ADV

 

Buoni spesa: pubblicato l’Avviso in favore di persone o famiglie in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla diffusione del Covid19

site 640 480 limit buoni spesa emergenza coronavirusNOCI - Visto il protrarsi della situazione emergenziale dovuta alla diffusione del Covid-19, è stato pubblicato il nuovo Avviso per la concessione di buoni spesa, allo scopo di sostenere situazioni di fragilità economica e sociale. Si tratta di una misura volta ad integrare il reddito del nucleo familiare con riferimento all’acquisto di generi di prima necessità, quali prodotti alimentari, prodotti per l’igiene personale (ivi compresi pannolini, pannoloni, assorbenti) e per l’igiene della casa, i farmaci e i prodotti
parafarmaceutici. Il beneficio è riservato a tutti quei cittadini con ISEE non superiore a 10mila Euro e con patrimonio mobiliare (saldo bancario/postale, entrate da fitti, ecc.), riferito a tutti i componenti il nucleo familiare, non superiore a 5mila Euro.

Particolare cura è stata posta nel considerare come aventi diritto coloro
che, a causa della pandemia, abbiano subito perdite economiche certificate
derivanti dalla perdita del posto di lavoro o dalla riduzione delle ore
lavorative in caso di lavoratori dipendente; dal mancato rinnovo dei
contratti a termine o di lavori atipici (stagionali, occasionali, ecc…); dalla cessazione o consistente riduzione dell’attività professionale autonoma e/o imprenditoriale.

«È evidente la necessità di riconoscere quelle situazioni di fragilità
socio-economica e di svantaggio che si sono determinate proprio a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 – spiega l’Assessore alla Socialità, Marta Jerovante. – Se l’ISEE resta certamente lo strumento di valutazione della situazione economica di coloro che richiedono prestazioni sociali agevolate, abbiamo tuttavia ritenuto opportuno stabilire criteri ulteriori di selezione dei potenziali beneficiari di questa misura. Lo stato di bisogno viene generalmente accertato dall’Ufficio dei Servizi Sociali attraverso un’analisi puntuale delle condizioni oggettive e soggettive della persona e/o del nucleo familiare, e noi abbiamo inteso rendere evidente proprio quel processo valutativo che, unitamente alla capacità economica del nucleo familiare del richiedente basata sul valore ISEE, pone estrema attenzione alla situazione familiare, alla situazione lavorativa dei componenti il nucleo familiare, al contesto abitativo, assegnando termini numerici e ponderati. La presenza nel nucleo di figli minori e/o di persone vulnerabili, quali le persone con disabilità, diviene poi elemento di specifica e più pregnante considerazione».

L’importo totale dei buoni spesa – del valore di 20 Euro cadauno – è fissato in 100 Euro a persona, elevato di 40 per ogni componente il nucleo familiare minore o disabile. Il buono sarà nominativo e non commerciabile. L’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Noci predisporrà la graduatoria degli aventi diritto al beneficio, che sarà approvata con Ordinanza Sindacale. L’individuazione dei beneficiari avverrà applicando i criteri di valutazione contenuti nell’Avviso, sino ad esaurimento delle somme disponibili.
I buoni spesa potranno essere utilizzati solo presso gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa, dei quali verrà data pubblicità sul sito
istituzionale del Comune di Noci e potranno essere spesi sino al 30 aprile 2021, salvo possibilità di proroga.

Sarà possibile rispondere all’Avviso fino alle ore 23:59 del giorno 31 marzo 2021. L’istanza, redatta secondo il modello allegato all’Avviso, dovrà essere presentata:
• a mezzo E-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
• consegnata a mano presso lo Sportello del Centro Operativo Comunale – Via Tommaso Siciliani (ex Comando di Polizia Municipale) Tel. 080/4948258, tutti i giorni compresi i festivi a partire dal giorno 20 marzo 2021, dalle ore
8:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 19:30. In caso di
impossibilità di stampa del modello, presso il medesimo sportello saranno rese disponibili copie cartacee.
PER INFORMAZIONI
Telefono: 080/4948247 – 080/4948255
(dal lunedì al venerdì esclusivamente dalle 10:00 alle 12:00)
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

Furti di farmaci: un arresto e 20 indagati da parte dei Carabinieri del Nas

10-04-2024

BARI - I Carabinieri del NAS di Bari hanno notificato un Avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 20...

Triggiano e Grumo Appula  - Si assicuravano il voto per 50 euro; i Carabinieri eseguono…

04-04-2024

Agli arresti domiciliari anche il Sindaco di Triggiano BARI - I Carabinieri del Comando  Provinciale di Bari e della Sezione di...

Bari e provincia - Associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti

18-03-2024

Cinquantasei persone arrestate BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, con il supporto dei militari di Taranto, dello Squadrone CC...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...