ADV

 

Cambio per Restare si presenta

01-14-cambio-per-restare-1NOCI (Bari) - Cambio per Restare è un nuovo movimento politico e ieri sera si è presentato all'opinione pubblica cittadina con un evento affollatissimo organizzato presso il Chiostro di San Domenico. Grandi indicatori di posizione rossi e blu erano stati affissi in settimana sui punti nevralgici della città ed anche ieri sera due grandi indicatori hanno fatto da quinta alla serata.

01-14-cambio-per-restare-2LEADERSHIP ORIZZONTALE - La nuova formazione politica nocese, si è subito scoperto, non avrà un leader unico, infatti a presentare l'incontro c'erano quattro membri del movimento, Clementina Gentile Fusillo, Vincenzo De Marco, Checco Curci, Elena Liuzzi (in foto sopra) ed è stato chiaramente ricordato che il movimento avrà una leadership orizzontale. Quello che è certo è che si tratta di un gruppo di ragazzi nocesi che da giugno dello scorso anno hanno iniziato un cammino che li ha portati fino alla decisione di costituire un movimento politico per farsi promotori di cittadinanza attiva con la seguente "mission": "All'origine e alla base di “Cambio per Restare” c’è una diffusa e ormai lampante volontà, non solo strettamente giovanile, di migliorare il posto in cui vorremmo vivere, lavorare, essere figli, padri, madri, nonni, cittadini di ogni forma e tipo. Ciò affinché la necessità endemica di migrare che ogni giorno, forti dell’amore per Noci, siamo costretti a combattere non si tramuti in una definitiva scelta di fuga da un luogo incapace di assomigliarci, di trattenerci dentro di sé, di essere degno dei nostri sogni e delle nostre aspettative".

01-14-cambio-per-restare-3CODICE ETICO ISPIRATO ALLA "CARTA DI PISA" - Come prima proposta il Movimento, che intende porsi come gruppo di lavoro che, attraverso lo scambio culturale e il confronto politico, possa fungere da stimolo per la definizione di proposte programmatiche coerenti con i principi del bene comune, della legalità e della massima trasparenza, ha lanciato un Codice Etico per gli amministratori locali della Città di Noci ispirato alla "Carta di Pisa". Tale documento è un vero e proprio strumento di autodisciplina destinato agli enti locali, con il dichiarato intento di garantire la trasparenza e la legalità della pubblica amministrazione. E per spiegare questo codice è intervenuto via web il  dott. Leonardo Ferrante, coordinatore nazionale della campagna "Senza corruzione riparte il futuro", dialogando in sala con Clementina Gentile Fusillo, membro del movimento e membro della Onlus nocese - Milioni di promesse.

ALTERNATIVI ALL'AMMINISTRAZIONE USCENTE - La questione della collocazione del Movimento è stata sottolineata nell'intervento di Vincenzo De Marco, membro del movimento e presidente di Nocicinema, il quale ha ribadito che il movimento è e sarà alternativo all'amministrazione uscente di centrodestra e che c'è una forte volontà di cercare il consenso dei cittadini sulle tematiche da loro proposte, così come di vigilare sull'attività politica dei partiti e di chiedere partecipazione alle persone allargando l'attuale base del movimento composta da 20 persone.

logo-cambio-per-restare

QUALI PROSPETTIVE E QUALI PAURE? - Durante la serata Checco Curci, membro del movimento e direttore artistico Bucobum, ha presentato le difficoltà iniziali nel definire obiettivi e prospettive del movimento, composto da persone provenienti dal mondo dell'associazionismo locale alle prese con il desiderio di dare un contributo al proprio territorio in cui "cambiare per restare" o "restare per cambiare". E tra le paure iniziali Curci confessa pubblicamente la paura del movimento di non essere all'altezza degli obiettivi o la paura di essere etichettati come figli di papà (cioè figli di ex-politici, ex-amministratori o imprenditori locali) o di tradire il proprio passato di operatori culturali impegnati nelle rispettive associazioni, o di essere percepiti come guidati da qualcuno, o di apparire nuovi e vergini o di chiedere il permesso a qualcuno per fare politica. Tutte paure che però Curci presenta come ormai superate dalla determinazione di dare il proprio contributo nel migliorare la città di Noci.

IL VIDEO DEGLI EX-SINDACI - Ed il battesimo politico di Cambio per Restare si è poi concluso con un video realizzato dal movimento in cui hanno intervistato gli ex-sindaci di Noci Donato d'Aprile, Felice Laforgia, Vittorino Curci, Pietro Bruno, Cesareo Putignano, Giulia Basile, Pasquale Gentile, Giuseppe Basile, Piero Liuzzi. Un video alla riscoperta del senso nobile della Politica e dell'impegno civico.

01-14-cambio-per-restare-4SALA GREMITA DI POLITICI ED AMMINISTRATORI - L'interesse per questa presentazione è stato davvero enorme e lo si è percepito dalla partecipazione di numerosi politici ed amministratori locali a cominciare dal sindaco Piero Liuzzi e dall'assessore PDL, Gianni Schiavone, per passare al candidato sindaco del centrosinistra Domenico Nisi, al segretario PD Anastasio Fusillo, ai consiglieri comunali PD Antonio Ripa e Piero Plantone, al consigliere SeL Mino Tinelli, ai consiglieri indipendenti Nuccio Guagnano e Fabrizio Notarnicola. Presente anche Nicola Lamanna di Noci è Viva, il segretario di RC, Mariano Lippolis, alcuni simpatizzanti di Io Sud Noci e del Movimento 5 Stelle Noci.  Ora non resta che vedere cosa comporterà nel panorama politico nocese questo nuovo movimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...