Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 14:04

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07-31-assemblea-noci2020-moreaNOCI (Bari) - Al termine dell'assemblea pubblica convocata dalla coalizione di centro-destra NOCI2020 c'è stata una conferenza stampa. NOCI24.it ha voluto approfondire alcune questioni relative all'attuale crisi scoppiata nel centro-destra cittadino dopo l'abbandono dell'aula da parte dei 4 consiglieri comunali PDL durante la elezione del presidente del consiglio comunale, Stanislao Morea, il 23 luglio scorso.

 

Presidente Morea cosa accadrà ora: cercherete il confronto con il Pdl?

Morea: «Non saremo noi a cercare il confronto. Non c'è stato un atto nostro in cui ci siamo posti fuori dalla coalizione. Sono stati loro ad andar fuori dalla coalizione NOCI2020 . Non possiamo essere noi a proporre incontri per cercare di chiarire. Saranno loro a proporci un incontro e siccome non abbiamo timore del confronto andremo ad ascoltare, anche perché vogliamo capire come mai il PDL provinciale ha assunto un atteggiamento del genere, in sfregio di una decisione presa dalle sei liste?».

Vi accusano di essere interessati alle poltrone: è vero?

07-31-assemblea-noci2020-4Morea«Noi abbiamo condiviso tutto il 22 sera. Abbiamo detto che era una soluzione provvisoria. Sarebbe stata una situazione provvisoria che si andava a delineare alle linee programmatiche. Quindi non è che non si è parlato di giunta. In tutti i documenti si è parlato di giunta. In tutti i documenti si è ribadita la richiesta delle tre deleghe. Non potevamo stare a perdere tempo sulle deleghe, dovevamo perdere tempo sul documento, infatti ci siamo incontrati più volte per discutere il documento e solo due volte per discutere di deleghe. Alla fine abbiamo trovato la soluzione più equilibrata possibile. Poi il PDL dice che non gli interessano le poltrone in giunta... ma non è in giunta il PDL!!! E' rappresentato con la presidenza del consiglio. Quindi non è presente in giunta. Poi si giungerà alle linee programmatiche e discuteremo del resto».

Siete interessati a far durare la consigliatura? Fino a quando e a che condizioni?

Morea«In merito alla durata dico che come sta avvenendo a Roma, in cui si è partiti con senso di responsabilità perché i problemi dell'Italia sono tanti e si prevedono delle verifiche periodiche, allo stesso modo noi verificheremo con degli step, perché saremo sempre lì a discutere dialogare se vengono fuori risultati per la città. L'ho detto in consiglio comunale: nessuno vuole un'amministrazione che galleggi. Nel momento in cui incomincerà a galleggiare perché potranno emergere le diatribe da una parte e dall'altra, visto che siamo su posizioni diverse, noi in quel momento staccheremo la spina perché siamo comunque determinanti».

Avete avuto contatti con il senatore Liuzzi dopo il 23 luglio?

07-31-assemblea-noci2020-gentileGentile (in foto a sinistra): «Il mio amico Piero Liuzzi, che per me è ancora il mio sindaco, lo capisco. Capisco la sua posizione che non è molto facile o semplice , anche perché la legge elettorale va rivista e va data dignità ai parlamentari eletti e non designati in quanto oggi i parlamentari sono come soldati. Per questa ragione io non mi sento né di attaccarlo né di difenderlo. Su una cosa voglio attaccarlo e cioè per il rapporto personale: posso capire gli impegni, ma non ho avuto il piacere di averlo qui con me. Sono molto rammaricato ma lo sto aspettando».

Morea«Per completezza dei dati devo dire che c'è un'iniziativa del senatore Liuzzi di convocare un incontro per discutere una ipotesi di chiarimento. Io ho risposto al suo invito riportando tutta la mia amarezza. Non è con Liuzzi che bisogna fare un chiarimento, perché Piero Liuzzi era con noi quando abbiamo condiviso gli assetti la sera prima del consiglio comunale, ma dovrebbe essere qualche altro organismo superiore che deve avere il rispetto e il buon senso di venire a Noci. Don dobbiamo essere noi ad andare a Bari, ma si devono scomodare loro di curare di più i coordinamenti cittadini perché il chiarimento va fatto con il coordinamento provinciale. Devono spiegare cosa c'è dietro questa violenza inaudita del messaggio, del diktat che loro hanno dato dal provinciale. Devono capire che chi sta seduto qui, i ragazzi di Modello Noci e Lista Schittulli hanno dato un contributo importante alla causa del PDL durante le politiche di febbraio e quindi devono dialogare con tutti noi. Non ci preoccupiamo. Se loro vorranno, verranno qui a chiarire. Se non vorranno chiarire, non siamo sulla busta paga di nessuno. Noi rimarremo delle nostre convinzioni, andremo avanti per portare avanti quello che è il messaggio che abbiamo ricevuto dalla gente. Noi auspichiamo il confronto, ma non siamo noi ad accelerare questo percorso. Siamo tranquilli e andiamo avanti. Chi non ci ha invitato all'incontro di chiarimento sono stati loro, noi abbiamo invitato tutti in un'assemblea aperta davanti alla stampa e alla gente di Noci».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 353 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...