore Mansueto, rappresenterà un punto di svolta importante nei lavori degli uffici del comune, che saranno così in grado di monitorare puntualmente lo stato di avanzamento dei lavori (o della manutenzione) di un bene architettonico sul nostro territorio. Prevista anche l’implementazione della videosorveglianza e una digitalizzazione della viabilità che permetterà di controllare quali saranno le aree particolarmente “ingolfate” del nostro paese, su cui possono essere necessari nuovi interventi.

Seguiranno altri progetti
“Il PNRR è in continua evoluzione – ha precisato Mansueto – non abbiamo ancora certezza di come funzionerà lo stanziamento dei fondi e la decisione sui progetti da realizzare. Noi ci siamo mossi in tempo e stiamo continuando a muoverci. Probabilmente candideremo altri progetti, alcuni dei quali sono già in fase di studio”.
“Si tratta di fondi – ha concluso Nisi – che sono di fondamentale importanza per ogni amministrazione in questo periodo storico. Grazie a queste risorse potremmo finanziare progetti che difficilmente riusciremmo a sostenere con la disponibilità economica del nostro Comune. Stiamo lavorando senza sosta per cercare di realizzarne il maggior numero possibile”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 07 Gennaio 2022

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 548 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bitonto - Furti di autovetture ad Acquaviva delle Fonti. Eseguite tre misure cautelari

19-01-2022

BITONTO - Nel pomeriggio, a Bitonto, i carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa della...

BARI - Sequestrati dai Carabinieri 6 kg di droga e 7.880 €. Due arrestati

13-01-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Japigia hanno arrestato in flagranza, per detenzione ai fini di spaccio di...

Incidente mortale sulla Castellana-Turi: perde la vita un ventitreenne

10-01-2022

NOCI – A pochi giorni dall’inizio del nuovo anno, la strada miete una giovane vittima:un ventitreenne residente a Turi ha perso...

Tangenti per appalti Covid: due imprenditori ai domiciliari

27-12-2021

BARI - Resta in carcere l'ex dirigente della Protezione civile regionale (sezione Strategia e governo dell’offerta e, ad interim, sezione...

False residenze per percepire il reddito di cittadinanza: sequestrato 1 milione di euro nei confronti…

17-12-2021

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i finanzieri del Comando Provinciale di Bari, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, stanno eseguendo...

Cassano delle Murge - Arrestato nella notte per tentato furto di un furgone

01-12-2021

CASSANO DELLE MURGE - I Carabinieri della Stazione di Cassano delle Murge hanno arrestato un 42enne, cittadino marocchino, ritenuto responsabile del...

NECROLOGI

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...