Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017
NOCI - Parrebbero essere illegittimi i provvedimenti predisposti dal sindaco di Noci Piero Liuzzi che riguardano la nomina del direttore generale del comune e il rimborso spese del segretario comunale elaborati tramite un decreto sindacale (il primo), ed una determina (il secondo). Per quanto riguarda la determina n. 1385 emessa il 31.12.2008, con la quale si riconoscono circa 26.000 Euro di rimborso spese di mobilità del Segretario Comunale, non vi sarebbe nessuna norma che disciplina questa spesa se la si esamina come una spesa di viaggio per far raggiungere il luogo di lavoro al segretario comunale.
Infatti il rimborso per mobilità nel caso in cui lo spostamento viene effettuato con il mezzo proprio del segretario, riguarderebbe i viaggi fuori dalla città murgiana in nome e per conto del comune che egli rappresenta. In sostanza il rimborso può essere corrisposto per la “trasferta” dal comune nocese ad un eventuale comune x (Bari, Roma, Milano) e non per far raggiungere il posto di lavoro al Segretario (da Copertino a Noci). Per quanto riguarda la nomina del Direttore Generale parrebbe che il decreto sindacale n. 21922 emesso dal sindaco sempre il 31 dicembre scorso contrasterebbe il decreto legislativo n. 267 del 2000 denominato Testo Unico degli Enti Locali, il quale all’art. 108 che disciplina la nomina dei direttori generali in scala nazionale dichiara espressamente che: “Il sindaco nei comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti e il presidente della provincia, previa deliberazione della giunta comunale o provinciale, possono nominare un direttore generale”. Ma una delibera di giunta non risulta agli atti al 31 dicembre 2008. I due provvedimenti parrebbero così sembrare ordinamenti “ad personam” di stile berlusconiano emessi solo per equiparare un rapporto di stampo politico e non professionale tra il nominato Alemanno e il Sindaco Liuzzi il che potrebbe porre in cattiva luce la professionalità e il rigore etico dell’avvocato leccese. I due provvedimenti sono stati posti all’attenzione del Consiglio Comunale che si terrà domani pomeriggio alle 18.30 dai consiglieri di minoranza che chiedono ad alta voce chiarimenti e delucidazioni in merito all’emissione dei due provvedimenti in causa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 256 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook