Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

02 26chiacchiere1LE RICETTE DI NONNA ISABELLA – Buongiorno amici e buon Carnevale. Questa è una domenica molto speciale per tutti coloro che amano la tradizionale festa in maschera, ma anche, come ci suggerisce il termine carnevale ( dal lat. carnem-vale ) per tutti coloro che dicono “addio” alla carne in vista della Quaresima e si accingono perciò a preparare qualcosa di tradizionale eppure estremamente delizioso come le chiacchiere. E’ importante ricordare come nasce questo dolce: si tramanda che le sue origini risalgano all'antica Roma, durante quel periodo si preparavano i cosiddetti "frictilia", dolcetti semplici e umili a base di farina e uova che venivano, successivamente, fritti nel grasso di maiale e cucinati in grandi quantità al fine di mangiarli per tutto il periodo di Quaresima. Come già saprete, le chiacchiere sono una ricetta molto diffusa, ma ogni singola regione ha le sue caratteristiche distintive: oggi vi illustriamo la ricetta di Nonna Isabella.

INGREDIENTI

2 uova intere
500 gr di farina 00
20-25 gr di burro
150 ml di vino
2 cucchiai di zucchero
1\2 bicchierino di liquore (grappa o anice)
un pizzico di sale
un pizzico di bicarbonato

PROCEDIMENTO

Tempo di preparazione: 20 minuti

All’interno di una ciotola setacciare la farina e aggiungere lo zucchero. Sbattere le uova separatamente e aggungerle nella ciotola con all’interno già la farina e lo zucchero, completare l’impasto aggiungendo il vino bianco, il burro morbido, il liquore e un pizzico di sale e bicarbonato.
Lavorare gli ingredienti fino ad amalgamarli bene al fine di ottenere un composto omogeneo simile a un panetto. Trasferire l’ impasto su un piano di lavoro e avvolgerlo con della pellicola trasparente, lasciandolo riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.
Trascorso questo tempo, dividete la pasta in piccole porzioni e iniziate a lavorare ognuna singolarmente. Stendetela con il tirapasta impostato sullo spesso piu largo, dopo di che tiratela nuovamente, impostando il tirapasta su uno spessore sempre minore, fino a raggiungere i 2 milimetri. Lasciate riposare qualche minuto la sfoglia tirata e nel frattempo portate l’olio alla temperatura di 150°- 160°.
Infine, con una rotella a taglio smerlato, procedete tagliando dei rettangoli e praticando su ognuno dei tagli nel mezzo.

Tempo di cottura: Friggere in olio di semi di arachidi, non appena l’olio raggiunge la giusta temperatura immergete 2 rettangoli di pasta con l’ausilio di una schiumarola e fateli cuocere su ambo i lati sino a osservare una colorazione d’orata.

02 26chiacchiere2Consiglio per servire: spolverare dello zucchero a velo, e se gradita, della cannella in polvere. Infine servire con un amaro alle erbe.

Come sempre: “Bello da vedere, buono da mangiare"
Buon carnevale!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 118 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook