Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

07-04 capri napoli 2NOCI (Bari) - Impresa riuscita. Il team Otrè Acque Libere, capitanato da coach Matilde Petruzzi, è riuscito a coprire il percorso in mare aperto di 36 km dall'Isola di Tiberio al Circolo Canottieri Napoli, la Capri-Napoli del 4 luglio, per intenderci. Un appuntamento affascinante e accattivante per gli amanti del nuoto di fondo d'Europa e Resto del Mondo, non solo italiani.

La squadra Otrè, quindi Noci, era tra gli 'eletti' di questa traversata, nella modalità staffetta: Gianvito Resta, Marianna Boccardi, Graziana Zaccaria e Gianfrate, Matilde Petruzzi e Antonio Tinelli hanno nuotato e guardato nella stessa direzione, vivendo un'esperienza nuova e indimenticabile e tagliando insieme il traguardo dell'impresa. 

Alle 9.00 lo speaker convoca gli atleti per la partenza: le squadre scendono in acqua come i calciatori, accompagnati da bambini capresi. Gianvito Resta del Team Otrè Acque Libere è il prescelto per la distanza iniziale da ricoprire. Prima delle 6 squadre di staffetta, partono i singoli e 5 minuti dopo le coppie: infine, il momento delle staffette. Resta vira di gambe e braccia, mentre sulla barca Otrè la strategia è confermata: il mare è calmo, si tenta quindi la rotta diretta verso Napoli, il percorso da 36 km insomma.

07-04 capri napoliIl più corto tra quelli possibili, sì, ma se nel pomeriggio si solleva il maestrale, il mare non culla più e comincia a remare contro e il 4 luglio Eolo vuole così. "Lavoravamo all'evento da 6 mesi, il maestrale non ci ha fermato: dopo di me è scesa in acqua Matilde Petruzzi, che ha passato il testimone ad Antonio Tinelli. Dopo di lui è stata la volta di Graziana Gianfrate, poi Marianna Boccardi e infine Graziana Zaccaria. Siamo riusciti a superare anche la seconda parte di gara, la più difficile e dopo 9 ore e 9 minuti eravamo lì, a tagliare il traguardo insieme. Ci sono gare di fondo e GARE DI FONDO, la Capri-Napoli è una di queste!". Parola di Gianvito Resta, primo del team Otrè Acque Libere a sfidare le acque del golfo napoletano.

"La staffetta ti dà la possibilità di vedere il tuo compagno di squadra, studiare e ammirare la sua bracciata, la gambata. Lo vedi lì che sta gareggiando anche per te e ti carichi: quando sarà il tuo turno, dovrai fare del tuo meglio anche per lui": il gruppo già di per sè unito dei sei staffettisti Otrè si è ancora più consolidato con questa esperienza secondo Graziana Zaccaria e Graziana Gianfrate sottolinea quanto il condividere le stesse passioni e la stessa voglia di mettersi alla prova e sperimentarsi sia uno dei punti di forza della staffetta Otrè. La nuotatrice è ancora incredula per 07-04 petruzzi capri napolil'impresa portata a termine: "Per noi si trattava di spazi/confini nuovi: con noi hanno gareggiato squadre olandesi, messicane, spagnole, sudafricane, la nazionale paralimpica; è difficile spiegare l'emozione per questa occasione-evento".

Il primo a tagliare il traguardo dei singoli è stato l'italiano Mattia Ferru in 7h e 33min, mentre la staffetta FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) ha tagliato per prima il traguardo a squadre, con il tempo di 7h e 51min. Dopo 9 ore e 9 minuti sono arrivati anche 'i magnifici 6' di Otrè, Resta, Zaccaria, Gianfrate, coach Petruzzi (foto sopra), Tinelli e Boccardi. "Sono fiera di far parte di questa squadra: con loro, in mare aperto, mi sono sentita al sicuro", ammette Marianna Boccardi, come a dire che la vera unione è la forza di tutte le imprese. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 213 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/altri-sport#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/altri-sport#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/altri-sport#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook