Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017
grassi-fioroniNOCI (Bari) - Entra nel vivo la campagna elettorale per le primarie del 25 ottobre del Partito Democratico. Domenica 18 ottobre 2009, alle ore 10.45, presso la sala Convegni "Chiesa dei Cappuccini" si terrà un incontro dal titolo "VERSO LE PRIMARIE del 25 ottobre 2009" a sostegno di Dario Franceschini e Guglielmo Minervini, rispettivamente candidati alla segreteria nazionale e regionale del PD. A sostenere la mozione Franceschini ci saranno l'on. Gero GRASSI, e l' on. Beppe FIORONI (ex ministro dell'Istruzione).
TRE LE MOZIONI - Nell'agone delle primarie a livello nazionale la sfida è tra Dario Franceschini, segretario pro-tempore che però ha riportato solo il 38% dei consensi degli iscritti nei congressi del Pd; l'ex ministro Pier Luigi Bersani, che ha avuto il 55% e il chirurgo di fama internazionale e senatore democratico Ignazio Marino, che ha avuto il 7%.
In realtà, con le primarie non si elegge direttamente il segretario, ma i candidati dell'Assemblea nazionale nelle liste collegate a Franceschini, Bersani e Marino. In teoria, se nessuno dei tre raggiungesse il 50%+1 dei voti, sarebbe l'Assemblea a dover scegliere in un ballottaggio tra i due candidati segretari più votati.

Nei giorni scorsi, però sia Franceschini che Bersani hanno aderito a una proposta del fondatore del quotidiano "Repubblica", Eugenio Scalfari, perché leader del partito diventi comunque il candidato più votato, a prescindere dalla percentuale.

10MILA SEGGI E 70MILA VOLONTARI - Intanto la macchina organizzativa del partito sta lavorando all'allestimento dei seggi e della rete di raccolta dei dati. "Dalle 7 alle 20 di domenica 25 ottobre gli elettori potranno votare in 10mila seggi su tutto il territorio nazionale. Il voto sarà possibile grazie al lavoro di 70mila volontari", ha detto Maurizio Migliavacca, responsabile della Commissione nazionale per il congresso alla Reuters.

VOTANO ANCHE I NON ISCRITTI AL PD - Potranno votare tutti i cittadini italiani che hanno più di 16 anni che dichiareranno di riconoscersi nella proposta del Pd, che si impegneranno a sostenere il partito alle elezioni e verseranno un contributo di almeno 2 euro. I loro dati saranno inseriti poi in una sorta di "anagrafe" degli elettori democratici. Potranno votare anche i cittadini stranieri che hanno un regolare permesso di soggiorno.

E' LA SECONDA VOLTA - Questa è la seconda volta che i democratici tengono le loro primarie, per eleggere il vertice nazionale e quelli di 20 regioni. Nell'ottobre del 2007, parteciparono circa 3,5 milioni di elettori, e il vincitore fu Walter Veltroni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 196 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook