Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 4 Aprile 2020 - 17:27

trovo aziende

 

LippolisNOCI (Bari) - Il Partito della Rifondazione Comunista di Noci sabato 30 aprile e tutte le prossime domeniche di maggio sarà in piazza Garibaldi per sostenere, attraverso una raccolta firme, la stagione referendaria che si sta inaugurando in questi mesi per proporre modifiche alle norme sulla Buona scuola, Riforma costituzionale e del lavoro, inceneritori e Italicum. (In foto il segretario PRC Noci e consigliere comunale Mariano Lippolis)

 

Il comunicato

A seguito dell’impegno profuso per il referendum del 17 aprile all’interno del comitato NO TRIV, la locale sezione del Partito della Rifondazione Comunista sostiene, attraverso delle raccolta firme, la stagione referendaria che si sta inaugurando in questi mesi: Buona scuola, Riforma costituzionale e del lavoro, inceneritori e Italicum, sono solo alcuni dei temi che ci vedranno da subito  impegnati e presenti in Piazza Garibaldi, per spiegare ai cittadini l’importanza di firmare per ostacolare l’idea “dell’uomo solo al comando” cui sembra ormai avvezzo il Presidente del Consiglio Matteo Renzi e che rende la politica sempre più distante dalle persone, e per impedire che le decisioni vengano prese solo e soltanto negli interessi delle multinazionali e della finanza.

Sabato 30 aprile e per tutte le domeniche di maggio saremo, dunque, in Piazza Garibaldi per avviare la raccolta firme per il referendum abrogativo delle norme previste dalla Legge elettorale 52/2015, meglio conosciuta come Italicum. La campagna referendaria è iniziata con la presentazione, il 10 dicembre scorso in Corte di Cassazione,di due quesiti di abrogazione parziale della suddetta legge, quesiti che a nostro parere stravolgono i principi costituzionali del voto libero e uguale e della rappresentanza democratica.

Il primo quesito riguarda il voto bloccato ai capilista e le candidature plurime, il secondo il premio di maggioranza e il ballottaggio senza soglia. L’Italicum contraddice, infatti, le indicazioni della Corte Costituzionale, che con la sentenza n.1/2014 ha dichiarato incostituzionale il “Porcellum”, nello specifico il sistema elettorale delle liste bloccate, e ha abolito di fatto il premio di maggioranza, concesso, senza soglia alcuna, alla minoranza politica più forte. Stiamo assistendo a uno stravolgimento completo delle architetture e dei principi fondamentali della nostra Costituzione repubblicana, nata dalla Resistenza e dalla lotta al fascismo, e del sistema democratico da essa previsto.

Per questo invitiamo i cittadini alla mobilitazione e a recarsi in Piazza Garibaldi per sottoscrivere la richiesta di referendum abrogativi dell’Italicum. Per restituire la possibilità agli elettori di scegliere i rappresentanti alla Camera dei Deputati e dare rappresentatività alla maggioranza reale degli elettori, eliminando il premio di maggioranza alla lista vincitrice, votata solo da una piccola minoranza del corpo elettorale. Affinché non venga calpestata la volontà dei cittadini espressa attraverso il voto, e che costituisce il principale strumento di manifestazione della sovranità popolare secondo quanto previsto dall’Art. 1, secondo comma, della nostra Carta Costituzionale.

Il Segr. PRC sez. ”P. Pace” Noci

Mariano Lippolis

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 787 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari Carbonara - Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

02-04-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle...

Putignano - Era in possesso di oltre 700 grammi di eroina: preso corriere della droga

02-04-2020

Putignano (Bari) - Alle ore 13,00 di ieri pomeriggio, nel centro abitato di Putignano, una pattuglia della locale Stazione Carabinieri, impegnata...

Giovanni Paolo II di Putignano: 24 casi positivi al Coronavirus

29-03-2020

PUTIGNANO (Bari) - E' di pochi minuti fa la notizia della conferma dei 24 casi risultati positivi al Coronavirus in quel...

Provincia di Bari Bat, emergenza COVID-19: tante persone denunciate per violazioni all’art.650 c.p., furto…

20-03-2020

COMUNICATO - In questi ultimi giorni molteplici sono state le violazioni ai sensi dell’art. 650 del C.P. rilevate dai Carabinieri...

Sequestro di cocaina e marijuana grazie al fiuto del cane delle Fiamme Gialle Lady

05-03-2020

BARI - Nell’ambito del costante controllo del territorio volto alla repressione dei traffici illeciti - coordinato dal I Gruppo della...

Cala il sipario sul Carnevale di Putignano: sospesa la festa della pentolaccia

29-02-2020

PUTIGNANO (Bari) - «A causa dei recenti avvenimenti che stanno interessando il nostro Paese – dichiara la sindaca di Putignano...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...

Nisi "Da una periferia, ai dirigenti del Partito Democratico"

13-08-2019

LETTERE AL GIORNALE - È il mio partito. E lo è soprattutto perché è democratico. C’è, nel PD - come, ad...

Cani randagi tra via Ortolani e via Roma: lettera di segnalazione

05-08-2019

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo la lettera che un lettore di Noci24.it ha voluto inviare al Sindaco di Noci...