Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

comune di noci 09(Comunicato stampa) - Il Sindaco, Domenico Nisi, e l’Assessore alle Attività Produttive, Paolo D’Onghia, si sono recati lo scorso mercoledì 4 Febbraio 2015 a Roma, per partecipare all’attivazione di un tavolo di confronto tra i rappresentanti dell’Ansaldo Caldaie Spa di Gioia del Colle, i rappresentanti regionali e nazionali delle associazioni sindacali, la Regione Puglia e il Governo. Scopo del tavolo è quello di discutere la decisione presa dall’azienda di attivare la procedura di mobilità per i 196 dipendenti dello stabilimento di Gioia del Colle.

Nel corso dell’incontro, la parte aziendale ha esplicitato le motivazioni per cui si è giunti a questa decisione, che essenzialmente risiedono nell’aver individuato una strategia commerciale che, attraverso la riduzione dei costi di produzione, potrebbe posizionare l’azienda Ansaldo sui mercati internazionali della produzione delle caldaie in modo più competitivo.

A fronte di questa posizione – spiega il sindaco Domenico Nisi, - nette precise e puntuali sono state le osservazioni mosse dalle organizzazioni sindacali che, nel sottolineare l’alta specializzazione delle maestranze dello stabilimento di Gioia del Colle, hanno anche evidenziato come da circa 15 anni presso quello stabilimento non vengano effettuati investimenti tendenti a migliorare gli aspetti di innovazione sotto il profilo tecnologico”.

E aggiunge: “Molto netta e determinata è stata anche la posizione sia della Regione Puglia, per tramite dell’Assessore al Lavoro Leo Caroli, e soprattutto del Governo, in persona del Viceministro dello Sviluppo economico Claudio De Vincenti che, nel dichiarare la netta contrarietà del Governo alla soluzione prospettata dall’azienda, ha invitato gli stessi vertici aziendali a tornare al tavolo di confronto - riconvocato già per il prossimo lunedì 16 Febbraio alle ore 16:00 presso il Ministero dello Sviluppo Economico - con un’ipotesi di diversa soluzione, che punti prioritariamente a salvaguardare l’attività di produzione dello stabilimento di Gioia del Colle, evitandone la paventata chiusura e, conseguentemente, salvaguardandone i livelli occupazionali”.

Tanti sono i nocesi che nel corso dei 50 anni di attività dello stabilimento hanno lavorato lì – spiega il sindaco - e oggi vogliamo essere al fianco non solo dei lavoratori nocesi, ma di tutti i lavoratori impiegati in questa importante azienda del nostro territorio. Ad ulteriore conferma della nostra vicinanza a questa questione, sabato scorso (7 febbraio) una delegazione guidata dal vicesindaco Marino Gentile, e con la presenza anche del consigliere comunale Mariano Lippolis, ha partecipato alla manifestazione che si è tenuta a Gioia del Colle con gli operai e i cittadini”.

Nel pomeriggio di mercoledì 11 Febbraio 2015, il Sindaco e l’Assessore D’Onghia si sono nuovamente recati a Gioia del Colle, per incontrare i rappresentanti della Rsu davanti ai cancelli della Termosud.

(Comunicato stampa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 152 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook