Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 29 Giugno 2022 - 02:33

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 30 consultaNOCI (Bari) - Giovedì scorso si è riunita la Consulta delle associazioni con l'obiettivo di individuare meglio le finalità di tale organismo per renderlo davvero di supporto all'azione delle associazioni e dell'amministrazione locale.

 

All'incontro ha preso parte il sindaco, Domenico Nisi, invitato dalla presidente Angela Lobefaro, il quale ha garantito pieno supporto e attenzione alle attività proposte dalla Consulta, dimostrando al contempo massima apertura a tutti i soggetti associativi presenti nel territorio. La Consulta, secondo quanto dichiarato dal sindaco, resta interlocutore privilegiato per l'amministrazione allo stesso tempo non è l'unico, anche perché molto spesso vengono proposte all'attenzione del Comune attività da parte di associazioni di altri paesi o associazioni neonate che hanno pari dignità rispetto a quelle presenti all'interno della Consulta.

Il tema di riflessione che ha più impegnato i presidenti delle associazioni è stato quello di definire se la Consulta debba sempre più diventare un organismo con il compito di organizzare e pianificare gli eventi culturali del territorio o se invece la Consulta debba essere un organo puramente consultivo che possa esprimere il punto di vista delle associazioni su tematiche di rilevanza comunale o sovracomunale oppure che diventi l'occasione per le associazioni per conoscere fonti di finanziamento, bandi pubblici a sostegno del terzo settore e dell'associazionismo in generale.

In effetti nell'incontro di giovedì scorso all'ordine del giorno, dopo le comunicazioni circa gli adempimenti per l'iscrizione all'albo per il 2016, è stata presentata la possibilità di accedere ai bandi della Fondazione per il Sud e sono state interpellate le associazioni per discutere della prossima scadenza referendaria ed in particolare del quesito riguardante le concessioni delle trivellazioni in mare e della eventuale costituzione di un comitato a difesa del mare.

Proprio questi ultimi due temi all'ordine del giorno hanno destato maggiore interesse da parte dei presidenti convenuti facendo quindi notare come la Consulta debba operare per riflessione condivisa e non per progettazione o organizzazione e calendarizzazione di eventi. La Consulta deve sempre più diventare luogo del pensiero alto, della sfida culturale al territorio e anche agli amministratori locali, solo così assolve appieno al ruolo di essere promotrice di nuova e condivisa riflessione, altrimenti la Consulta rischia di essere comunque bypassata dai normali organismi istituzionali deputati all'organizzazione degli eventi sul territorio come l'assessorato agli eventi o alle politiche sociali e culturali e dagli stessi settori.

Al termine dei lavori ci si è dati appuntamento ad un prossimo incontro in cui individuare i temi di riflessioni per quest'anno e soprattutto approfondire le occasioni di finanziamento della Fondazione per il Sud per il mondo dell'associazionismo.

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 445 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...