Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 9 Agosto 2020 - 07:11

trovo aziende

 

 

temTEMPERAMENTE - Quando Tom e Isabel s’incontrano, pochi anni dopo la fine della Prima Guerra Mondiale, lui è un sopravvissuto alle carneficine europee impegnato a combattere contro i demoni di un passato che non passa, lei è una ragazza di diciannove anni che reagisce con il desiderio di vita allo strazio di dover accettare il mancato ritorno dei fratelli dal fronte.

Sono entrambi sull’orlo di un’esistenza sospesa, eternamente in bilico tra il quotidiano e l’abisso, finché l’amore non arriva a sparigliare le carte, ricombinando i tasselli del mondo attorno alla speranza di un futuro migliore. Un futuro che nella loro mente ha la forma del focolare famigliare, pieno d’affetto e di risate infantili, da costruire poco per volta attorno alla luce del faro di Janus, di cui Tom è guardiano, al bivio tra due oceani che si toccano in un punto invisibile sull’orizzonte australiano.

Isabel rimane incinta, ma la gravidanza s’interrompe prima del tempo maturo. Una volta. Due volte. Tre volte. E l’abisso che sembrava lontano ritorna dentro di lei, più nero e profondo, si allarga e la separa da Tom, mentre il dolore scorre di nuovo in superficie, come un fiume carsico, sparito da tempo eppure mai sopito, quando riemerge rumoroso e improvviso dalle viscere della terra scura.

Poi un giorno una barca si arena sulla spiaggia del faro, c’è un uomo riverso sui remi fermi, lo senti il vagito Tom? È un bambino che piange, Tom. Ce l’ha mandato Dio, dopo essersi preso i nostri. Cosa facciamo Tom? Seppellisci l’uomo, la donna dev’essere annegata in mare. Ma la bambina è viva. Dobbiamo aiutarla. Teniamola. È nostra. Nessuno saprà la verità. Saremo di nuovo felici.

Felici. Felici, lasciando che altri paghino con la loro tragedia il prezzo della nostra gioia. Una madre che aspetta invano il marito e la figlia, un ragazzo sfortunato che non avrà mai un funerale, una piccola vita strappata alla sua identità per riempire l’assenza di chi non è più, o in fondo non è mai stato. È giusta questa felicità?

La luce sugli oceani è un libro scritto da M. L. Stedman e pubblicato in Italia da Garzanti, ed è ora anche un film con Michael Fassbender e Alicia Vikander, appena presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, in uscita nelle sale nei primi mesi del 2017.

La luce sugli oceani è anche, soprattutto, una storia piena di domande. Domande sulle conseguenze del troppo amore, sulle implicazioni della menzogna, sulle responsabilità dell’onestà. Perché la vita toglie e la vita dà, ma non sempre lo fa in parti uguali, non sempre conosce la giustizia, o la pietà.

Un destino folle può travolgere le persone, come un uragano può spazzare via i sentimenti e la ragione, in un vortice senza ordine e pace: che cosa resta, dopo tutto questo? Resta la libertà di scegliere, tra la verità e l’inganno. Una libertà d’acciaio, pesante come lo è il vuoto dell’anima, il rimorso della colpa, l’angoscia del rimpianto. Una libertà che, tuttavia, continua a interrogare, ancora e ancora, la nostra coscienza. A esigere, comunque, una risposta.

M. L. Stedman, La luce sugli oceani, Garzanti, pp. 360, euro 9.90

Altre recensioni su www.temperamente.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 447 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

Bisceglie - Aggressione a minore in piazza: sei arresti

06-08-2020

Bisceglie - Questa mattina i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari...

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...