Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

comune-di-noci-09NOCI (Bari) - Mercoledì 14 Maggio 2014 la Giunta comunale di Noci ha approvato alcuni importanti provvedimenti. Per incentivare la riqualificazione del territorio, la partecipazione dei cittadini alla vita collettiva e per fornire opportunità di sostegno al reddito delle famiglie in difficoltà economica è stato approvato un atto di indirizzo per destinare alcune aree a privati per la realizzazione di piccoli orti urbani.

Secondo modalità da stabilire tramite un apposito regolamento comunale saranno quindi concesse delle porzioni di terreno che il concessionario potrà destinare alla coltivazione di ortaggi, fiori o piccoli frutti, per l'uso proprio o della sua famiglia. «È intento di questa Amministrazione riqualificare il territorio con un'attenzione particolare al sociale, promuovere il profondo valore culturale del rapporto diretto con la terra, la partecipazione dei cittadini alla vita collettiva e fornire opportunità di sostegno al reddito delle famiglie in difficoltà economica. Questi intendimenti sono alla base dell'atto di indirizzo approvato al fine di destinare alcune aree a privati per la realizzazione di piccoli orti urbani – ha dichiarato l'Assessore alle Politiche Sociali Clementina Gentile Fusillo. - Secondo le modalità previste da un apposito regolamento comunale, che in queste ore è al vaglio delle commissioni Affari Generali e Politiche Sociali, saranno quindi concesse delle porzioni di terreno che il concessionario potrà destinare alla coltivazione di ortaggi o frutti per l'uso proprio. È già stato individuato un primo appezzamento di terra idoneo all'uso previsto dall'atto che sarà assegnato ad avvenuta approvazione del regolamento».

In vista del 100° anniversario dello scoppio della prima Guerra Mondiale e del bicentenario della fondazione dell'Arma dei Carabinieri è stato, inoltre, costituito un Comitato cittadino tecnico-scientifico che avrà il compito di coordinare, proporre ed organizzare iniziative ed attività di valenza storica e culturale che coinvolgano nella maniera più ampia possibile l'intera cittadinanza, con particolare cura per gli studenti ed i giovani. «Non vuole essere quest'atto un modo per celebrare la guerra mondiale, ma piuttosto uno stimolo, in collaborazione con i numerosi e valevoli cultori di storia locale che Noci può vantare, a studiare più approfonditamente fatti e personaggi che hanno in qualche modo avuto un ruolo importante in quegli anni cruciali per la nostra nazione e per la nostra città – è il commento del Sindaco, dott. Domenico Nisi. – Come ho avuto modo di dire più di una volta, è solo attraverso il recupero della nostra storia e della memoria che possiamo fondare un rinnovato senso civico. A tal riguardo ci sembra giusto anche ringraziare l'Arma dei Carabinieri per il lodevole sforzo che quotidianamente mette in campo per garantire a tutti noi sicurezza e ordine pubblico».

Infine, considerato che l'attuale crisi economica sta creando, anche nella nostra comunità, grandi difficoltà anche nel rispetto del diritto di ognuno di noi alla salute ed alle cure sanitarie, è stato approvato un atto di indirizzo che impegna l'Amministrazione a mettere in atto ogni azione necessaria, con gli operatori e gli Enti preposti, per giungere all'attivazione di un Banco Farmaceutico e Sanitario«Purtroppo l'attuale crisi economica nega a troppi le circostanze per vivere appieno il proprio diritto alla salute ed alle cure sanitarie e considerata la progressiva diminuzione sul territorio delle strutture ospedaliere, è stato approvato un atto di indirizzo che impegna l'Amministrazione a mettere in atto ogni azione necessaria, con i professionisti, i volontari, gli operatori del territorio e gli Enti preposti, per giungere all'attivazione di un Banco Farmaceutico e Sanitario – spiega l'Assessore alle Politiche Sociali Clementina Gentile Fusillo. - All'atto di indirizzo è seguito un primo incontro degli attori locali con i rappresentanti della Fondazione Banco Farmaceutico Nazionale per l'immediato avvio delle operazioni necessarie all'implementazione del servizio».

                                                                           Comune di Noci
                                                                 Ufficio Stampa del Sindaco

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 192 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook