Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 30 Giugno 2022 - 04:09

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02-23-agorà-m5s-12NOCI (Bari) - Manlio Di Stefano, Emanuele Scagliusi e Maria Edera Spadoni, tre deputati componenti della Commissione Affari Esteri della Camera, hanno preso parte domenica mattina all'agorà del M5S Noci in piazza Garibaldi.

QUALE POLITICA ESTERA PER L'ITALIA? - Tanti i temi sollevati dai deputati, incalzati anche dalle domande del pubblico presente, a partire dalle scelte di politica estera italiana: «Noi pensiamo che l'obiettivo centrale e prioritario in politica estera debba essere il sostegno all'autodeterminazione dei popoli. - afferma Di StefanoE quando, fino a oggi, gli stati si sono mossi per salvare un paese c'era sempre un secondo fine. Sempre. Se pensate all'Iraq, al Kuwait, all'Afganistan. Noi diciamo che sicuramente ci deve essere una fortissima azione diplomatica ed un aiuto umanitario e politico ai paesi dove c'è bisogno. Ma ci deve essere una coscienza sociale che accetti questo cambiamento, altrimenti si arriva alle armi, Sempre.[...] Perciò noi dovremmo aiutare i popoli obbligandoli a non entrare in nessuna struttura internazionale finchè non abbiano una coscienza sociale ed una autideterminazione dei loro bisogni. Perchè non è detto che la nostra democrazia sia l'unica forma possibile di democrazia». Il messaggio di Di Stefano è chiaro: «Dobbiamo essere noi a dargli la possibilità di rimanere a casa loro, smettandola di pensare gli altri paese come terra di conquista, come succede sia in Sudamerica, sia in Africa sia in Asia ».

QUALE EUROPA?  - NOCI24.it, visto l'arrivo dellle europee di maggio, ha colto l'occasione per chiedere ai parlamentari quale sia il modello di Europa del M5S. La Spadoni ha così risposto: «Euroscettici no, anti-euro no, Pensiamo però che i cittadini debbano poter decidere. L'Europa che ci immaginavamo prima era l'Europa dei popoli e non delle banche. Perciò bisogna rivedere i trattati e promuovere un referendum in Italia per capire cosa vuole fare l'Italia. C'è l'ipotesi di una zona euro-A ed una zona euro-B, quindi un euro più debole e un euro più forte. C'è anche l'ipotesi di uscire dall'euro, però bisogna anche capire quali sono gli scenari. Noi stiamo facendo convegni con economisti anti-euro e pro-euro che parlano. Ma è l'italiano che deve decidere e dere riappropriarsi di uno spazio di sovranità che in questi anni ha perso». Sulla ipotetica collocazione nei gruppi parlamentari europei degli eurodeputati del M5S ha risposto Di Stefano«L'obiettivo non è quello di mettersi in un gruppo di quelli esistenti perchè sono gruppi storicamente schierati in modo totale. Ma c'è la possibilità secondo l'articolo 7 del regolamento del Parlamento Europeo di creare un gruppo nuovo con almeno 25 deputati di 7 paesi diversi. Siccome il parlamento sarà sicuramente rinnovato troveremo dei gruppi che sono vicini a noi sul tema dell'eurocriticismo e non euroscetticismo e proveremo a collaborare su alcuni punti, come la revisione dei trattati». 

Fotogallery

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 478 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...