Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 10 Luglio 2020 - 05:39

trovo aziende

 

temTEMPERAMENTE - Non è facile essere un poliziotto a Napoli, se si fa parte della squadra dei Bastardi di Pizzofalcone: bisogna dimostrare ogni giorno di saper fare il proprio lavoro, di avere acume e onestà, di essere in grado di svelare intricate trame criminali, di meritare la fiducia che la dottoressa Piras, Pubblico Ministero che ha particolarmente a cuore le sorti del commissariato di Pizzofalcone, ripone nel gruppo; le cose si complicano, poi, se la Dda decide di seguire il caso di un omicidio che ricade nel territorio di Pizzofalcone ma sembra avere a che fare con la criminalità organizzata. Ma quando i Bastardi sono a caccia, è difficile fermarli: e il fiuto dell’ispettore Giuseppe Lojacono, il Cinese, difficilmente viene tratto in inganno.

Piccoli ma significativi indizi scovati a un superficiale esame della scena del delitto parlano chiaro: con l’omicidio di un panettiere la camorra non c’entra. Starà alla squadra guidata dal vice questore Palma scoprire chi ha sparato, alle prime luci dell’alba, a un uomo che sembra non aver mai avuto nemici: sarà il profumo del pane caldo a guidarli fino alla soluzione.

“Pane” è il sesto volume della serie dedicata da Maurizio de Giovanni alle indagini del commissario Lojacono, ed è forse il più compatto, maturo e ben strutturato giallo della collana, nonché uno dei migliori romanzi del genere scritti in Italia nel 2016. La vicenda si snoda in maniera credibile e si intreccia bene con il secondo caso, una bizzarra vicenda di stalking, seguito contemporaneamente dai componenti della squadra investigativa. La grande attenzione alle vicende personali dei protagonisti, che a volte ha rischiato di mettere in ombra la trama poliziesca, in questo romanzo fa bene da contrappunto all’indagine; ognuno dei componenti della squadra ha acquisito caratteristiche specifiche che ne fanno personaggi sfaccettati e poliedrici, non mere figure di contorno. La scrittura è scorrevole, lo stile gradevole e meno appesantito da pagine di lirismo a volte un po’ fine a se stesso dei volumi che lo precedono; infine, lo sguardo attento alla città di Napoli, descritta con affetto e realismo, inscrive la storia in una cornice che è essa stessa parte della trama.

Maria Di Piazza

Maurizio de Giovanni, Pane per i Bastardi di Pizzofalcone, Einaudi, collana Stile libero big, 2016, pp. 232, € 19,00

Altre recensioni su www.temperamente.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 1061 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...