Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 9 Agosto 2022 - 19:05

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07 16 PutignanoCentroChirurgiaOrtopedicaNOCI – Un nuovo centro di Chirurgia ortopedica protesica nell’ospedale Santa Maria degli Angeli a Putignano. Chiusa la fase Covid, la direzione generale della ASL di Bari punta a fare della struttura ospedaliera un polo di riferimento per il territorio del sud est barese nell’ambito dell’Ortopedia, e in particolare per tutti quegli interventi protesici in elezione che ancora oggi rappresentano un’occasione di mobilità passiva per i pugliesi e quindi di turismo sanitario verso le regioni del Nord Italia.

07 16 PutignanoDottrCaiaffaPer contribuire ad invertire la rotta dei viaggi dei pazienti per motivi sanitari e concentrare in un'unica struttura le attività di chirurgia ortopedica di elezione, la direzione dell’azienda sanitaria ha di recente dato via libera ad un progetto mirato a potenziare l’offerta in questo settore chirurgico nella struttura di Ortopedia a Putignano. A coordinare il progetto sarà il dottor Enzo Caiaffa, direttore del Dipartimento Ortopedico della ASL, in accordo con il dottor Oronzo De Carolis, direttore UOC di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale di Monopoli.

A seguito della approvazione, sono in corso le procedure del reclutamento del personale medico con l’obiettivo di lavorare durante il periodo estivo in modo tale da rendere operativo il progetto a partire da settembre.

“Il centro di Putignano ha un grande potenziale, potrebbero essere eseguiti 12 interventi a settimana per 500 interventi l’anno – spiega il dottor Enzo Caiaffa - considerando che la chirurgia protesica in elezione ortopedica rappresenta il maggior indice di fuga della nostra regione e non per carenza di attrattività chirurgica ma per carenza di offerta. La realizzazione di questo progetto – aggiunge - rappresenterebbe un impulso a tale attività”.

La nuova organizzazione prevede che l’intero reparto di Ortopedia del Santa Maria degli Angeli sia destinato a interventi chirurgici di protesi (anca, ginocchio, etc) con elevati livelli di qualità, efficienza e performance, compatibili tra l’altro con la contestuale attivazione di 4 posti posti letto di Terapia intensiva, già operativi dalla riconversione no Covid dell’ospedale avvenuta di recente.

Alla base del modello organizzativo pensato dalla ASL c’è la possibilità per tutti gli specialisti ortopedici che operano anche in altre strutture aziendali di organizzare sedute operatorie a Putignano con l’obiettivo di concentrare in un'unica struttura una attività di elezione e offrire prestazioni ad elevato standard qualitativo.

I vantaggi della concentrazione della chirurgia programmata in una unica struttura sono diversi, a partire dalla possibilità di ottimizzare le risorse, avere personale specializzato nel settore medico e infermieristico e infine disporre di un programma di attività operatoria ben definito e regolare che riesca a garantire un maggior numero di interventi”, conclude il dottor Caiaffa.

L’attivazione della unità di chirurgia ortopedica rientra in una progettualità di più ampio respiro portata avanti dalla direzione della ASL che nel corso dell’ultimo anno ha investito circa 1 milione e mezzo di euro per l’acquisizione e la fornitura nell’ospedale di Putignano di attrezzature quali monitor multiparametrico, ventilatori polmonari, letti di Rianimazione, elettrocardiografo, videolaringoscopio e ancora elettrocardiografo. Tutte le nuove forniture sono destinate a potenziare la dotazione tecnologica del presidio ospedaliero e di conseguenza a potenziare e migliorare la tipologia di prestazioni sanitarie offerte all’utenza del territorio.

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 504 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

Corato - Non erano stati invitati al matrimonio. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare…

15-07-2022

Corato - I Carabinieri della Stazione di Corato e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno dato esecuzione...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...