Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

03-06-agoràNOCI (Bari) - Una splendida giornata ha accolto domenica mattina in piazza Garibaldi i portavoce alla Camera del Movimento 5 Stelle Alessio Villarosa, Giuseppe Brescia e Giorgio Sorial, arrivati in paese per il 3° Agorà organizzato dall’associazione MovimentiamoNoci. Davanti a tantissimi cittadini, giunti anche dai paesi limitrofi, i deputati, dopo una breve presentazione, si sono prestati al confronto con i presenti sulle più disparate tematiche.

Uno dei primi argomenti trattati è stato il decreto BANKITALIA, che ha fatto balzare agli onori della cronaca il gruppo parlamentare dei 5 stelle. I cittadini hanno voluto saperne di più, dal momento che gli stessi Villarosa e Sorial sono tra i “grillini” sospesi dai lavori parlamentari dopo la protesta scaturita in aula, a seguito della “ghigliottina” – strumento non previsto dal regolamento della Camera – di cui ha fatto uso per la prima volta nella storia della Repubblica italiana la presidente Boldrini per togliere voce all’opposizione. Gli stessi hanno spiegato il decreto in tutte le sue sfaccettature, sottolineando che con lo stesso sono stati regalati 7,5 miliardi di euro alle banche private che partecipano al capitale della Banca di Stato; oltretutto, i parlamentari hanno chiarito che la loro protesta non era infondata, come le altre forze politiche e gli organi di informazione hanno voluto far credere, considerato che più tardi anche l’Unione Europea ha chiesto dei chiarimenti e la verifica degli atti al governo, minacciando una procedura di infrazione poiché teme si possa trattare di aiuti di stato “mascherati”.

In seguito si è discusso delle altre battaglie combattute in Parlamento e dei traguardi raggiunti, fra i quali la possibilità per le aziende in credito con lo Stato di compensare quest’ultimo con le tasse da pagare a Equitalia, oppure l’istituzione dei reati ambientali (da adesso, infatti, chi inquina o traffica sostanze tossiche e nucleari potrà essere punito con pene simili a quelle dei reati per mafia); per passare alle proposte presentate sul conflitto di interessi, sul reddito di cittadinanza con annesse coperture finanziarie e via dicendo. Non poteva mancare qualche riferimento al nuovo Governo, che conta cinque componenti condannati dalla magistratura e che è stato definito “pro Berlusconi”; si è approfondito poi il discorso sulla nuova legge elettorale, atta all’eliminazione del Movimento 5 Stelle, secondo quanto affermato a più riprese da alcuni esponenti della maggioranza.

In ultimo si è passati al tema dell’Europa e dell’onere dei 50 miliardi di euro annui che l’Italia dovrà pagare per saldare il debito pubblico salito a 2000 miliardi a causa dell’abuso di spese compiuto sinora e a trattati sottoscritti dai precedenti governi, come il Fiscal Compact. Per questo i parlamentari hanno invitato i cittadini a informarsi e a sostenere il Movimento 5 Stelle alle europee, al fine di ricontrattare tutti gli accordi stipulati. Difatti, dal momento che non si è riusciti a recuperare pochi miliardi di euro per eliminare l’imu (trasformata poi per le prime case in TASI), per rispettare gli accordi o si tartasseranno ancora i cittadini, oppure si faranno ulteriori tagli ai servizi primari, come sanità e istruzione.

Infine i portavoce hanno voluto ricordare che loro sono comuni cittadini, fanno parte del popolo, e che è ora che le distanze con le istituzioni vengano abolite: proprio per questo si sono resi disponibili a lasciare i loro recapiti a chiunque voglia contattarli per qualsiasi problema, senza intermediari, poiché svolgono il loro mandato con entusiasmo e passione.

(comunicato stampa M5S Noci)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 176 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook