Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 26 Giugno 2022 - 11:03

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 24 commemorazione strage capaci comune noci 23 05 2022NOCI - Alle 17.57 di lunedì 23 maggio, i sindaci italiani hanno osservato un minuto di raccoglimento indossando la fascia tricolore, simbolo dell’unità nazionale e dei valori costituzionali e dei valori costituzionali, su invito del presidente di Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro, in occasione del trentesimo anniversario della strage di Capaci, nella quale persero la vita Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e gli uomini della scorta.

Il Sindaco di Noci, Domenico Nisi, aderendo all’iniziativa, ha osservato un minuto di raccoglimento indossando la fascia tricolore, nell’atrio del Palazzo Comunale.

A margine di questo momento di raccoglimento, il suo messaggio alla comunità: «Era il 23 maggio del 1992. Erano le 17:57. Nei pressi di Capaci, gli attentatori fecero esplodere un tratto dell’autostrada A29, mentre vi transitava sopra il corteo della scorta con a bordo il giudice Giovanni Falcone, la moglie e gli agenti di Polizia. Oltre al giudice, morirono altre quattro persone: la moglie Francesca Morvillo, anche lei magistrato, e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Altre 23 persone rimasero ferite. In questo modo la mafia voleva mettere a tacere chi, lottando per la legalità, aveva deciso di dedicare la propria vita a debellare quel sistema di violenza e morte che minava nelle sue radici più profonde l’istituzione statale. Fu un atto clamoroso, che voleva essere di ammonimento per tutti glie altri. “Ecco cosa ti succede, se ti metti contro di noi”. Questa forma di ricatto, psicologico prima che fisico, resiste anche oggi. Anche qui, nella nostra comunità. Esiste nella forma della violenza verbale, spesso esternata sui social; esiste nella forma del dispetto, come prevaricazione sull’altro, affermazione di una superiorità presunta e che si regge solo sull’annullamento dell’altro. Lo dico perché, in giornate come questa, spendiamo tante parole per affermare di essere dalla parte della Giustizia, salvo poi dimenticare che la Memoria e la Giustizia necessitano di azioni più che di parole per essere onorate. Il ricordo di quella strage deve ricordarci che la battaglia di Giovanni Falcone non è finita, e che tutti noi siamo chiamati a respingere con forza e determinazione ogni sopruso. Solo così ci faremo garanti di Libertà, di Civiltà e di Cultura».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 668 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...