Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 16 Luglio 2020 - 16:56

trovo aziende

 

temTEMPERAMENTE - Che significato può assumere per un uomo un pellegrinaggio laico – un cammino sfibrante, sincero, sporco, un percorso di sassi e di dolore fisico, di fatica e di gaudio? Se ciascuno di noi, a un certo punto della vita, decidesse di percorrere a piedi la via da La Verna ad Assisi, certamente risponderebbe a modo suo, e avremmo dieci, cento, mille commenti diversi. Il cammino di Diego Fontana, autore di Sui passi di Francesco (Ediciclo), è una testimonianza preziosa di un’incredibile esperienza formativa. È lo stesso autore a scoprire le carte sin dal sottotitolo: Da La Verna ad Assisi per affrontare se stessi.

Prima della partenza, Diego Fontana è assetato di risposte e pronto a mettersi in gioco per affrontare una sfida che, ne è quasi certo, darà uno scossone alla sua esistenza. Complici una realtà lavorativa insoddisfacente – raccontata nei significativi passaggi intitolati Un altro me – e alcune dolorose esperienze di vita, il giovane camminatore, come lui stesso ama definirsi in luogo di pellegrino, termine che ha una sfumatura semantica diversa rispetto al vero significato di questo itinerario, intraprende e interroga il cammino, alla ricerca di un’umanità in cui ha smesso di credere e alla riscoperta di un rapporto autentico con la natura e con se stesso. Così avviene che il percorso diventi il co-protagonista di questo resoconto di viaggio: Diego gli si rivolge con disinvoltura, interpellando un’entità astratta eppure incredibilmente tangibile. Uguale valore hanno gli animali reali e immaginari descritti nel bestiario, dalla chipera al trovopiteco, dalla cifogna al cervero al conaglio e via dicendo. Sono loro a strappare un sorriso a Diego e ai suoi compagni di viaggio nei momenti più difficili, assumendo persino un ruolo centrale in certe situazioni. Ad esempio, la chiave di volta del cammino è rappresentata da una simpatica cagnetta dal pelo bianco, che costringe l’autore a ridefinire le sue priorità e persino i rapporti con il gruppo eterogeneo di camminatori con cui ha intrapreso quest’avventura.

Sui passi di Francesco è un libro che scava in profondità, senza avere tuttavia pretese didascaliche. È a tutti gli effetti il racconto di un viaggio memorabile. Tocca al lettore intraprenderne la lettura dedicandogli il giusto tempo, preparandosi alla riflessione e alla rielaborazione personale dell’esperienza di Diego Fontana, col quale è davvero facile entrare in sintonia – complice la sua penna fluida e matura. Prolungare la lettura è un atto spontaneo, quasi a non voler bruciare parole e osservazioni nella frenesia quotidiana, la stessa che l’autore rifugge.
Per il lettore, quindi, è un’esperienza indiretta, ma significativa e forse non meno intensa dell’originale: imprevisti, gesti inaspettati che rivelano ancora umanità, incontri fugaci e bellissimi sono il sale di un cammino che, alla fine, sembra di aver percorso almeno un po’ insieme all’autore.

Angela Liuzzi

Diego Fontana, Sui passi di Francesco – Da La Verna ad Assisi per affrontare se stessi, A passo d’uomo, 2017, 196 pp, 16 euro

Altre recensioni su www.temperamente.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 450 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...