Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 08:45

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07-31giuseppenettiNOCI (Bari) - Il custode del cimitero Giuseppe Netti (in foto a destra) andrà in pensione a partire dal prossimo 1 ottobre 2014. Stando agli atti e alla determina numero 572 pubblicata sul sito del Comune di Noci in data 26 giugno, il dipendente comunale sarà "collocato in riposo" per limiti d'età. Quasi allo scadere dei suoi anni di servizio, il Signor Netti ci racconta la sua esperienza.

Nonostante fosse in ferie e nonostante le alte temperature, il signor Netti ha accettato di incontrarci proprio sul suo luogo di lavoro lì dove, per 23 anni circa, ha costantemente adempiuto ai suoi obblighi e ai suoi doveri. Insieme al signor Netti, tuttavia, abbiamo anche avuto il piacere di dialogare con un'altra figura professionale, al servizio della cittadinanza nocese. Il signor Cosimo Colucci (nella foto in alto a sinistra) è difatti colui il quale dal '90, sostituisce il custode incaricato del cimitero in caso di ferie, malattie, etc. Ma vediamo, nei dettagli, in cosa è consistita l'esperienza lavorativa del Sig. Netti.

Sig. Netti, come è iniziata la sua esperienza al servizio del Comune di Noci? Quanti anni è durata? "Devo ammettere innanzitutto che, prima di diventare dipendente comunale, ho dovuto svolgere altri mestieri. Lavoro dal 1961 e non mi sono mai fermato. Essendo iscritto all'ufficio di Collocamento (oggi centro per l'Impiego) ed essendo in graduatoria da molti anni, nel 1991 fui chiamato. Nel febbraio 1991 affrontai in Comune una prova selettiva; ad aprile avevo già ricevuto la lettera di assunzione. Fu l'inizio di una nuova esperienza".

Come valuta dunque questi ventitre anni di servizio? "Ho trascorso questi anni discretamente; ho cercato di assicurare il servizio sempre al meglio. Non ho mai ricevuto lamentele dalla gente; ho sempre collaborato con i miei colleghi e superiori così come loro si sono sempre interfacciati con me. Spero che nel futuro questo tipo di collaborazione possa proseguire nella stessa ed identica maniera. Lo spero sia per chi mi sostituirà sia per chi con la figura del custode dovrà avere a che fare".

A partire dal 1° ottobre 2014 lei andrà in pensione. Cosa vorrebbe migliorasse all'interno dell'edificio? "Spero solo in un cambiamento: è necessario innanzitutto potenziamento del personale. Il lavoro qui è notevole; una persona da sola non ce la farebbe. Sarebbe utile inoltre un intervento logistico: alcune strade ed alcuni impianti sono totalmente da risistemare perché versano in cattivo stato. Ritengo quindi il binomio "personale- condizioni dell'edificio" sia alla base del buon funzionamento di un servizio. Nel cimitero così come in altri edifici non servirebe altro".

A cosa si dedicherà una volta in pensione? E' nota la sua partecipazione musicale all'interno del gruppo folk La Murgia. Continuerà ad essere attivo in questo senso? "Si ma non solo. Coltivo la mia passione per la fisarmonica dall'età di 10 anni, questo è vero. Ma contemporaneamente continuerò soprattutto a fare il padre ed il nonno a tempo pieno".

07-31coluccinetti

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 619 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...