Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

03 16 spaccanoci 2017NOCI (Bari) - La 20a edizione della Spaccanoci, gara cittadina di corsa, organizzata dalla ASD Montedoro Noci, comincia a prendere forma, a circa due settimane dalla sua realizzazione.
Il 2 aprile sarà il giorno della gara, 4a tappa del Corripuglia 2017, il campionato di corsa regionale per le categorie master, mentre il 1 aprile sarà la volta dell'atteso convegno pre-Spaccanoci, ospitato nell'Auditorium del Liceo Scientifico "L. Da Vinci", dal titolo "Lo sport odia i pregiudizi, ama le differenze": diverse le personalità di spicco, del mondo della salute, della politica e dell'istruzione, che vi prenderanno parte, moderate dal bravo Mauro Pulpito, mentre lo sport sarà rappresentato da due grandi atleti e cioè l'oro paralimpico di Rio 2016 nella prova a cronometro della Handbike (bicicletta guidabile con l'ausilio delle braccia), cat.H2, Luca Mazzone e Nije Nfamara, podista originario del Gambia, campione italiano di Cross 2015, cat. Allievi e trionfatore della 18a Spaccanoci.
Non è esclusa la presenza di un altro super ospite per la gara di domenica (l'anno scorso fu la volta di Lino Banfi) quindi continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti.

03 17 convegno XX Spaccanoci IL CONVEGNO DELLA XX SPACCANOCI - Come da 3 edizioni a questa parte, la gara podistica nocese, inserita nel campionato regionale categoria master del Corripuglia, sarà preceduta da un convegno sullo sport e su temi a esso affini: quest'anno l'innovativo scenario dell'Auditorium del Liceo scientifico nocese, in un normale giorno scolastico, è già emblematico del dibattito che si intende portare avanti, che verterà sullo sport senza pregiudizi, che ama le differenze (start ore 10.30).
Oltre al sindaco Domenico Nisi e al presidente Montedoro, Stefano Bianco, interverranno il presidente FIDAL (Federazione Italiana Atletica Leggera) Puglia, Giacomo Leone e la dirigente dell'istituto nocese, Rosa Roberto: prenderanno attivamente parte al dibattito anche Francesco Zampano, Dirigente politiche sociali e sport della Regione Puglia, Lorita Tinelli, Assessore allo Sport del Comune di Noci, Giuseppe Pinto, presidente CIP (Comitato Italiano Paralimpico) Puglia, Francesco Fischetti, ricercatore nella Facoltà di Scienze Motorie dell'Università di Bari,  Francesco Schittulli, Presidente Nazionale LILT (Lega Italiana per la lotta contro i tumori) e Stefania Della, presidente dell'associazione "Vinci con noi".
Ospiti dell'evento i due atleti Luca Mazzone e Nije Nfamara, che racconteranno le loro esperienze e la loro particolarità e unicità, ma soprattutto forza umana e agonistica.
L'assessore al bilancio della Regione Puglia, con deleghe a sport per tutti, politiche giovanili e cittadinanza sociale, Raffaele Piemontese chiuderà il convegno, condotto dal comico e artista, Mauro Pulpito, con le sue personali conclusioni, dando l'appuntamento al giorno successivo per l'attesa gara podistica.

LA GARA DELLA XX SPACCANOCI - La Spaccanoci vera e propria non si presenta ad oggi diversa dalle precedenti edizioni.
Il percorso sarà il medesimo: si parte in direzione San Domenico per la 10km che condurrà gli atleti attraverso il paese, passando per la zona industriale, per poi ritornare in centro per attraversarlo e ripercorrere all’inverso il primo tratto di gara.
Di seguito il video-guida girato lo scorso anno:

La competizione, salvo cambiamenti dell'ultim' ora, NON SARA' APERTA AI LIBERI, come successo in alcune edizioni precedenti, sarà quindi riservata ai soli atleti iscritti FIDAL: tra questi, verranno premiati i primi 3 assoluti maschili e femminili, i primi 3 m/f di ciascuna categoria e le prime 5 società.
La Montedoro Noci, che ha già chiuso al primo posto societario la prima tappa del Corripuglia 2017, a Canosa, domenica 12 marzo, punta tutto sul suo neo tesserato, Francesco Minerva, trionfatore alla 19a edizione, per attestarsi nei primi posti e far bella figura in casa, in questa 20a Spaccanoci dal sapore speciale: è impossibile dare adesso un numero indicativo di partecipanti alla gara, ma le parole del presidente Bianco, rilasciate ai microfoni di Noci24.it alla vigilia della presentazione di questa edizione fanno presagire ancora tante sorprese.

LE GARE PARALLELE: Anche quest'anno i bambini e i diversamente abili correranno insieme ai podisti, nelle loro gare parallele, con la solita dolce e festosa premiazione finale che rappresenta ormai il marchio di fabbrica dell'organizzazione targata Montedoro Noci.

IL SUPER OSPITE? Ci sarà un super ospite della domenica a commentare e accompagnare le gesta dei corridori durante la XX Spaccanoci? Lo scopriremo nei prossimi giorni.

Quel che è certo è che il traguardo delle 20 edizioni della stracittadina podistica nocese rimarrà nella storia e ci auguriamo lo faccia al meglio, nel suo ricco programma di sport e sportività.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 447 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook