Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 2 Dicembre 2022 - 06:23

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07 21 tariNOCI - A seguito di commenti apparsi sui social relativamente alle cartelle TARI per l’anno 2022, è necessario chiarire alcune cose. Innanzi tutto, è bene ricordare che lo scorso 29 aprile, il Consiglio Comunale ha approvato le Tariffe per l’applicazione della Tassa sui rifiuti (TARI) per l’annualità 2022. La tassa si applica a chiunque sia titolare o detentore, a qualsiasi titolo, di locali o di aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti (utenze domestiche e non domestiche), suscettibili di produrre rifiuti urbani. Per Legge, i costi devono trovare integrale copertura con le entrate derivanti dall’applicazione delle tariffe Tari.

Come già comunicato a margine di quel Consiglio Comunale, nei giorni scorsi sono state inviate le cartelle TARI per l’acconto del 75% annualità 2022. Questo acconto ha le seguenti scadenze: 31 luglio 2022, 30 settembre 2022 e 30 novembre 2022, oppure vi è la possibilità di pagare in un’unica soluzione entro il 30 settembre 2022. È bene evidenziare che si tratta delle stesse scadenze previste per l’anno 2021. Quindi non c’è stata nessuna anticipazione per quanto riguarda i pagamenti, come erroneamente riportato da qualcuno. Si è deciso di inviare la cartella di saldo successivamente, in quanto con essa saranno riportati, per ciascun utente, la quarta rata di saldo della Tari (e non il conguaglio) e l’importo presunto che avremmo avuto in caso di applicazione della Tarip. In questo modo, l’utenza avrà la possibilità di verificare, prima dell’avvio ufficiale della tariffazione puntuale, in cosa effettivamente consiste il cambiamento in termini di costi. La scadenza per il saldo è fissata al 28 febbraio 2023.

Il sistema di “tariffazione puntuale” serve a contabilizzare e misurare il conferimento dei rifiuti da parte delle utenze domestiche e non domestiche per la frazione indifferenziata residua non riciclabile, con l’obiettivo di addivenire a concreti risultati di decremento della produzione di rifiuti e incremento del livello di raccolta differenziata. A partire dal prossimo autunno, saranno organizzati una serie di incontri informativi con la cittadinanza proprio per spiegare ulteriormente il funzionamento della Tarip.

Inoltre, con l’occasione, s’informa che è in corso l’invio delle rettifiche agli avvisi di pagamento che riportavano erroneamente voci di mancato pagamento relativamente al 2021 e anni precedenti. Fatte fare le dovute verifiche, infatti, è emerso che l’errore è dipeso da un mancato allineamento tecnico dei pagamenti tra versamenti effettuati e banca dati. Pertanto, la società di supporto alla gestione dei tributi, ha rapidamente provveduto a sistemare questa incongruenza tecnica e ad inviare ai contribuenti interessati nuova comunicazione contenente l’aggiornamento della propria posizione tributaria TARI relativa agli anni 2021 e precedenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 480 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...