Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 27 Maggio 2022 - 20:38

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Iniziativa di book sharing a cura del Comune di Noci e della Biblioteca Comunale “Mons. Amatulli”

01 24 Giuseppe BasileNOCI -Chi lascia un libro prende un libro”: questo è il principio di funzionamento delle Biblio Cabine. Sono tre e sono state posizionate presso il Parco Giochi, la Villa Comunale ed il Giardino della Madonna della Croce.

Si tratta di un’idea che nasce in Inghilterra, più precisamente a Westbury-sub-Mendip, nel 2008. Questo piccolo paesino di ottocento abitanti del Somerset, nel sud-est del paese, si era ritrovato improvvisamente senza biblioteca e senza telefono pubblico. Di lì l’idea di mettere i propri libri in comune e trasformare così l’unica cabina telefonica in un luogo di scambio culturale.

Presto l’iniziativa si è diffusa in Europa, giungendo finanche negli USA. E anche in molte cittadine italiane è stata adottata questa buona pratica di partecipazione attiva, contro ogni scetticismo e forma di vandalismo.

Ora anche a Noci arrivano queste mini biblioteche urbane, in cui i cittadini possono prendere e lasciare libri, in un meccanismo di libero scambio fra cittadini: lo scopo è quello di incentivare la lettura e il cosiddetto book sharing.

L’iniziativa, fortemente voluta dal Sindaco Domenico Nisi e realizzata grazie al lavoro di recupero dell’Assessore al Decoro Urbano Natale Conforti, vede ovviamente la partecipazione attiva della Biblioteca Comunale “Mons. Amatulli”, che metterà a disposizione i primi volumi.

«Ringrazio i vertici di Telecom per aver accolto la nostra richiesta e Felice Laera, nostro concittadino ex dipendente dell’azienda, che ha intermediato per conto del Comune affinché potessimo riutilizzare questi relitti e per trasformarli in qualcosa di nuovo e di bello – commenta l’Assessore Natale Conforti. – Ora le restituiamo ai nocesi e confidiamo nel fatto che sappiano custodire questi piccoli tesori e soprattutto possano utilizzarli al meglio».

«Ovunque sono sorte, le biblio cabine sono diventate luoghi di scambio e condivisione, di partecipazione attiva. Trovo sia una cosa molto bella poter lasciare andare un libro che abbiamo letto, e che probabilmente ci ha lasciato qualcosa, sapendo che qualcun altro potrà tornare su quelle pagine e lasciarsi a sua volta trasportare. Ai nocesi affidiamo il compito di averne cura e rispetto» aggiunge il Sindaco Domenico Nisi.

«L’atto di scambiare libri significa anche condividere idee, esperienze culturali... È allo stesso tempo un’azione solidale, permettendo l’accesso alla lettura a quanti non hanno altri mezzi per farlo, ed etica, nel senso che valorizza e preserva risorse materiali (i libri), culturali e incentiva le relazioni sociali – dichiara il Direttore della Biblioteca Giuseppe Basile. – Le Biblio Cabine consentono, tra l’altro, alla Biblioteca comunale di uscire fuori dalla sua sede più istituzionale, di continuare ad offrire un servizio al di fuori delle proprie mura e oltre i propri orari. Infatti sarà cura della Biblioteca collocare nelle cabine i primi libri e provvedere periodicamente, laddove ve ne fosse bisogno, ad arricchire e alimentare la dotazione delle stesse».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 499 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

Intossicazioni per tonno sofisticato: perquisizioni dei Nas

20-05-2022

BARI - Nelle prime ore della mattina, militari del NAS di Bari congiuntamente ai NAS di Napoli, Taranto, Foggia, Campobasso e...

Carabinieri Forestali: controllati oltre 124 autolavaggi. cinque gli impianti sequestrati

18-05-2022

BARI - Sono oltre 124 i controlli eseguiti dai Carabinieri forestali in Puglia dall’inizio dell’anno nel solo settore degli inquinamenti...

Gdf Bari: operazione "Amici miei" – 10 misure cautelari per reati contro la pubblica amministrazione…

21-04-2022

BARI - Questa mattina, finanzieri della Compagnia di Monopoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali –...

Furto in appartamento: tre arresti da parte dei Carabinieri

16-04-2022

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari, hanno arrestato in flagranza di reato A.E. 22enne, G.D. 23enne entrambi di...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...