Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Febbraio 2023 - 01:56

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

NOCI - Uno sportello online per la gestione dei tributi e la possibilità di richiedere la Carta d’Identità Elettronica: sono queste altre due direttrici fondamentali del percorso di digitalizzazione dei servizi del Comune di Noci, presentato in una conferenza stampa presso il BaLab tenutasi lo scorso 29 luglio. A relazionare su questi due aspetti è stata la dott.ssa Maristella Dongiovanni, membro dello staff del sindaco.

“Fuori dal Comune” è il nome del progetto che consente, tramite una piattaforma informatica integrata nel Sistema Informativo Comunale, di gestire i processi ordinari e straordinari relativi ai dati tributari. Accedendo alla piattaforma, l’utente potrà visualizzare la propria situazione tributaria, calcolare imposte come l’IMU precompilata o la Tari, segnalare eventuali errori o problemi, seguire l’avanzamento delle proprie pratiche in materia tributaria. Tramite questo sistema, inoltre, è possibile mettere a sistema gli Uffici comunali, i singoli cittadini, l’amministrazione e i professionisti presenti sul territorio. Il servizio è attualmente attivo ed è possibile accedervi dal sito web del Comune di Noci oppure cliccando qui.

Già dallo scorso 11 maggio (leggi qui), invece, il Comune di Noci ha attivato il sevizio di rilascio della carta d’identità elettronica (C.I.E.). A decorrere dalla stessa data, infatti, non è più possibile emettere la carta d’identità in formato cartaceo salvo casi di reale e documentata urgenza. Un primo passo verso la digitalizzazione dell’Ufficio Anagrafe, sulla direzione di un Anagrafe Digitale che possa permettere l’accesso da parte dei cittadini alle pratiche anagrafiche (come, ad esempio, il rilascio di certificati residenza) in maniera completamente informatizzata.

COME RICHIEDERE LA CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA

La richiesta deve essere presentata presso l’Ufficio Anagrafe del Comune di Noci con i dati necessari. La richiesta sarà, poi, trasmessa al Ministero dell’Interno per la stampa presso l’istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Il Ministero stesso spedirà la C.I.E. all’indirizzo indicato dal cittadino entro sei giorni lavorativi dalla richiesta.

Per effettuare la richiesta della C.I.E. il cittadino dovrà essere munito di:
- 1 foto formato tessera recente, avente i requisiti della foto richiesta dalla Questura per il rilascio del passaporto;
- tessera sanitaria o codice fiscale;
- ricevuta di avvenuto pagamento;
- Documento d’identità scaduto o deteriorato, in caso di rinnovo o di richiesta di duplicato del documento stesso;
- copia della denuncia, in caso di furto o smarrimento del documento d’identità.

Saranno verificati insieme all’operatore dell’Ufficio Anagrafe i dati anagrafici del richiedente, che potrà indicare le modalità di ritiro del documento (consegna presso l’indirizzo indicato o ritiro in Comune) ed esprimere l’eventuale volontà alla donazione degli organi (solo se maggiorenne). Saranno acquisite, inoltre, le impronte digitali del cittadino.

Il cittadino dovrà provvedere al pagamento anticipato dell’importo dovuto a mezzo bollettino di conto corrente postale n° 70666185 o mediante bonifico bancario IBAN: IT87-J076-0104-0000-0007-0666-185 intestato al Comune di Noci – Causale: “Costi e diritti per emissione C.I.E." oppure "Costi e diritti per emissione C.I. cartacea”. Nei prossimi mesi il Comune di Noci si abiliterà per permettere il pagamento con il sistema PagoPA. L’importo da versare è pari a:
• 22,50€ in caso di primo rilascio o rinnovo alla scadenza naturale;
• 27,50€ in caso di duplicato (furto, smarrimento o deterioramento).

La validità della Carta d’Identità Elettronica varia in base all’età: 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni, 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni, 10 anni per i maggiorenni.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 470 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...