Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

logo-arcipelagoRiceviamo e pubblichiamo - Com’è nel nostro stile abbiamo voluto preparare queste brevi note in modo da offrire degli spunti alla discussione politica, che ci sembra non riesca ad annodare i fili delle varie riflessioni ed analisi per approdare a qualcosa di definito e condiviso.

Così accade che quando sembra, a caldo, che ci si stia orientando verso qualcosa di nuovo e di nostro, nel senso delle persone che quelle discussioni animano, verifichiamo, a freddo, che in realtà ci si sta muovendo come in una sorta di pantano, di sabbie mobili. Intendiamo dire che ogni volta che ci disponiamo ad agire e pensare per cercare nostre ragioni d’ impegno, nostri obiettivi da conseguire, ecco che ci sentiamo risucchiati come in un vortice che intrappola le nostre energie e le nostre idee. E allora…”ma non ci sono i tempi tecnici”.. “le ragioni dell’unità devono prevalere su quelle della divisione”.. “dobbiamo lasciare ampi spazi ai giovani e alle donne nelle nostre liste”, e via proseguendo con queste amenità a buon mercato. E siccome sono a buon mercato, le trovi su tutte le piazze: a destra come a sinistra, passando per i vari centri e periferie. Tra queste ne segnaliamo una di parte: “ Il centro –destra si sta sbriciolando, questa è l’occasione buona per vincere la competizione”. “ A prescindere”. A prescindere da qualsiasi riferimento storico-culturale, da qualsivoglia profilo politico progettuale, anche da semplici accenni ad auspicabili, innovativi modelli di sviluppo economico-sociale. Così, dentro una sciapa insalata di parole, di buoni propositi, di stagionali apparentamenti, ci accingiamo ad allestire i carri verso il paese dei balocchi; dove tutto è alla portata di tutti, dove non viene posto nessun limite alla crapula e gli interessi sono definiti sul modello di dinamici gruppi di pressione, capaci di arrotondare tutte le differenze con profferte di doni soporiferi o afrodisiaci . Divagazioni, direte. E’ vero, però ci servono per vivere con un po’ di leggerezza situazioni che altrimenti ci lascerebbero eccessivamente pensosi. Per esempio leggendo due passaggi dell’ultimo comunicato stampa di Pd e Sel ”costituiti in coalizione politica e amministrativa ..”, .. “le primarie aperte a tutte le forze moderate e progressiste..”, ci siamo detti subito che questa è una notizia, una buona notizia. Perché va nella direzione di una grande ambizione politico-culturale: quella di aggregare strutturalmente intorno ad un programma-manifesto quella parte di società che si colloca nell’area democratico-progressista. Ma questo è da farsi, da costruirsi nella società e con la società. Non a prescindere, mettendo insieme simboli e vessilli immaginando di poterli brandire seduttivamente o minacciosamente nei confronti di chi è considerato pregiudizialmente più debole e ininfluente. Per questo abbiamo pensato ad una convention dei democratici-progressisti come momento generatore di coerenti coalizioni e programmi condivisi, ma anche come spartiacque antropologico rispetto al tempo del camaleontismo e gattopardismo. Quindi le primarie come suggello di un percorso per la designazione a responsabilità istituzionali di personalità che per le loro biografie, per le loro qualità umane ed intellettuali, siano considerate credibili ed affidabili per la realizzazione di un programma dei riformisti-progressisti . Non..”delle forze moderate e progressiste”. Perché il connubio fra moderati e progressisti è un ossimoro , una contraddizione, un pateracchio, un melting pot paralizzante. E’ sufficiente pensare a Berlusconi e Casini, passando per Alfano, Santanchè, La Russa e soci, fino a li rami bassi di Mezzapesa e compagnia, che da sempre vanno affannandosi per costruire un ‘centro di gravità permanente’ per le forze moderate italiane e locali. Ma non bastano loro? Noi c’entriamo qualcosa?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 179 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook