Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017
12-03-assemblea-pdlNessun annuncio
di candidature
per le amministrative.
Stanislao Morea "Stasera il PDL lancia un segnale forte di unità e slancio per la prossima campagna elettorale" 

 

NOCI (Bari) - Massimo Cassano, vice capo gruppo PDL alla Regione Puglia, è il nuovo commissario del locale circolo PDL di Noci e nei prossimi giorni sceglierà ed ufficializzerà i nominativi degli esponenti locali da lui delegati a svolgere il ruolo di coordinatori pro-tempore fino al prossimo congresso. La notizia è stata ufficializzata durante una assemblea pubblica svolta sabato 1 dicembre nella sede del PDL nocese in via P. Umberto 12. A relazionare sulle prospettive di rilancio del PDL a livello locale sono stati chiamati il capogruppo PDL nel consiglio comunale nocese, l'avv. Francesco Notarnicola, il vice sindaco, prof. Stanislao Morea, il consigliere comunale PDL, ing. Paolo Conforti, la presidente della Commissione Pari Opportunità del comune di Noci, Francesca Gigante, ed il consigliere regionale PDL, Massimo Cassano.

Tutti i presenti hanno voluto sottolineare la rinnovata unità di intenti fra le varie anime del partito ed il rinnovato impegno per rilanciare l'attività in funzione della prossima campagna elettorale comunale del 2013.  L'intervento clou della serata è stato quello del vice sindaco Morea, di cui i più si attendevano l'annuncio della sua candidatura per le prossime amministrative per il PDL e per la nuova coalizione di centro destra. Le parole di Morea sono quindi subito andate su questa questione per spiegarla al pubblico presente "Questa sera il PDL dà un segnale forte di rinnovata unità e di rinnovato slancio per prepararsi a vivere la campagna elettorale per il 2013. Siamo pronti. Stiamo mettendo su una bella squadra, con tante persone che si stanno avvicinando e tanti giovani, ma questa sera non ci sarà nessun annuncio di candidature. Non vogliamo che 4 o 5 persone decidano le candidature, come si è sempre fatto. Vogliamo mobilitare il nostro elettorato e tutti i nocesi, vogliamo che tutti partecipino alla scelta dei candidati. Vogliamo coinvolgere quanti credono in una migliore comunicazione del lavoro svolto dall'amministrazione, perchè soprattutto in questi ultimi anni non sempre siamo stati in grado di farlo. Vogliamo inoltre una maggiore e migliore managerialità nel fare politica. Basta con le liste fatte dai pacchetti di voti. Noi chiederemo ai nocesi le loro idee per il futuro di Noci e tutti saranno ascoltati. Ma stiamo anche pensando ad un programma diverso per la città: non diremo soltanto cosa vogliamo fare nei prossimi 5 anni, ma anche come farlo". Morea, candidato in pectore, ha monopolizzato gran parte della serata, ma ha anche chiarito un passaggio importante: il PDL ha ritrovato l'unità fra le sue anime e starebbe avviando colloqui con le altre forze politiche, compreso l'UDC, e che soltanto dopo questo dialogo con i movimenti, i cittadini, i partiti, si giungerà alla designazione di un candidato sindaco. Nell'attesa di capire anche, con molta probabilità, cosa accadrà al partito a livello nazionale. E tra l'altro i relatori presenti si son detti favorevoli a primarie di coalizione, non di partito, a condizione che Berlusconi non decida di rientrare in campo. E per ora Berlusconi non decide.

Forse anche per smarcarsi da una situazione politica nazionale che rischierebbe di ingessare il dibattito politico locale facendo perdere tempo prezioso in vista della campagna elettorale per il 2013 il PDL nocese ha avviato la propria riorganizzazione dopo la fuoriuscita dal gruppo consiliare e dal partito di Vito Loperfido, Arturo D'Aprile e Fortunato Mezzapesa, esponenti politici di cui lo stesso Massimo Cassano dice di non sentirne la mancanza. Ed il capogruppo PDL Francesco Notarnicola rassicura che il PDL è a lavoro per costruire la coalizione di governo per le amministrative e sta dialogando con tutti gli alleati, UDC compreso. 

Spazio poi alla presidente della Commissione Pari Opportunità del comune di Noci, Francesca Gigante, unica relatrice donna dell'assemblea che ha ricordato le tante attività svolte nel corso di questi anni dalla sua Commissione. Non ha mancato, alla fine del suo discorso, di lanciare un appello alle tante donne nocesi invitandole ad assumere anche un impegno politico "perchè le donne portano concretezza e pragmatismo in politica". 

Il consigliere regionale PDL Massimo Cassano, ha chiuso la serata elogiando il lavoro dell'amministrazione di centro destra in questi ultimi 10 anni e sottolineando come in questi 10 anni Noci sia cresciuta per visibilità ed importanza a livello regionale "E' sempre un piacere per uno come me che per il mio impegno politico giro tutta la Puglia arrivare a Noci e trovare una città pulita e vivibile, non come la mia Bari che è sporca ed invivibile. Sono onorato di essere il commissario di circolo e tra qualche giorno annuncerò i nomi delle persone che delegherò nel coordinamento del partito qui a Noci".

Secondo voci interne al partito il coordinatore che Cassano starebbe per designare potrebbe essere il consigliere Paolo Conforti, insieme ad altri due membri di questo "direttorio" ristretto. All'assemblea hanno preso parte anche i consiglieri comunali Antonio Laera, Nicola Miccolis, Nicola Notarnicola, l'ass. Francesco Gentile, il consigliere di Noi per Noci, Leo Rinaldi. Non presenti in assemblea l'ass Schiavone, il sindaco Piero Liuzzi, l'avv. Genny Notarnicola e l'on. Donato Bruno,

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 166 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook