Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 5 Agosto 2020 - 06:53

trovo aziende

 

07 31 conferenza stampaNOCI - Si è tenuta lo scorso 29 luglio, presso il BaLab in Via San Domenico, la conferenza stampa “Informatizzazione e digitalizzazione: il Comune di Noci presenta i nuovi servizi al cittadino”.

Alla presenza della stampa locale e di alcuni cittadini, il sindaco Domenico Nisi, il consigliere comunale delegato all’informatizzazione Vito Plantone, il consulente del Comune di Noci per il progetto “Noci città intelligente” Piero Amatulli e i membri dello staff del sindaco Alessandra Neglia e Maristella Dongiovanni hanno relazionato in merito ai nuovi strumenti di sorveglianza, comunicazione, partecipazione, osservazione e controllo adottati dall’amministrazione comunale.

Una dotazione di 21 videocamere ad alta definizione, 9 fisse di lettura targhe, 4 pannelli informativi locati sulle direttrici d’ingresso più importanti, un’infrastruttura di rete di trasmissione “hiperplan” con l’obiettivo di monitorare 14 siti sul territorio nocese: questa la svolta “smart” del Comune di Noci sulla mobilità e sulla sicurezza, un sistema integrato che permetta il controllo del territorio comunale e di tutti gli accessi alla città di Noci. E’ il frutto del progetto “Noci Città Intelligente” che, tramite l’istituzione di una centrale operativa presso il comando di Polizia Locale e di una postazione operatore presso la stazione dei Carabinieri, si propone di registrare i flussi dei veicoli in entrata e in uscita dal paese, integrandoli su una piattaforma geografica che consenta alle forze di polizia di effettuare le opportune indagini sulle targhe dei veicoli stessi e che possa informare la cittadinanza sulle situazioni di traffico congestionato. Tale servizio, come spiegato dal consulente designato dall’amministrazione comunale, è già operativo e funzionante.

07 31 app noci sicuraPer integrare la comunicazione e la partecipazione dei cittadini a questo nuovo apparato di sicurezza, è stata sviluppata (ed è già presente sugli store digitali) l’app “Noci Sicura”, che permetterà ai cittadini di inviare segnalazioni agli Uffici corredate da fotografie, riguardanti la sicurezza urbana, come episodi di vandalismo e degrado, e di ricevere comunicazioni di risposta direttamente dal Comune di Noci. Questo servizio diventerà pienamente operativo nei prossimi mesi, in cui sarà designata la persona responsabile a valutare le segnalazioni dei cittadini e a rispondere alle stesse.

Infine, un’ulteriore svolta verso la digitalizzazione dei servizi è l’informatizzazione dell’Ufficio Tecnico Comunale. Due le direttrici principali dell’innovazione in questo ambito: la prima è costituita dal S.I.T.-WEBGIS (puoi accedere cliccando qui), una tecnologia in grado di organizzare e integrare informazioni geograficamente referenziate provenienti da forme diverse come la cartografia, l’ufficio anagrafe comunale, i tributi, le pratiche edilizie; la seconda è il S.U.E. o Sportello Unico per l’Edilizia (per visualizzarlo clicca qui), che permetterà la gestione informatizzata delle pratiche edilizie, il loro follow-up e faciliterà l’accesso alle pratiche dei cittadini e dei professionisti.

“Credo che oggi stiamo compiendo un grosso passo in avanti” - ha dichiarato Vito Plantone, consigliere comunale delegato all’informatizzazione - “rispetto all’offerta di servizi che, come Comune, forniamo ai cittadini e rispetto allo scambio reciproco tra cittadinanza e amministrazione comunale. E’ un passo in avanti volto a linearizzare la procedura amministrativa e a renderla più trasparente. Abbiamo anche altri progetti che puntano sul sociale e sull’ambiente, sono in via di sviluppo e li presenteremo più avanti. Tutto questo investimento verso lo sviluppo tecnologico, previsto dal programma elettorale di questa amministrazione, va letto anche come ruolo didattico della politica nei confronti dei cittadini: stiamo cercando di dire alla cittadinanza che bisogna investire in tecnologie e prodotti innovativi perché è questo il futuro che ci aspetta”. Insieme al consigliere Plantone è intervenuto il primo cittadino Domenico Nisi, che si è detto molto soddisfatto del lavoro svolto, sottolineando le opportunità offerte dalla digitalizzazione dei servizi comunali in materia di partecipazione pubblica e illustrando le prospettive future dell’informatizzazione degli uffici comunali e dell’aula consiliare.

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 704 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...