Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

sala-udienze-gdpNOCI (Bari) - La sede nocese dell'ufficio del giudice di pace rimarrà aperta? Forse, ma al momento non vi è nessuna conferma ufficiale. È di venerdì mattina infatti la notizia che «la proficua sinergia fra istituzioni ed amministratori locali può produrre positivi effetti per l'intera comunità cittadina». Con un comunicato stampa spedito dalla sede comunale ai mezzi di comunicazione locali si è dato adito ad una notizia per nulla ufficiale.

Anche se rimane auspicabile la conferma delle attività del Giudice di Pace in loco, il Ministero della Giustizia non ha ancora pubblicato nulla al riguardo. Anzi, vi è stato un malinteso tra Ministero ed enti locali in merito al decreto legislativo n. 14 del 19 febbraio 2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 48 del 27 febbraio scorso poi rettificato dallo stesso dicastero con un comunicato stampa datato 4 marzo. In questa comunicazione il Ministero conferma la soppressione delle sedi distaccate dei tribunali (per noi Putignano), ma si riserva di comunicare la situazione prossima degli uffici del giudice di pace.

Non bisogna però smorzare gli animi. «Qualora la notizia del mantenimento della sede nocese fosse confermata – afferma infatti il Giudice di Pace avv. Tiziana Gigantesco - ne sarei felice in primis per il territorio e per i cittadini che non perdono il presidio di giustizia, ed anche per me attesi i rapporti cordiali e propositivi tenuti nel corso di questi 7 anni di coordinamento dell'ufficio del Giudice di Pace di Noci con l'Amministrazione Comunale, le Forze dell'ordine e tutte le Agenzie presenti sul territorio che comprende oltre al comune di Noci, Alberobello e Locorotondo».

Ne ha ben donde il giudice Gigantesco. L'ufficio da lei diretto esprime la prima e più diretta interfaccia della società civile con la giustizia. «Per quanto mi riguarda – chiosa Gigantesco - continuerò ad occuparmi dell'ufficio con impegno e spirito di servizio sino alla data di scadenza del mio mandato per ora prorogato sino al 31 dicembre 2015». Tranne la proroga di mandato del giudice quindi, di ufficiale non c'è nulla.

Il Ministero di Giustizia in questi giorni sta elaborando le circa 300 richieste pervenute dai vari comuni italiani intenzionati a mantenere le sedi degli uffici del Giudice di Pace a proprie spese. Per far ciò è richiesto un po' di tempo. Bisognerà attendere il 29 aprile prossimo quando lo stesso ministero pubblicherà in tabella l'elenco ufficiale delle sedi che continueranno a svolgere la propria attività sul territorio. Si spera che in questo elenco figuri anche l'ufficio nocese, ma fino ad allora nessuna notizia può essere lanciata con certezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 236 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/politica/palazzo-di-citta#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook