Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 9 Luglio 2020 - 12:57

trovo aziende

 

01 30 consultaNOCI (Bari) - Giovedì scorso si è riunita la Consulta delle associazioni con l'obiettivo di individuare meglio le finalità di tale organismo per renderlo davvero di supporto all'azione delle associazioni e dell'amministrazione locale.

 

All'incontro ha preso parte il sindaco, Domenico Nisi, invitato dalla presidente Angela Lobefaro, il quale ha garantito pieno supporto e attenzione alle attività proposte dalla Consulta, dimostrando al contempo massima apertura a tutti i soggetti associativi presenti nel territorio. La Consulta, secondo quanto dichiarato dal sindaco, resta interlocutore privilegiato per l'amministrazione allo stesso tempo non è l'unico, anche perché molto spesso vengono proposte all'attenzione del Comune attività da parte di associazioni di altri paesi o associazioni neonate che hanno pari dignità rispetto a quelle presenti all'interno della Consulta.

Il tema di riflessione che ha più impegnato i presidenti delle associazioni è stato quello di definire se la Consulta debba sempre più diventare un organismo con il compito di organizzare e pianificare gli eventi culturali del territorio o se invece la Consulta debba essere un organo puramente consultivo che possa esprimere il punto di vista delle associazioni su tematiche di rilevanza comunale o sovracomunale oppure che diventi l'occasione per le associazioni per conoscere fonti di finanziamento, bandi pubblici a sostegno del terzo settore e dell'associazionismo in generale.

In effetti nell'incontro di giovedì scorso all'ordine del giorno, dopo le comunicazioni circa gli adempimenti per l'iscrizione all'albo per il 2016, è stata presentata la possibilità di accedere ai bandi della Fondazione per il Sud e sono state interpellate le associazioni per discutere della prossima scadenza referendaria ed in particolare del quesito riguardante le concessioni delle trivellazioni in mare e della eventuale costituzione di un comitato a difesa del mare.

Proprio questi ultimi due temi all'ordine del giorno hanno destato maggiore interesse da parte dei presidenti convenuti facendo quindi notare come la Consulta debba operare per riflessione condivisa e non per progettazione o organizzazione e calendarizzazione di eventi. La Consulta deve sempre più diventare luogo del pensiero alto, della sfida culturale al territorio e anche agli amministratori locali, solo così assolve appieno al ruolo di essere promotrice di nuova e condivisa riflessione, altrimenti la Consulta rischia di essere comunque bypassata dai normali organismi istituzionali deputati all'organizzazione degli eventi sul territorio come l'assessorato agli eventi o alle politiche sociali e culturali e dagli stessi settori.

Al termine dei lavori ci si è dati appuntamento ad un prossimo incontro in cui individuare i temi di riflessioni per quest'anno e soprattutto approfondire le occasioni di finanziamento della Fondazione per il Sud per il mondo dell'associazionismo.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 732 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...