Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

05 10 nicky samuels e jamie turnerNOCI (Bari) - Il 28 e 29 maggio sono più vicini di quanto sembri e il Calaponte Triweek 2016 è alle porte: l'evento di Cala Ponte Marina a Polignano a Mare, organizzato dall'Otrè Triathlon Team ed inserito tra i più grandi eventi italiani di triathlon agli oscar 2015 della multidisciplina, è vicino alla sua seconda edizione che, come promesso, porterà grandissimi nomi nella bellissima location pugliese.
(in foto l'olimpionica neozelandese Nicky Samuels e il connazionale, coach Jamie Turner - foto di Trizone.com)

 

L'olimpionica neozelandese Nicky Samuels vivrà la gara polignanese proprio in previsione dei Giochi olimpici 2016 di Rio de Janeiro, mentre Jamie Turner è tra i più grandi coach di triathlon del mondo, mentore della campionessa americana, Gwen Jorgensen e di altri due grandi nomi del Calaponte 2016, le due triatlete australiane, Tamsyn Moana-Veale e Grace Musgrove. Per l'Italia, ci saranno la nazionale Elena Petrini, che ha sfiorato la partecipazione a Rio, Ilaria e Alessio Fioravanti, Silvia Tonti e Alessandro Buraccioni, (2° nella prima edizione, davanti all'atleta di punta dell'Otrè, Michele Insalata) in attesa di una conferma dal campione e vincitore dello scorso anno, Alessandro Degasperi.

05 10 musgrove moana veale e petriniLa location di Polignano a Mare e i grandi sponsor al fianco dell'attenta organizzazione Otrè triathlon hanno convinto questi grandi atleti a vivere l'esperienza del triathlon tra il mare Adriatico e le stradine caratteristiche del paese di Domenico Modugno, permettendo di scaldare i motori e tenersi in forma per eventi mondiali come l'ITU World Series di Leeds (GBR) a cui prenderanno parte a breve le due australiane, allenate da coach Jamie Turner. Il tecnico della campionessa del mondo, Gwen Jorgensen, è un mentore per tutti i coach di triathlon del mondo, nonchè per i suoi Wollongong wizards, la squadra sportiva di cui fanno parte Jorgensen, Moana-Veale e Musgrove: la sua presenza a Polignano a mare per il Calaponte sarà vera catalizzatrice di attenzioni per l'intero movimento di triathlon pugliese e italiano, con osservazioni e consigli agli atleti, condensati nella Conference su dinamiche e metodologie di allenamento, il 28 maggio presso il CalaPonte Resort & Spa. (in foto da sx, Grace Musgrove, Tamsyn Moana-Veale e Elena Petrini)

L'evento parte infatti da sabato, con ben 3 gare rappresentative in acque libere, su 3 distanze diverse, per il II Trofeo "Calaponte Open Water": 5, 3 e 1,5 km le distanze che i nuotatori dovranno percorrere nei dintorni del porto turistico privato. Sono 180 ad oggi le iscrizioni, che si protrarranno fino a pochissimi giorni prima della gara dal sito calapontetriweek.com. Sono 450, invece, gli iscritti temporanei della gara di triathlon olimpico di domenica 29 maggio, gara ufficiale e riconosciuta dalla federazione italiana triathlon (FITRI), valevole per il Rank del Triathlon Olimpico. 1,5 km di nuoto, 40km in bici e 10 km di corsa verso il centro di Polignano, passando per il percorso sterrato che fiancheggia la bellissima scogliera del paese. L'arrivo è previsto presso la struttura di Calaponte, con premiazione per i primi tre assoluti uomini e donne e i primi 3 di ogni categoria. La gara è aperta alle categorie dai 18 in su, con regolare tesseramento FITRI o di altre federazioni della multidisciplina, ma sarà possibile anche il tesseramento giornaliero, dietro presentazione di un certificato medico per agonismo e tramite iscrizione diretta dal sito FITRI.

C'è, infine, una terza gara speciale, la Combinata Calaponte 2016, che prevede gli iscritti completino la gara in acque libere di 1,5 km e il triathlon olimpico: dalla sommatoria dei due tempi, il primo classificato si aggiudica un prodotto di alta tecnologia della Garmin Italia, tra i più grandi sponsor dell'evento. 

Il team nocese ci aveva avvisato, lo scorso anno per la prima edizione: "Abbiamo intenzione di crescere e migliorarci." e niente, quest'anno il Calaponte è, per alcuni tra i più grandi triatleti del mondo, sulla strada per le Olimpiadi di Rio!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 191 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook