Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 20 Settembre 2020 - 22:44

ELEZIONI REGIONALI 2015 - 31 MAGGIO 2015 - NOCI (Ba) Speciale

Risultati:   Voti ai presidenti e voti alle liste --|-- Preferenze in ogni sezione --|-- Preferenze totali --|-- Affluenza

 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 14 liuzzi presentazioneNOCI (Bari) - Il senatore Piero Liuzzi, in lizza nella lista Oltre con Fitto per l'appuntamento delle regionali del 31 maggio, ha aperto la propria campagna elettorale giovedì 14 maggio in piazza Garibaldi, a Noci, alla presenza del candidato presidente Francesco Schittulli e dell'onorevole Raffaele Fitto, capo dei cosiddetti "ricostruttori" che hanno lanciato la sfida a Berlusconi ed alla sua Forza Italia. 

Consumato in un lampo il divorzio con Berlusconi, Liuzzi si è lanciato direttamente nell'agone delle primarie a sostegno dell'iniziativa politica intrapresa da Fitto contro il leader storico del centrodestra, Berlusconi. Una sfida nazionale accolta, ma tutta da spiegare ad un territorio che lo ha visto sostenere le ragioni ideali forziste sia nei due mandati da sindaco, sia nelle politiche del 2013. Una sfida, però, che ancora non si è concretizzata con l'abbandono dei gruppi PDL-FI al Senato e la confluenza o la costituzione di nuovi gruppi. La situazione è precipitata in poche settimana e forse tali passaggi politici saranno attuati dopo il 31 maggio. Data che riveste il ruolo di spartiacque, secondo Fitto, per un nuovo inizio del centrodestra e per la fine di Berlusconi. Parole forti che solo qualche mese fa sarebbero risultate solo farneticazioni.

05 14 liuzzi presentazione 1La Puglia sarebbe diventata, per volere di Berlusconi, la vittima sacrificale da offrire alla sinistra. Per questo bisogna opporsi. Questo è il messaggio secco e chiaro di Francesco Schittulli, candidato designato e poi ritirato da Berlusconi che gli ha contrapposto Adriana Poli Bortone. Il resto è cronaca di questi giorni. Se non fosse che si tratta di una cronaca da spiegare ai cittadini per far comprendere le ragioni di questo momento politico. E tali spiegazioni tolgono il tempo alle proposte politiche per la Puglia da parte di Schittulli, il quale vi fa brevi cenni, accalora la piazza invitando al voto utile e poi è costretto a salutare per riprendere il suo tour elettorale.

05 14 liuzzi presentazione 2A questo punto parla Fitto in una piazza Garibaldi trasformata dagli organizzatori in un auditorium con numerose poltroncine nere su cui prendono posto i simpatizzanti dei paesi vicini (si riconoscono il senatore Luigi D'Ambrosio Lettieri di Bari e l'ex-consigliere regionale Boccardi di Turi e tanti altri candidati e relativi supporters) ed anche i sostenitori locali del passaggio di Liuzzi in Oltre con Fitto, gli ex-assessori e gli ex-consiglieri comunali di centrodestra, numerosi membri del precedente coordinamento di Forza Italia Noci, e gli attuali consiglieri comunali di FI, Lobianco e D'Aprile (vedi fotogallery in basso).

UNA CAMPAGNA ELETTORALE DIFFICILE - L'enfasi di Fitto è subito sul momento politico difficile "E' una campagna elettorale difficile. Una campagna elettorale nasce su motivazioni politiche forti, ma ci mette anche in forti difficoltà perchè questo simbolo che io porto con me è un simbolo nato il due di maggio. Questo simbolo quando andremo a votare avrà ventinove giorni di vita. Sta a noi portare in giro questo simbolo, farlo conoscere. Far capire perchè noi siamo impegnati in questo senso. Far capire soprattutto le ragioni per le quali il 31 di maggio se per altri c'è un voto che conclude un'esperienza, per noi il voto del 31 maggio può essere un primo importante passo verso una prospettiva futura che possa anche richiamare la mobilitazione dei pugliesi. Che possa far capire a qualcuno che venendo in Puglia per delimitare e condizionare le possibiltà di vittoria del centrodestra è irresponsabile. Ma noi a questa terra ci teniamo". 

05 14 liuzzi presentazione 18PERCHE' FRANCESCO SCHITTULLI - "Noi vogliamo metter in campo delle proposte serie e soprattutto anche sulla scelta del candidato presidente c'è una scelta di fondo: Francesco Schittulli è persona seria, coerente, responsabile, competente, che porta con se un'esperienza di vita molto importante, una esperienza professionale fatta anche di risultati che sono sotto gli occhi di tutti. E' una persona che si è trovata in oggettive difficoltà. Quando l'8 di marzo Berlusconi ufficialmente, la Poli Bortone commuovendosi, lo hanno sostenuto riempiendolo di elogi, ho creduto che davvero potesse cominciare una campagna elettorlae unita. Salvo poi verificare dopo qualche giorno che le cose cambiavano".

L'INVITO AL VOTO - "Allora noi dobbiamo far capire il senso del voto verso la nostra coalizione. Dobbiamo far capire che stiamo mettendo in campo una proposta seria, che ha l'idea di guardare avanti, di mettere insieme contenuti e proposte che possano davvero interessare la gente di questa regione. Dobbiamo farlo anche guardando all'esperienza di questi 10 anni di Governo regionale. Se c'è una soddisfazione per il lavoro fatto in questi 10 anni allora è giusto proseguire con questa esperienza. Se invece vogliamo creare un'alternativa dobbiamo farlo condividendo questo nostro impegno. motiVando la gente ad andare a votare e facendo capire che l'unica proposta vera, reale, possibile, per un'alternativa a questa sinistra è quella di votare Francesco Schittulli. di votare la lista Oltre con Fitto di sostenere Piero Liuzzi in questa campagna elettorale". 

EMILIANO: IL SEGRETARIO CHE DIMENTICA - "In questi giorni accade qualcosa di paradossale. Emiliano prende le distanze da Vendola. Ci spiega che tutto quello che è stato fatto in questi anni non gli appartiene. Che lui vuole cambiare tutto. Domenticando però di dire qualcosa che noi vogliamo ricordare: che lui è stato il segretario del principale partito che ha espresso i principale assessori di questi anni di governo e che lui ha condiviso tutta l'azione politica che la giunta regionale ha portato avanti". 

05 14 liuzzi presentazione 3Al termine del comizio Fitto va subito via e lascia spazio al senatore Liuzzi per la conclusione. "I nostri concittadini hanno bisogno di comprendere cosa è accaduto - dichiara Liuzzi - . Hanno bisogno di sapere che a questo tipo di evento probabilmente c'è un'alternativa. c'è la possibilità di una resurrezione. Noi ci siamo chiamati "ricostruttori", prima di tutto di una verità che ha bisogno anche di essere corroborata dal dialogo a partire dalla base ed è uno dei principali impegni di Oltre e domani dei ricostruttori di partire dalla base, di partire dalle comunità, di partire dal dialogo. Questa occasione di questa sera sicuramente rappresenta un prototipo di come noi intendiamo svolgere per i prossimi anni le campagne elettorali, ma prima di tutto di ricostruire un dialogo fermo con voi".

Fotogallery

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 438 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...