Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

colucci-italo-fdiNOCI (Bari) - Concretezza e spirito d'iniziativa sono i presupposti con cui si è presentato Italo Colucci (in foto) neo coordinatore della sezione locale Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale. A seguito delle dimissioni da parte di Michele Rapanà avvenute il 5 ottobre scorso, la sezione nocese del partito di area liberale ha convocato una conferenza stampa per presentare il nuovo volto del coordinamento cittadino. «L'uomo al centro delle scelte» è stato il mantra ripetuto dal neo coordinatore, che anche per l'assetto interno al partito politico ha scelto la via della partecipazione e del coinvolgimento.

«Ogni volta che c'è da prendere una decisione lo faremo sempre tutti insieme», ha dichiarato Colucci. «Un libero professionista pacato e moderato contrariamente da me che sono più energico» ha detto Michele Rapanà nel presentarlo ai giornalisti locali.

10-16-fdi-colucciLa scelta del coordinamento cittadino è ricaduta sull'architetto a seguito di rinuncia da parte degli altri pretendenti alla carica. Infatti all'inizio erano tre gli iscritti candidati a coordinatore: Colucci, Francesco Panetta e l'avv. Alessandro Laera. I secondi, per motivi diversi, hanno rinunciato lasciando di fatto il direttivo nelle condizioni di appoggiare Colucci votato all'unanimità. «Il tutto è avvenuto in maniera del tutto democratica» ha sottolineato Rapanà allontanando i dubbi su un'ipotetica corsa alla rappresentanza. E della democrazia Colucci vuole fare il suo piatto principale. Forte dell'esperienza politica antecedente (ha ricoperto la carica di assessore alle attività sociali nel Liuzzi-bis) Italo Colucci muove i primi passi da coordinatore con le idee chiare. Oggi si dimetterà dalla carica di coordinatore del tavolo cittadino sui rifiuti, mentre ieri mattina ha depositato al Comune un'istanza per la messa in sicurezza della ringhiera posta all'ingresso di piazza Giovanni Paolo II. Contemporaneamente si sta dedicando alla delicata fase di start-up della neonata associazione culturale "Officina per Noci", che seguirà un corso parallelo con un suo presidente ed un suo direttivo.

Per quanto riguarda la collocazione politica Colucci intende perseguire la via della chiarezza all'interno dei partiti di centrodestra. «Siamo in una fase in cui i consiglieri comunali non si sa bene cosa o chi rappresentino» ha dichiarato. Sul fronte amministrativo invece, benché non rappresentati in consiglio comunale, il partito si colloca all'opposizione. L'istanza depositata questa mattina è la riprova che Fdi-An vuole fare opposizione dall'esterno.

Ora si attende il primo congresso cittadino per conoscere quali altre strade il partito intenderà intraprendere anche in vista di una eventuale futura competizione elettorale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 156 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook