ADV

 

Giardino Cressati, altra puntata

0 lettera al giornale noci24LETTERE AL GIORNALE - Egregio Segretario del PD nocese, avrei voluto che la  vicenda del Giardino CRESSATI fosse già stata archiviata visto che  l’assessore competente continua ad annuire, consentendo che il problema, tranne che per quanto concerne l’aspetto dei leoni, continui  a persistere in tutta la sua entità. Invece apprendo dalla sua  “enciclica” sulla politica nocese, che anche lei  ha voglia di  travisare i fatti.

Nel suo “sermone” quando parla di “ illuminati  filantropi nocesi” forse si riferisce proprio a me che invece ho la colpa di essere  un cittadino con un po’ di senso civico che  ho ritenuto giusto mettere in evidenza che nella “piazzetta dei leoni” si era andato oltre a quelle che dovevano essere le normali pratiche previste per l’adozione di quello spazio verde invitando le istituzioni ad intervenire per far ripristinare lo stato dei luoghi e il rispetto della convenzione di adozione senza nessun rancore personale nei confronti di nessuno.

E’ risaputo a tutti che lo strumento dell’adozione degli spazi verdi comunali, approvato da questa Amministrazione sia da plaudire ma è altrettanto risaputo che tale strumento deve essere usato nel rispetto della legalità. Dopo questa doverosa premessa, è opportuno fare un’analisi dei fatti specifici.

Nella  mia lettera aperta avevo chiesto all’assessore competente, che pare sia espressione del partito da  lei rappresentato,

- se riteneva di aver rispettato l’ordine cronologico delle domande di adozione, perché proprio io personalmente, come rappresentante legale di una società operante a Noci, nel lontano agosto 2015 ho presentato domanda per l’adozione dello spazio verde che circonda la fontana monumentale di Piazza  Garibaldi e mio malgrado, sono ancora in attesa di ricevere risposta dall’ente comunale che incurante della mia istanza, che non aveva realmente alcun scopo di lucro, continua a tenere quello spazio, che dovrebbe essere il fiore all’occhiello di tutta la comunità, in completo abbandono;

-se riteneva che l’adozione del Giardino Cressati, così come era stata concepita, non  avrebbe infranto quel sano principio della  fruibilità pubblica di tale spazio;

-se attraverso tale adozione, non si palesava lo  scopo di lucro da parte dell’adottante;

A quest’ultima domanda c’è stata naturale risposta quando ho visto che l’operatore commerciale in questione ha sistemato dei tavolini fornendo anche il  relativo servizio, forse pagando anche la tassa per l’occupazione  del suolo pubblico, che, pertanto, trasforma il luogo che doveva mantenere la fruibilità pubblica in spazio ad uso esclusivo dell’attività commerciale. Inoltre in questi ultimi giorni pare che sia risultato necessario ampliare in quel luogo l’illuminazione nelle ore serali e il privato, tempestivamente, ha ottemperato a tale esigenza impiantando altri pali illuminanti, molto differenti da quelli già esistenti, senza tenere conto minimamente del risultato estetico e pare, collegando anche questi ultimi, sulla rete elettrica pubblica. Per quanto riguarda le altre domande, sono ancora in attesa di ricevere risposta dall’assessore e approfitto dell’occasione per chiederle di farsi promotore affinché il suo assessore dia, non solo a me ma alla collettività, puntuali risposte in  tal senso.  

Mi preme farle altresì presente che In questi ultimi giorni nella nostra comunità si sono registrati,  sequestri di strutture amovibili e di attrezzature musicali,   da parte della Procura della Repubblica ad un operatore nocese per eccesso di rumori notturni. Sicuramente le risulta, inoltre, che a fronte del pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico, a Noci, si consente di chiudere, addirittura, le pubbliche vie, per permettere a privati esercenti di impiantare dehors o semplici tavolini per  poter somministrare i propri prodotti.

Non le pare che consentendo queste,  che a mio modesto parere, le ritengo incresciose situazioni, si stia perdendo di mano la situazione? Ben venga la movida notturna ma nel rispetto della legalità e dei diritti di tutti, ho detto tutti,  i cittadini che compongono questa comunità. Sarò ben lieto di fare a lei un grande plauso se riuscirà, attraverso gli esponenti  del  partito da lei rappresentato,  che investono cariche istituzionali, a ripristinare con atti concreti,  la legalità.

Vito D’Onghia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...