Informazione pubblicitaria WoomItalia

ELEZIONI REGIONALI 2020 - 20/21 SETTEMBRE 2020 - NOCI (Ba) Speciale

Risultati:   Voti ai presidenti e voti alle liste --|-- Affluenza

ELEZIONI REGIONALI 2020 - 20/21 SETTEMBRE 2020 - NOCI (Ba) Speciale

Risultati:   Voti ai presidenti e voti alle liste --|-- Affluenza

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitariaWoom Italia

 

 

Regionali: eletta Lucia Parchitelli, Liuzzi non sfonda fuori Noci

09 23 liuzzi parchitelliNOCI - Il nostro comune torna ad avere un proprio cittadino nel consiglio regionale: è l’avvocato Lucia Parchitelli, già assessora della prima amministrazione Nisi e, successivamente, del comune di Mola di Bari, che con 15.856 voti è la terza candidata del PD per numero di preferenze per la circoscrizione Bari. Non sfondano, invece, gli altri tre candidati nocesi Liuzzi, Gentile Anna Maria e Gentile Giovanni.

Con 871.028 voti (46,78%), dalle elezioni regionali tenutesi gli scorsi 20 e 21 settembre è stato riconfermato il presidente uscente Michele Emiliano, che governerà la regione Puglia per altri 5 anni. Si ferma al 38,93% il candidato del centrodestra, già presidente di Regione, Raffaele Fitto, mentre raggiungono rispettivamente l’11,12% e l’1,60% i candidati Antonella Laricchia (M5S) e Ivan Scalfarotto (IV). Con un notevole distacco dagli altri candidati, anche a Noci il candidato presidente più votato è stato Michele Emiliano (4.875 voti, pari al 50,95%). Seguono Raffaele Fitto (3.671 voti, 38,37%), Antonella Laricchia (595 voti, 6,22%) e Ivan Scalfarotto (315 voti, 3,29%).

09 23 parchitelli 127 i seggi assegnati al centrosinistra, di cui 16 quelli al Partito Democratico (17,25%), 4 per la circoscrizione Bari: in ordine di preferenze, sono stati assegnati a Francesco Paolicelli (23.032), Anita Maurodinoia (19.843), Lucia Parchitelli (15.856) e Domenico De Santis (14.945). La nocese, sul podio delle preferenze della circoscrizione, siederà quindi in Consiglio Regionale: a Noci ha raggiunto le 1.198 preferenze, attestandosi come la seconda candidata più votata del nostro comune. Per quanto riguarda il PD, invece, questo si posiziona come primo partito: con il 30,63% di voti (2.528) è la lista che registra il maggiore successo nel nostro comune. Bene anche De Santis, che con 800 preferenze è il terzo candidato più suffragato a Noci. “Sono incredibilmente grata, felice e commossa per quello che è successo” - ha commentato la stessa Parchitelli sui propri canali social - “𝗚𝗿𝗮𝘇𝗶𝗲 𝗮 𝘁𝘂𝘁𝘁𝗶 quelli che hanno creduto in me, a quelli che mi hanno sostenuto e supportato, agli amici e colleghi, e grazie naturalmente alla mia famiglia, sempre presente e pronta a darmi la forza e l'energia di cui ho bisogno, e a Michele Emiliano, saldamente alla guida della nostra regione. È con immensa gioia che oggi affermiamo che "𝘪𝘯 𝘗𝘶𝘨𝘭𝘪𝘢 𝘦̀ 𝘢𝘯𝘤𝘰𝘳𝘢 𝘱𝘳𝘪𝘮𝘢𝘷𝘦𝘳𝘢" e ora più che mai sono certa che la nostra regione guarderà e andrà ancora molto lontano”.

17, invece, i seggi al centrodestra, più quello del candidato alla presidenza Raffaele 09 23 liuzziFitto. Di questi, 3 sono i seggi destinati alla lista “La Puglia Domani” (8,91%), solo uno per la circoscrizione Bari: a sedervi in Consiglio Regionale sarà Saverio Tammacco (12.901). Non sfonda Piero Liuzzi, già sindaco di Noci e Senatore della Repubblica, che colleziona 2.147 preferenze, risultando il quarto candidato più suffragato della lista. Pur essendo il candidato consigliere più votato a Noci con 1.569 preferenze, l’ex senatore non è riuscito a collezionare un numero sufficiente di voti negli altri comuni della circoscrizione Bari. La Puglia Domani, però, si attesta al secondo posto tra le liste più votate a Noci: con 2.331 voti raggiunge il 28,24%.

Al livello regionale, invece, non raggiungono lo sbarramento del 4% le liste “Emiliano sindaco di Puglia” (2,59%) e Italia Viva (1,08%): senza alcun seggio alle liste di riferimento si interrompe la corsa dei candidati Gianni Gentile e Anna Maria Gentile. Rispettivamente, i due candidati hanno raccolto 138 preferenze (di cui 19 a Noci) e 609 preferenze (di cui 277 a Noci).

I 5 seggi rimanenti al consiglio regionale, infine, sono assegnati al Movimento 5 Stelle, che ha guadagnato il 9,86% dei voti (165.243). Eletta nella circoscrizione Bari Antonella Laricchia (candidata sia alla presidenza, sia al Consiglio Regionale) con 7,664 preferenze, di cui 50 a Noci. Con il 4,99% dei voti (412), il Movimento 5 Stelle è la quinta lista più suffragata a Noci, preceduta da Fratelli d’Italia (5,88%, al terzo posto), Forza Italia (5,22%, al quarto posto) e seguita dalle liste Con Emiliano (4,24%, sesto posto) e Lega Salvini (4,05%, settimo posto).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

Pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Il Comandante Interregionale “Ogaden” Antonio de Vita visita il Comando Legione “Puglia”

04-12-2023

BARI - Nella mattinata, il Comandante Interregionale “Ogaden” di Napoli, Generale di Corpo d’Armata Antonio DE VITA, ha visitato il Comando...

Bari - Controlli sulla circolazione delle armi nel barese: un arresto e 3 pistole sequestrate

15-11-2023

BARI - Continuano i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Bari in materia di detenzione abusiva di armi da sparo...

Bari: assenteismo, dieci denunciati e tre misure cautelari eseguite dai Carabinieri

14-11-2023

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare interdittiva del divieto di...

Furti in abitazione scoperti dai Carabinieri: tre arresti fra Monopoli ed Acquaviva delle Fonti

10-11-2023

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Giudice...

Pratica dell’uccellagione con trappole per cardellini

09-11-2023

Torre a mare: Carabinieri forestali liberano i volatili catturati BARI – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Carabinieri Forestale di...

GdF Bari: in esecuzione un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di 11 soggetti per…

07-11-2023

BARI - Nella mattinata odierna, i finanzieri del Comando Provinciale di Bari - con il supporto di personale del Servizio...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...

Non si può dividere ciò che è già diviso, non si può unire ciò che…

13-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, gli ultimi avvenimenti relativi all’adesione di alcune liste afferenti all’area Nisi al progetto del candidato Intini...