Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 25 Ottobre 2020 - 11:50

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 11 tennis club nociNOCI (Bari) - Con delibera di giunta n°89 del 21 settembre 2016, il Comune di Noci ha avviato iter legale nei confronti dell'Associazione sportiva Tennis Club Noci del neo presidente nocese, Francesco Notarnicola, per un'azione di recupero crediti inerente la convenzione novennale (rinnovabile), sottoscritta il 17 maggio 2012, per la gestione dell'impianto sportivo polivalente sito tra via Elio Vittorini e via F.lli Sgobba. L'associazione non avrebbe mai versato la somma pattuita dalla convenzione, ammontante a 6.000 euro annui ripartiti per 4 rate trimestrali anticipate.

LA CONVENZIONE - L'Associazione Sportiva Tennis Club Noci ASD e il Comune di Noci stipulavano il 17 maggio 2012 la convenzione con cui l'Ente affidava a Notarnicola e co. la gestione dell'impianto di via Elio Vittorini e l'usufrutto delle sue attrezzature. La cifra che l'associazione avrebbe dovuto corrispondere al Comune annualmente veniva fissata a 6000 euro annui, ripartiti in 4 rate trimestrali con pagamento anticipato. 
La convenzione prevedeva inoltre che i consumi e le manutenzioni/riparazioni ordinarie spettassero al Tennis Club Noci, mentre quelle straordinarie e relative alla riparazione delle attrezzature toccavano all'Ente, con accertamento delle prime da parte dell'Ufficio Tecnico.
I due contraenti stabilivano inoltre insieme le tariffe da applicare per l'utilizzo dell'impianto, rendendo inoltre quest'ultimo disponibile a tutte le associazioni di categoria ufficiali, ad oggi non presenti sul territorio nocese ad esclusione della stessa Tennis Club (società affiliata).

IL TENNIS CLUB NOCI - ll Tennis Club Noci è un centro sportivo polivalente costantemente attivo durante l'anno, con i suoi campi da tennis, disponibili anche al coperto durante l'autunno-inverno e il campetto da calcio. D'estate sono tanti i tornei ed eventi ospitati dalla struttura, come il "Memorial Patrizia Fazio", tra tennis di livello e spettacolo.
L'associazione inoltre ha sempre tenuto corsi di tennis con il maestro e presidente dell'associazione, Francesco Notarnicola, coadiuvato quest'anno da due new entry di peso, il marocchino Redouane El Khiat e il maestro nazionale ostunese, Ivan Denitto. Sono di questi giorni, inoltre, i tornei indoor che vedono impegnata la struttura con tennisti locali e non solo.

LA SITUAZIONE - L'azione legale intentata dal Comune di Noci il 21 settembre scorso, con esecuzione immediata della delibera di giunta, fa emergere gravi inadempienze contrattuali da parte dell'associazione concessionaria. Da noi interrogata, la dott.ssa Anna Maria Conte, responsabile del Settore Socio-Culturale dell'Ente e firmataria della nota con cui si è fatto luce sul caso, sottolinea che si è arrivati alla drastica decisione dell'azione legale dopo svariati e numerosi solleciti all'associazione Tennis Club Noci, a cui non è mai seguita risposta soprattutto per quanto concerne il saldo del debito.
A dirci di più è l'assessore allo sport, Lorita Tinelli, a quanto pare vera promotrice dei diversi richiami all'associazione negli ultimi tempi: "I termini del contratto non sono mai stati rispettati. Dal momento dell'affidamento in gestione l'associazione Tennis Club Noci ASD non ha mai pagato il canone. Negli anni scorsi sono stati sollecitati a parole, ma non è avvenuto nulla. Appena insediata ho più volte convocato, a mezzo raccomandata, i responsabili della società per un incontro amichevole, al fine di condividere le modalità di rientro del debito. Hanno sempre avvisato all'ultimo momento della loro impossibilità ad essere presenti all'incontro. L'ufficio poi ha inviato un'altra raccomandata per sollecitare il pagamento del debito. La società ha risposto con una raccomandata sostenendo di aver fatto dei lavori, mai autorizzati e non dimostrati, e che chiedeva lo scomputamento del debito. Aggiungeva anche di voler corrispondere la cifra mancante in due rate sino al 30 giugno scorso. Ovviamente non è arrivato nessun pagamento. E a quel punto il fascicolo è stato trasmesso all'ufficio contenziosi."

La convenzione, insomma, non sarebbe mai stata rispettata dal gestore affidatario e il credito accumulato in 4 anni e 4 mesi ammonterebbe, approssimativamente, a 24.000 euro e poco più. 
L'avvocato preposto per l'azione legale, il nocese Michele Durante, ci fa sapere però che il Comune, alla fine, avrebbe riconosciuto i lavori eccezionali, citati dall'assessore Tinelli, decurtando quindi il debito riducendolo a 15.789 euro.

tinelli lorita assessore 1Si dovrebbe svolgere la prossima settimana il fatidico incontro tra il rappresentante legale del Comune e l'associazione sportiva, per delineare il da farsi nei prossimi mesi. 
Nella delibera non si fa riferimento a papabili scissioni anticipate della convenzione o quant'altro, ma saranno i fatti e soprattutto gli sviluppi legali della vicenda a decretare il tutto.
Intanto, il commento dell'assessore Tinelli in merito si rivela alquanto perentorio. "Spero che cose del genere non debbano più verificarsi a Noci. Da un punto di vista più prettamente emotivo e personale provo tanta delusione. Nel senso che leggo e ascolto tante critiche all'amministrazione, così come alle amministrazioni passate. Ovviamente è il gioco delle parti. Però poi prendo atto che vi sono persone che agiscono in maniera non limpida, agendo probabilmente scientemente, per non rispettare i propri impegni nei confronti di un Ente pubblico, forse credendo che l'ente pubblico non rappresenti gli interessi di tutti e che quindi rappresenti tutti. Ma questa è davvero una mia riflessione amara anche dinanzi ad altre azioni similari, che purtroppo finiscono per ricadere su altre persone. Bisogna lavorare ancora molto sul senso di appartenenza e su quello di comunità, ma anche sull'etica."

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi della vicenda e le risposte del Tennis Club Noci, restando aperti ovviamente ad ulteriori delucidazioni e repliche delle parti coinvolte.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 370 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Presi con la droga due insospettabili

18-10-2020

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione CC di Putignano, nel corso di uno straordinario servizio di controllo del territorio, hanno...

Alberobello, prima vittima per Covid19

11-10-2020

ALBEROBELLO - Il sindaco di Alberobello, Michele Maria Longo, poche ora fa ha annunciato sui social la notizia della prima...

Insediato a Putignano il Commissariato di Polizia

08-10-2020

PUTIGNANO - La sindaca di Putignano, Luciana Laera, ha annunciato ieri sui social l'insediamento ufficiale a Putignano del Commissariato di Polizia. 

Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale di Martina Franca

05-10-2020

Individuato l’autore, un pluripregiudicato foggiano di 29 anni MARTINA FRANCA - Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale...

Bari e Modugno: inseguimenti nella notte. Due arresti e un denunciato

29-09-2020

MODUGNO - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno denunciato un ragazzo, neanche maggiorenne, per ricettazione. Il giovane, la...

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...