Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Febbraio 2023 - 03:17

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 03 Putignano Ospedale CovidBARI – A un anno esatto dallo stop imposto dal Covid, da stamattina riprendono le attività chirurgiche di elezione, di urgenza ed emergenza nelle tre sale operatorie dell’Oculistica di Putignano.

Si apre così una fase nuova, dopo i limiti imposti prima dall’emergenza sanitaria e poi dalla riconversione dell’Ospedale “Santa Maria degli Angeli”, quindi il temporaneo trasferimento delle attività chirurgiche e ambulatoriali nel PTA di Gioia del Colle, assieme alle attrezzature e al personale. Le operazioni in emergenza-urgenza di fatto non si sono mai fermate, ma ora possono tornare a regime anche gli interventi ordinari programmati in ambito ambulatoriale.

«L’Oculistica di Putignano – spiega il responsabile dell’unità operativa semplice a valenza dipartimentale, dr. Giovanni Colonna - compie un altro passo avanti verso l’auspicata normalità». Che arriverà non appena potrà riprendere anche l’attività di ricovero, giacché il reparto è attualmente interessato da un necessario intervento di adeguamento strutturale.

«Sento il dovere di ringraziare tutto il personale, medici, infermiere, ortottista, oss, ausiliari e autisti – dice Colonna – per la dedizione e la professionalità dimostrate in un periodo complicato in cui si è dovuto far ricorso ad una grande capacità di adattamento e ad un forte spirito di sacrificio, fondamentali per ricreare e far funzionare un reparto nuovo in un altro sito». Con risultati ragguardevoli, nonostante le criticità dell’emergenza sanitaria.

I numeri del periodo Covid

Nel 2020, primo anno di pandemia, l’Oculistica di Putignano ha garantito le urgenze ed emergenze chirurgiche oftalmologiche. Sono stati eseguiti 1.616 interventi chirurgici e 3.500 prestazioni ambulatoriali.

Nel 2021, con il trasferimento nel PTA di Gioia del Colle e le conseguenti difficoltà legate alla riattivazione della Sala Operatoria dismessa, sono state effettuate quasi 2.800 prestazioni ambulatoriali e circa 400 interventi chirurgici, nel contempo garantendo anche le urgenze chirurgiche oftalmologiche.

Le potenzialità chirurgiche e tecnologiche

Oltre agli interventi alla cataratta, semplici e complessi, l’Oculistica esegue operazioni di glaucoma, distacco di retina, vitrectomie e trapianti di cornea, effettuabili anche ambulatorialmente con procedura “one day surgery”, grazie alla quale il paziente entra in reparto la mattina alle 8 e la sera alle 19 può già tornare a casa.

«In Oculistica – rimarca il dr. Colonna - abbiamo raggiunto e garantito uno standard qualitativo elevatissimo e abbiamo anche una dotazione strumentale assolutamente all’avanguardia, tra cui fluorangiografo, tomografo ottico computerizzato e laser di ultima generazione. Con la ripartenza potremo utilizzare al massimo delle sue potenzialità – continua Colonna – il microscopio operatorio 3D: il primo acquistato dalla ASL Bari, ora appena arrivato anche all’Ospedale Di Venere. Un’apparecchiatura innovativa che siamo stati tra i primi a utilizzare nel Sud Italia e che ci consente di eseguire interventi complessi, compreso il trapianto di cornea, non più guardando nell’oculare dell’apparecchio ma attraverso l’amplissima visuale di un monitor di 50 pollici. Tutto ciò è il frutto della profonda sintonia con la direzione medica di presidio e con la Direzione Strategica della ASL, che hanno sempre posto particolare attenzione nel garantire il prosieguo dell’attività oculistica, ma anche della collaborazione con la dr.ssa Catia Diele, che dirige l’unità operativa di Anestesia e Rianimazione e sarà al nostro fianco per assicurare la piena operatività delle sale chirurgiche».

L’attività ordinaria di Oculistica

L’Unità operativa di Oculistica di Putignano esegue routinariamente interventi di chirurgia oftalmica sul segmento anteriore dell’occhio, dalla “semplice” Cataratta ad interventi vari per il Glaucoma (trabeculectomie, impianti valvolari, ecc.); interventi di Cheratoplastica (trapianti di Cornea); interventi sul segmento posteriore dell’occhio per patologie vitreoretiniche (distacchi di Retina, Pucker Maculare, Fori Retinici, Retinopatie diabetiche proliferanti, Emovitrei). Si eseguono, inoltre, procedure di iniezioni di sostanze intravitreali e vengono assicurati h24 interventi chirurgici in urgenza ed emergenza.

La dotazione strumentale consente di erogare prestazioni ambulatoriali con attrezzature di ultimissima generazione. Si eseguono Fluorangiografie retiniche per la diagnostica delle patologie della retina con un fluorangiografo tra i più evoluti ed innovativi a disposizione degli oftalmologi. Per la diagnostica retinica vengono effettuate Tomografie Ottiche Computerizzate con un apparecchio OCT altamente performante. Si eseguono anche Campi Visivi Computerizzati, Topografie Corneali, OCT del segmento anteriore dell’occhio, Pachimetrie, Laserterapia, Esami Elettrofunzionali, nonchè screening per il Glaucoma.

A regime, nel 2019, l’Oculistica di Putignano ha erogato 3.000 interventi chirurgici e 18.000 prestazioni ambulatoriali.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 285 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...