Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

comune di noci 01NOCI (Bari) - Sono state formalmente avviate le attività di coloro che sono risultati beneficiari del ReD – Reddito di Dignità, misura che la Regione Puglia di contrasto al disagio socio-economico e all’emarginazione sociale, in stretto raccordo con il SIA – Sostegno per l’Inclusione Attiva promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Sono, infatti, operativi dallo scorso 13 giugno i cinque beneficiari del SIA/RED del Comune di Noci presso i Settori Socio-Culturale e Lavori Pubblici. Costoro saranno impiegati due come supporto operai, uno come supporto ausiliario per il trasporto disabili, uno come addetto alla pulizia e vigilanza degli ambienti comunali e uno come supporto alle attività e alle procedure amministrative, di front office e disbrigo pratiche. Queste attività termineranno il prossimo 31 ottobre.

Per quanto riguarda, invece, i tre beneficiari del RED, questi hanno iniziato a svolgere le loro attività il 26 giugno (con scadenza il 25 giugno 2018) presso i settori Socio-Culturale ed Economico-Finanziario. Questi saranno impiegati uno come addetto alla pulizia e vigilanza degli ambienti comunali, uno come supporto operai e uno come supporto alle attività e alle procedure amministrative, di front office e disbrigo pratiche.

"Ho avuto modo di incontrare i beneficiari e mi sono sembrati tutti molto motivati e pronti a dare del loro meglio – ha dichiarato l’Assessore alla Socialità, Lorita Tinelli. – Trovo educativo il metodo per il quale a fronte di un contributo economico a chi vive con particolare disagio questo momento di crisi debba corrispondere un impegno pratico, di pubblica utilità. Nessuno deve sentirsi diverso nei momenti di difficoltà. E le istituzioni devono fare tutto quanto in loro potere per garantire prima di tutto la dignità delle persone. In questo credo siamo sulla buona strada".

"Posso dire con una punta di orgoglio che il nostro Comune ha precorso i tempi – ha aggiunto il Sindaco, Domenico Nisi. – Già durante il primo anno della mia amministrazione, infatti, abbiamo inaugurato delle politiche comunali di sostegno al reddito associate a forme di collaborazione dei beneficiari per mansioni di pubblica utilità. E questo proprio perché abbiamo creduto noi per primi che il lavoro responsabilità e restituisce dignità a chi oggettivamente in questo momento non ce la fa. Stiamo proseguendo su quella strada oggi, usufruendo delle risorse che la Regione Puglia e il Ministero hanno inteso assegnare per l’attuazione di queste misure".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 173 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook