Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

europarlamento  ELEZIONI EUROPEE  25 maggio 2014  NOCI (Bari)

Risultati: VOTI DI LISTA--> --|-- PREFERENZE --> --|-- AFFLUENZA--> --|-- SCARICA I DATI UFFICIALI -->

logo-rifondazione-2NOCI (Bari) - Servono 150.000 firme per permettere a "L'Altra Europa con Tsipras" di presentare le proprie liste alle prossime elezioni europee, che si terranno il prossimo 25 maggio. 150.000 firme per Alexis Tsipras e le sue priorità politiche: porre fine all'austerità e alla crisi, con gli strumenti indicati nei 10 punti del piano; avviare la trasformazione ecologica della produzione, per rispondere alla crisi ambientale e dare priorità alla qualità della vita.

Alle prime si aggiungono solidarietà, all'istruzione, alle fonti energetiche rinnovabili, allo sviluppo ecosostenibile; riformare le politiche europee dell'immigrazione, rifiutando il concetto di "Fortezza Europa" che alimenta forme di discriminazione, e garantendo invece i diritti umani, l'integrazione, il diritto d'asilo e le misure per la salvaguardia dei migranti, costretti ad affrontare viaggi in cui è a rischio la loro stessa vita.

150.000 per Alexis Tsipras e i suoi dieci punti contro la crisi: la fine immediata dell'austerità, "una medicina nociva somministrata al momento sbagliato", che ha portato al primato di 27 milioni di disoccupati in Europa e all'ingiustizia di intere generazioni derubate del loro futuro; un programma di ricostruzione economica, finanziato direttamente dall'Europa tramite i prestiti a basso tasso d'interesse, e centrato sulla creazione di posti di lavoro, sullo sviluppo di tecnologia e infrastrutture; la sospensione del patto di bilancio europeo (Fiscal Compact), che attualmente impone il pareggio di bilancio anche ai paesi in gravi difficoltà economiche, e che deve invece consentire gli investimenti pubblici per risanare l'economia e uscire dalla crisi; una Conferenza europea sul debito, simile a quella che nel 1953 alleviò il peso del debito che gravava sulla Germania, e le consentì di ricostruire la nazione dopo la guerra; una vera banca europea, che in caso di necessità possa prestare denaro anche agli stati e non solo alle banche, e che fornisca prestiti a basso tasso di interesse agli istituti di credito, a patto che accettino di fornire credito a costi contenuti a piccole e medie imprese; una legislazione europea che renda possibile tassare i guadagni che derivano dalle operazioni finanziarie, oggi fiscalmente colpite molto meno del lavoro.

"L'Unione Europea sarà democratica o cesserà di esistere - afferma Tsipras. - Per noi, la democrazia non è negoziabile". Di qui la necessità di "superare la divisione fra Nord e Sud dell'Europa" e la definizione del sogno dell'Europa che vogliamo: "Un'Europa al servizio dei cittadini, invece che un'Europa ostaggio della paura della disoccupazione, della vecchiaia e della povertà. Un'Europa dei diritti, anziché un'Europa che penalizza i poveri, a beneficio dei soliti privilegiati, e al servizio degli interessi delle banche".

Il Partito di Rifondazione Comunista sostiene fin dai primi giorni la candidatura di Alexis Tsipras e il suo programma politico. Firmare è importante!

I moduli sono disponibili tutti i giorni presso il circolo di Rifondazione Comunista Noci in via San Domenico, 5. Domenica 23 marzo saremo, invece, in Piazza Garibaldi dalle 9.00 alle 13.00. Il tuo contributo è fondamentale. Per un'altra Europa. L'Europa che vogliamo. Con Alexis Tsipras.

                                                 Circolo di Rifondazione Comunista Noci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 287 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook