Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 23 Settembre 2020 - 14:34

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 15 FittoaNoci 2NOCI - La campagna elettorale è entrata ormai nel vivo e i candidati sono impegnatissimi sul campo per far conoscere agli elettori quali sono le loro idee e i loro progetti per la Puglia.

Ieri sera, in via Aldo Moro attorno alle ore 20:00, hanno incontrato la cittadinanza Raffaele Fitto, candidato alla presidenza della Regione Puglia e Piero Liuzzi, ex senatore della Repubblica, che concorre per la carica di Consigliere Regionale. Le tematiche non potevano che essere incentrate su un’unica fondamentale questione: il futuro della Puglia.

09 15 FittoaNoci 3Nella sua introduzione, Piero Liuzzi ha accennato a quelle che sono le piaghe che affliggono la Puglia, primi tra tutti la disoccupazione e i giovani costretti a emigrare per trovare opportunità lavorative.
La Puglia non deve essere guardata come un qualcosa di residuale, bisogna tornare alla meritocrazia e puntare sulla competenza!”- ha esordito l’ex senatore.

09 15 FittoaNoci 1“Io non mi propongo come il giostraio che sale sulla giostra una volta sceso Emiliano, ma mi impegno a smontarla pezzo per pezzo quella giostra”- con queste parole, Raffaele Fitto si è presentato agli elettori. Ed è palese che la giostra che deve essere smontata pezzo per pezzo sia la Puglia. Il candidato alla presidenza della Regione ha eviscerato problemi come l’eccesso di burocrazia e il dato lampante che vede la Puglia detenere il triste primato di Regione a più alta tassazione d’Italia.
Nel pagare IRPEF E IRAP, pesa l’addizionale regionale, e anche la benzina in Puglia costa più che altrove. Cosa è stato fatto con queste risorse derivanti dalla tassazione? Si è costruito solo un mostro burocratico!”- ha dichiarato Fitto. Altra spina nel fianco è la carenza di infrastrutture: anche in questo campo, la Puglia è incredibilmente indietro rispetto ad altre regioni.
Vi sfido a riuscire a dirmi il nome anche di una sola infrastruttura che negli ultimi 15 anni sia stata realizzata in Puglia”- ha proseguito l’onorevole. Non si poteva tacere di certo in merito alla pesante questione della sanità e anche qui, Fitto è stato molto diretto: “Nuovamente vi sfido a trovare un solo ospedale che la nostra amministrazione abbia chiuso. Ci siamo assunti la responsabilità di convertire alcuni reparti ospedalieri, trasformandoli in altri. A decretare la chiusura di tanti ospedali, sono stati altri governanti. E vogliamo parlare delle tempistiche di attesa? Quando rispondono a una nostra chiamata per prenotare una visita, come minimo passano mesi, e per delle prestazioni sanitarie, si è costretti ad andare anche fuori regione. Il bello è che quella prestazione deve pagarla la Puglia stessa. Oltre al danno anche la beffa!”
Sanità, agricoltura e turismo sono secondo Fitto i settori che hanno più urgente bisogno di una riorganizzazione e l’onorevole ha anticipato tra le altre cose che è già stata scritta una proposta di legge per snellire le tempistiche burocratiche per la realizzazione delle infrastrutture e per rimodellare completamente il sistema formativo della Regione. Una Regione che avrebbe ancora delle risorse non impiegate, da potersi utilizzare fino al 2021 e per Fitto bisognerà “Utilizzarle con competenza ed esperienza! Tornare al valore della competenza, epurata da quella demagogia che causa danni incalcolabili è assolutamente necessario! L’irresponsabilità ha portato alla degenerazione anche della situazione xylella. Si sarebbe dovuto provvedere a eradicare gli ulivi affetti dal batterio e non assumere un atteggiamento negazionista!"
Il discorso del candidato Fitto si è concluso con un appello contro l’astensionismo: “Il covid non deve fungere da deterrente, se vogliamo protestare contro ciò che non va, andare a votare è l’unico modo che abbiamo per farlo!”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 741 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...