Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

MICHELE_LORETO

 

CHI E'?

Profilo
DIRIGENTE MEDICO ASL BARI - Nato a Gravina in Puglia il 1.giugno.1951 Risiede nel Comune di Noci.

 

 

Esperienza
• Dirigente Responsabile Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile - Putignano;
• Dirigente Responsabile Riabilitazione Distretto Sanitario di Gioia del Colle ASL Ba 5;
•  Responsabile Modulo di Psichiatria dell'Infanzia e dell'adolescenza;
• Rappresentante associazione disabili psichici e relazionali nelle commissioni invalidi civili di Putignano - Conversano e Gioia del Colle;
•  Direttore Istituto Riabilitazione Osmarm - Laterza (incarico ricoperto dal 1979 al 1984);
• Docente di anatomia e fisiologia del sistema nervoso (incarico ricoperto presso la Scuola di Formazione Terapisti della Riabilitazione di Putignano dal 1979 al 1995);
• Docente di Fisiopatologia del sistema nervoso (incarico ricoperto presso la Scuola di Formazione per Insegnanti di Sostegno di Taranto dal 1981 al 1983).

Istruzione 

Laureato in Medicina e Chirurgia. È Neurologo Psichiatra Neuropsichiatra Infantile Fisiatra Psicoterapeuta.
Formazione in Psicoterapia Psicoanalitica ( Università di Napoli), in Psicoterapia Sistemico Relazionale (istituto di Terapia Familiare di Roma), Master in Economia Sanitaria (Università Tor Vergata di Roma).

 

 

Competenze
Particolarmente esperto in problematiche neurologiche e psichiatriche dell'età evolutiva.

 

 

Pregresse Esperienze Politiche Sindacali
• Candidato Consigliere Comune Putignano nelle liste dei DS;
• Responsabile CGIL Medici ASL BA 5.

 

 

PROGRAMMA POLITICO ELETTORALE

Gentile cittadino,

ti chiedo qualche minuto del tuo tempo, per presentarti le ragioni per le quali ho accettato di candidarmi alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale.

Perchè l'Italia dei Valori? Per la sua autonomia, la sua indipendenza, e la sua vocazione ad essere prevalentemente Movimento di aggregazione, partecipazione, analisi e proposizione.

Nella mia scelta il desiderio di uno sviluppo sociale umanizzante e la difesa dello svantaggio umano, sociale, geografico.

 

Come esclusivo progetto di globalizzazione da perseguire: la difesa dei diritti umani e delle fondamentali libertà.

La Provincia ha precise competenze: Ambiente, Strade, Scuole, Formazione Professionale.

Quello che per molti anni ha caratterizzato il mio impegno professionale; il mondo dell'infanzia e dell'adolescenza, rappresenta il punto di vista privilegiato nel mio impegno sociale e, con il tuo sostegno, anche politico

Ambiente

L'equilibrio ambientale del nostro territorio rappresenta un obiettivo prioritario, in termini di rispetto e salvaguardia, in virtù di una consolidata vocazione turistica. Tutelare le nostre risorse naturali con un'attenzione particolare, nel campo della moderna tecnologia, allo sviluppo delle energie rinnovabili rese disponibili dalle risorse geoclimatiche, ambientali e naturali, di cui il nostro territorio è ricco

Strade

Garanzia di Sicurezza Stradale con impegno di risorse per interventi strutturali e di manutenzione degli oltre 2200 Km di rete stradale provinciale, per ridurre l'incidentalità e favorire la mobilità individuale, turistica e commerciale

Scuola

E' indispensabile offrire agli studenti strutture degne delle loro aspettative e di quelle dei loro genitori. Edifici moderni, ma soprattutto sicuri. Nella Carta dei Servizi di ogni Istituto Scolastico si dovrà pensare al principio dell'obbligatorietà della Certificazione di Conformità degli edifici scolastici alle norme di sicurezza. Scuole aperte alle sperimentazioni ed alle attività extrascolastiche Incentivare i Comuni alla concessione di spazi pubblici funzionali ai bisogni degli studenti e delle famiglie, per l'edificazione di nuovi edifici scolastici

Formazione Professionale

Privilegiando il bisogno di non contaminare il sociale con la politica, recuperare agli organismi provinciali la totale delega non solo nel campo della Formazione Professionale, ma anche del Turismo e della Cultura Tradizionale della nostra terra, in virtù della maggiore consapevolezza dell'architettura strutturale e funzionale del territorio.

Perché una candidatura
Per nostra fortuna, viviamo in un Paese libero, democratico, repubblicano, la cui validità è fondata, come dice la Costituzione "sul lavoro" e sull'impegno di ognuno di noi. Il fondamento essenziale per una vera democrazia consiste nella partecipazione di tutti alla vita politica della propria nazione. Se democrazia significa "governo del popolo", questo vuol dire che tutti dobbiamo sentirci coinvolti in ciò che il governo fa o decide, negli errori che compie, negli inganni in cui si lascia trascinare, nelle truffe che alcuni suoi rappresentanti tramano ai danni dei cittadini. Invece, spesso prevale il disinteresse, l'abitudine, il "quieto vivere", ed al posto della partecipazione, mettiamo in atto il totale disimpegno.

In democrazia non ci sono nemici da abbattere, ci sono avversari con i quali discutere e competere civilmente. Ci deve stare a cuore soprattutto la giustizia, la giustizia distributiva, l'attenzione ai problemi urgenti, per caratterizzare una politica razionale e responsabile. Più che politicizzare la morale, occorre moralizzare la politica.

Quindi occorre che ci sia l'effettiva volontà di tutti per cambiare solo quello che è necessario modificare, per funzionare meglio. L'unica soluzione è quella della partecipazione, cioè della comune responsabilità, intesa come strumento di democrazia autentica.

Partecipare significa anche esigere correttezza da chi vuole essere rappresentativo.


Michele Loreto


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 186 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook