Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 29 Giugno 2022 - 03:26

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

colucci-italo-fdiNOCI (Bari) - Concretezza e spirito d'iniziativa sono i presupposti con cui si è presentato Italo Colucci (in foto) neo coordinatore della sezione locale Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale. A seguito delle dimissioni da parte di Michele Rapanà avvenute il 5 ottobre scorso, la sezione nocese del partito di area liberale ha convocato una conferenza stampa per presentare il nuovo volto del coordinamento cittadino. «L'uomo al centro delle scelte» è stato il mantra ripetuto dal neo coordinatore, che anche per l'assetto interno al partito politico ha scelto la via della partecipazione e del coinvolgimento.

«Ogni volta che c'è da prendere una decisione lo faremo sempre tutti insieme», ha dichiarato Colucci. «Un libero professionista pacato e moderato contrariamente da me che sono più energico» ha detto Michele Rapanà nel presentarlo ai giornalisti locali.

10-16-fdi-colucciLa scelta del coordinamento cittadino è ricaduta sull'architetto a seguito di rinuncia da parte degli altri pretendenti alla carica. Infatti all'inizio erano tre gli iscritti candidati a coordinatore: Colucci, Francesco Panetta e l'avv. Alessandro Laera. I secondi, per motivi diversi, hanno rinunciato lasciando di fatto il direttivo nelle condizioni di appoggiare Colucci votato all'unanimità. «Il tutto è avvenuto in maniera del tutto democratica» ha sottolineato Rapanà allontanando i dubbi su un'ipotetica corsa alla rappresentanza. E della democrazia Colucci vuole fare il suo piatto principale. Forte dell'esperienza politica antecedente (ha ricoperto la carica di assessore alle attività sociali nel Liuzzi-bis) Italo Colucci muove i primi passi da coordinatore con le idee chiare. Oggi si dimetterà dalla carica di coordinatore del tavolo cittadino sui rifiuti, mentre ieri mattina ha depositato al Comune un'istanza per la messa in sicurezza della ringhiera posta all'ingresso di piazza Giovanni Paolo II. Contemporaneamente si sta dedicando alla delicata fase di start-up della neonata associazione culturale "Officina per Noci", che seguirà un corso parallelo con un suo presidente ed un suo direttivo.

Per quanto riguarda la collocazione politica Colucci intende perseguire la via della chiarezza all'interno dei partiti di centrodestra. «Siamo in una fase in cui i consiglieri comunali non si sa bene cosa o chi rappresentino» ha dichiarato. Sul fronte amministrativo invece, benché non rappresentati in consiglio comunale, il partito si colloca all'opposizione. L'istanza depositata questa mattina è la riprova che Fdi-An vuole fare opposizione dall'esterno.

Ora si attende il primo congresso cittadino per conoscere quali altre strade il partito intenderà intraprendere anche in vista di una eventuale futura competizione elettorale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 827 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...