Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 24 Luglio 2021 - 12:23

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 12 stefano biancoNOCI (Bari) - Dopo l'ufficializzazione dei risultati del Corripuglia 2018, vinto nello sprint finale dagli Assi Trani proprio in sorpasso sulla Montedoro Noci, abbiamo raggiunto lo storico presidente della società podistica nocese, Stefano Bianco, per commentare insieme la stagione appena trascorsa.
C'è rammarico ovviamente per aver visto da vicino il primo piazzamento, che manca dal 2010 in casa Montedoro, ma l'Assi Trani è società numerosa e con ottime individualità.
Il Noci, però, porta a casa 5 primi posti e altrettanti campioni di categoria che non possono che inorgoglire tutto il movimento.
Domenica 16 dicembre, intanto, è atteso un grande evento di cross, conclusivo del circuito "Cross in Puglia", organizzato da Montedoro Noci e Masseria Mastro Marco, in cui soprattutto le categorie giovanili, ma anche i master, saranno chiamati a un bel risultato.

"Ovviamente sono dispiaciuto del mancato primo posto" esordisce Bianco ai nostri microfoni. "Nell'ultimo mese di gare, l'Assi Trani si è organizzata e ha costruito lo sprint finale, merito di una squadra numerosa e tecnicamente molto forte".
Alla fine la società del nord barese ha vinto il Corripuglia con 90.905 punti, di contro gli 86.938 della Montedoro Noci: terza, a 62.401 punti, la Nadir On The Road, su ben 206 società.
"L'anno prossimo ci riproveremo e si sono avvicinati a noi già diversi atleti interessanti per raggiungere l'obiettivo, ma intanto sono più che soddisfatto dei podi di categoria, ma anche dei risultati dei miei podisti, tra cui mi ha sorpreso particolarmente e gli faccio i miei complimenti per questo, il 5° posto di  categoria SM65 di Pietro Petronilli, che fino a due anni fa non aveva mai corso".

I campioni Montedoro di categoria del Corripuglia 2018 sono risultati alla fine:
- Francesca Riti, cat. SF
- Mariantonietta Amatulli, cat. SF35
- Nicoletta Ramunno, cat. SF45
- Benedetto Sciacovelli, cat. SM60
- Vitantonio Lippolis SM80

La cerimonia di premiazione è attesa per fine gennaio 2019, ma intanto la stagione della Montedoro Noci non è ancora terminata: il 16 dicembre infatti, Stefano Bianco e co. puntano a fare risultato, organizzativo e sportivo, con il 1° Trofeo Masseria Mastro Marco, organizzato insieme alla struttura ospitante, dalla società nocese.
Si tratta della sesta e ultima prova del circuito "Cross in Puglia 2018", torneo già affrontato dalla Montedoro in una tappa di gennaio 2018.
La gara è aperta a tutti, categorie giovanili e master e, per le prime, il nome di punta per la società nocese è quello della podista e triatleta alberobellese, Serena Intini.

12 06Trofeo Masseria Mastro Marco

 

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 524 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...