Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

CesaNOCI - Ieri 26 maggio a Noci ospite d'onore del candidato UDC Notarnicola è stato il segretario nazionale, Lorenzo Cesa. alle 18.30 nella Sala Cappuccini ha tenuto il suo intervento a sostegno della candidatura dell'inossidabile Notarnicola. "L'Udc crede nella gente e nei valori - ha detto Cesa nei suoi interventi - Sono 15 anni che il bipolarismo non riesce a dare risposte vere a questo paese. Sono 15 anni che si parla di riforma della giustizia, di ammodernamento. C'è una crisi del sistema bipolare che non funziona. Noi abbiamo il compito di mettere al centro dell'attività politica le questioni finora trascurate: rimettere al centro della politica la persona, il pensionato che non riesce ad arrivare alla fine del mese, il giovane precario, il disoccupato, la famiglia. Porteremo in Europa a partire da questa provincia e da questa regione i valori che ci stanno a cuore. Un partito come il nostro - ha concluso il segretario dell'Udc - per quanto piccolo, ha dimostrato che si può lottare per i valori importanti. C'è bisogno di tornare a fare politica tra la gente e per la gente".

Accompagnato nelle sue tappe da Pino Rana, sindaco di Modugno e candidato alla Presidenza della Provincia di Bari con la coalizione UDC-IO SUD, dai parlamentari e candidati alle prossime Europee Angelo Sansa e Gino Trematerra, dal segretario provinciale Filippo Barattolo e dal coordinatore regionale dei giovani UDC, Sergio Adamo, Cesa ha partecipato ieri a incontri elettorali a Conversano, a Noicattaro ad Altamura e infine Gravina "A voi che siete il popolo dell'Udc e del Sud ed è per voi che noi combattiamo".

Così Pino Rana nei suoi interventi. " In un momento i cui il partito in terra di Bari si sta rifondando, noi stiamo cercando di coniugare l'esperienza degli amministratori con l'entusiasmo e la capacità di sognare tipica dei giovani. Noi abbiamo un programma concreto e pieno di risposte reali ai problemi del territorio: scuola, formazione professionale, questioni ambientali e sostegno alle piccole e medie imprese. Oggi ancora una volta in Puglia si parla di possibili insediamenti energetici. Noi produciamo già l'80% in più dell'energia che consumiamo. L'Udc chieda che si realizzi il Piano energetico nazionale. La Puglia ha già dato tanto".

Qui la richiesta diretta di Rana al segretario nazionale Cesa. "I sondaggi ci danno giorno dopo giorno in costante ascesa. Il nostro non è un laboratorio ma l'unica alternativa possibile ad una democrazia imperfetta: da un lato un centrosinistra incapace di gov ernare e un centrodestra troppo schiacciato sulle posizioni della Lega - ha detto ancora Rana - Noi abbiamo i nostri valori che rappresentano il nostro manifesto politico: famiglia, pace, solidarietà. In provincia di Bari abbiamo trovato un alleato importante: IO SUD, con cui condividiamo il profondo amore per la nostra terra. In questa campagne elettorale noi parliamo di contenuti. Abbiamo proposte reali e concrete alle problematiche del territorio per quanto riguarda le competenze della Provincia. Su questo non riusciamo ad avere un confronto".

Poi Rana ha parlato brevemente di alcune tematiche: crisi economica ("ancora troppo sottovalutata. Serve un'assunzione di responsabilità e noi vogliamo farlo fino in fondo"), le questioni ambientali ("in provincia di Bari stiamo per raggiungere la stessa crisi che hanno vissuto a Napoli. Le discariche si stanno esaurendo. Abbiamo un'autonomia di pochi mesi. Non c'è una soluzione per chiudere il ciclo dei rifiuti. Si propongono gli inceneritori ma molto inquinanti. La nostra alternativa è quella degli impianti a dissociazione molecolare, che distruggono i rifiuti a basso costo senza emissioni nocive e producono energia e materiali per l'edilizia"). Poi Rana ha sottolineato l'obiettivo dell'Udc barese di "creare sinergie tra i vari comuni della provincia: stando insieme possiamo risolvere meglio i problemi e sfruttare al massimo le nostre potenzialità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 181 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook