Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità

lamp Dati ufficiali Ministero dell'Interno.

10-24-amianto-5stelleNOCI (Bari) - Denuncia del Movimento 5 Stelle Noci in merito allo smaltimento dell'eternit. La sede locale del partito pentastellato ha diramato una nota con cui fa presente ai cittadini come il Comune di Noci abbia perso un'opportunità di finanziamento per smaltire il rifiuto pericoloso. La nota è corredata anche da materiale fotografico (di fianco un esempio).

 

di seguito riportiamo integralmente la nota a firma del M5S Noci:

Lo scorso 26 marzo 2014 la Regione, con bando rivolto ai comuni per la rimozione di rifiuti in amianto in aree pubbliche (azione 1) e per la rimozione e smaltimento di manufatti in aree private (azione 2) , ha destinato la somma complessiva di €982.179,97 di cui €633.213 per sostenere i comuni pugliesi nelle attività di rimozione e ripristino di siti ove sono stati rilevati illeciti abbandoni (azione1) e la somma di 348.966,97 per favorire la rimozione e smaltimento da parte dei cittadini di manufatti in amianto in aree private; tale azione è tesa a ridurre ed evitare il reiterarsi dei fenomeni di illecito abbandono (azione2).

Ad aprile siamo andati a chiedere maggiori spiegazioni al responsabile del servizio ambiente presso il comune, al fine di poter informare i cittadini interessati alla presentazione della domanda, ma ci è stato risposto che gli uffici non si erano ancora organizzati.

In data 18 settembre 2014, all'interno del Bollettino Ufficiale Regionale 130, è stata pubblicata la graduatoria dei comuni richiedenti. Alla lettura dell'atto ci siamo accorti che il Comune di Noci è giunto cinquantunesimo nella graduatoria dell'Azione 1 (in base ai fondi a disposizione sono rientrati solo i primi dodici aggiudicandosi € 60.000 procapite) e non si è mai candidato per l'azione 2 che, come per la 1, prevedeva tra i requisiti di partecipazione un cofinanziamento del 30% sul contributo richiesto, con assegnazione dei fondi in ordine cronologico di presentazione della richiesta fino ad esaurimento della quota assegnata.

Questa inadempienza ha privato i cittadini nocesi di un contributo di € 65.000 che avrebbe permesso di smaltire l'amianto presente nelle proprietà private a costi bassissimi e nel rispetto della vigente normativa in materia.

A conclusione del discorso facciamo una considerazione: l'azione 2 prevedeva un aiuto concreto ai cittadini; sarebbe stato auspicabile candidarsi a questo finanziamento, considerando anche, che la percentuale di cofinanziamento prevista dal bando (azione2) era di gran lunga inferiore a quello dell'azione 1, che, non a caso, ha visto primeggiare un comune (Manfredonia) che ha cofinanziato quasi il 140% di ciò che ha ricevuto come contributo.

Bastava cofinanziare solo € 15.000 per garantire ai cittadini un aiuto economico atto ad eliminare un materiale indistruttibile, totalmente illegale e che, entro il 2023, deve essere totalmente eliminato, secondo quanto richiesto dall'Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Necrologi

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Necrologi - Giovedì, 28 Settembre 2017

Ultimo saluto a Sebastiano D'Onghia

Necrologi - Martedì, 19 Settembre 2017

Addio ad Arturo D'Aprile

Aggiornamenti

Se avete un profilo su Facebook e siete interessati a ricevere gli aggiornamenti di NOCI24.it nella vostra sezione Notizie potete selezionare l’opzione “Mostra per primi”, sulla pagina di NOCI24.it.

Noci24 love

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 282 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook