Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
panorama-noci-da-alto-12NOCI (Bari) - Ieri sera alle 19, mentre nella Sala di Musica andava in scena il secondo incontro con i cittadini per presentare il bilancio di previsione 2010 ad opera degli assessori Schiavone, Liuzzi e Argenta, a Palazzo comunale si svolgeva un importante vertice di maggioranza.

Dopo altri vertici più animati, svolti nelle passate settimane, quello di ieri sera è stato molto delicato per soppesare gli equilibri di maggioranza. La posta in gioco era l'approvazione del bilancio di previsione 2010 e la proposta di ampliamento della aree produttive. (Nella foto la zona industriale nocese di cui si sta decidendo l'ampliamento)

Due argomenti scottanti e due decisioni importanti che cadevano in un momento di non facile tenuta per la maggioranza: da qualche mese è nato un gruppo di consiglieri indipendenti dal PDL (D'Aprile, Loperfido, Mansueto), critici sull'operato della giunta; Angelini rassegna le dimissioni da capogruppo dell'UDC (in un certo qual modo contestando l'operato del partito in campagna elettorale); frizioni sull'interpretazione dell'esito delle regionali in casa PDL (che non si sarebbe mostrato unito localmente nel suffragare il candidato nocese Schiavone); un assessore, Michele Liuzzi, contestato dal movimento Noi per Noci che lo ha proposto nel 2008 al sindaco Piero Liuzzi il quale è stato invitato, qualche giorno fa, dallo stesso movimento a ritirargli la delega; manifestazioni di sofferenza e disagio diffuso da parte di alcuni consiglieri su scelte e tempi dell'azione amministrativa.

Tanti ingredienti per una profonda crisi politica? In realtà, da quello che è filtrato, ieri sera è prevalsa la linea conciliante: c'è una data, il 7 maggio, scelta dalla maggioranza per celebrare il consiglio comunale con, di sicuro, due questioni all'ordine del giorno, l'approvazione del bilancio di previsione del 2010 e l'ampliamento delle aree produttive. Pare, quindi, che sul bilancio di previsione Liuzzi incasserà l'ok di tutta la maggioranza, senza distinguo, e che gli indipendenti del PDL, come i finiani nazionali, abbiano ribadito il loro sostegno a Liuzzi, nonostante tutto, pur avendo preteso di seguire un percorso autonomo e non proprio identico allo stesso PDL. Di sicuro a far tornare, anche solo apparentemente, il sereno sui volti della maggioranza è stata la decisione di sbloccare la questione ampliamento aree produttive, da troppi anni annunciata e mai realizzata, e, secondo alcuni, una fra le argomentazioni addotte dai consiglieri critici dello stallo dell'azione amministrativa su questa questione.

Salvo cambiamenti, la proposta su cui si è ritrovata la maggioranza prevede l'ampliamento in contiguità della zona industriale sul versante interno, così come prevede l'ampliamento della zona "villaggio san Giuseppe" con relativa infrastrutturazione e creazione di un ponte sulla ferrovia sud-est. Naturalmente bisognerà attendere il consiglio comunale del 7 maggio per conoscere la proposta definitiva che l'ass. Gentile presenterà, le argomentazioni a sostegno o le critiche della minoranza e i voti che incasserà questo progetto di ampliamento delle aree produttive.
Di sicuro con le votazioni sul bilancio di previsione e sull'ampliamento delle aree produttive si capirà se questa fase di tensione in maggioranza è davvero terminata o solo momentaneamente ....sospesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 147 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook