Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 31 Maggio 2020 - 16:21

trovo aziende

 

10-06-michele-rapanàNOCI (Bari) - Un fulmine a ciel sereno. Così è stata accolta la notizia delle dimissioni di Michele Rapanà (in foto) da coordinatore della sezione locale di FdI-An. La notizia choc è stata data al termine dell'incontro "Un anno in circolo – il nostro lavoro, i nostri progetti" svoltosi domenica sera al Chiostro delle Clarisse. Michele Rapanà, classe '76, nativo di Bari ma nocese di adozione, avvocato, sposato con due figli, lascia il ruolo di coordinatore cittadino che ha tenuto dall'apertura della sezione locale sino a domenica 5 ottobre 2014.

Dopo la disamina del lavoro svolto dalla sezione cittadina sul territorio locale, Rapanà si è lanciato nel discorso di commiato dal coordinamento. «Voglio fare politica tra la gente ed aiutare Filippo (Melchiorre) e Marcello (Gemmato) se loro me lo permetteranno». Queste le prime parole che hanno gelato la sala.

«Il nostro partito si fonda sui principi dell'onestà, del merito, della competenza, della professionalità – ha continuato Rapanà – valori di una destra che qui a Noci furono del compianto Nicola Bauer. Nel rispetto di questi valori e per dimostrare a tutti che questo partito non ha esigenze particolari di poltrone continuerò la mia attività politica da semplice militante. Se dovrò in futuro ricoprire un ruolo sarà la gente a deciderlo. Intendo quindi ringraziare tutti gli amici con cui sto condividendo questo percorso politico, tutti i simpatizzanti e tutti coloro che sono intervenuti qui stasera». Parole che aprono la strada ad un rimescolamento interno e all'elezione di un nuovo coordinamento e di un nuovo coordinatore.

Se però le parole di Michele Rapanà hanno fatto sobbalzare dalla sedia gli ospiti del chiostro, i fedelissimi del partito erano già venuti a conoscenza delle dimissioni tramite un sms ricevuto sui propri cellulari qualche ora prima. Sms che Rapanà aveva inviato alla sua squadra anticipando il suo intervento serale.

Il testo quindi è stato letto in sala dal moderatore Francesco Panetta: «Approfitto di questo mezzo per dirvi ciò che non ho la forza né il coraggio di dirvi di persona a causa della commozione che potrebbe governarmi data l'emotività del momento. Grazie a tutti voi di questo gruppo per la "fedeltà" e la "lealtà" dimostrata. Grazie per i consigli, per le difese e gli attacchi che mi hanno aiutato a crescere ancora. Scusatemi per la mia pignoleria e impulsività. Scusatemi se ho mancato in qualcosa. Scusatemi se non capito oppure ho capito troppo tardi. Tutto ciò che ho fatto l'ho fatto per noi nel bene o nel male. Vi voglio bene. Michele».

Parole che sono state commentante dall'attuale coordinamento con un «Questo è Michele Rapanà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 729 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Operazione di contrasto allo spaccio di stupefacenti

30-05-2020

ALBEROBELLO - Ieri mattina i militari della Compagnia Carabinieri di Monopoli hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misura cautelare...

Santeramo in colle - Residenti e carabinieri impediscono il furto del bancomat

12-05-2020

SANTERAMO IN COLLE - Durante la notte di venerdi scorso i militari della Stazione CC di Santeramo in Colle (BA), con...

Le Olimpiadi della Creatività - SPRAR/ La nuova dimora all'insegna dell'integrazione e dell'inclusione sociale

30-04-2020

COMUNICATO - Le Olimpiadi della Creatività sono un’iniziativa nata dal team del progetto SPRAR La Nuova Dimora che da subito...

Putignano - Arrestato pusher in possesso di dosi di cocaina

09-04-2020

PUTIGNANO (Bari) - In Putignano, nell’ambito di servizi di controllo finalizzati a contenere il contagio da Covid-19, i militari della locale...

Monopoli - Arrestato pusher insospettabile

06-04-2020

Monopoli (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Monopoli, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un...

Bari Carbonara - Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

02-04-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...