Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 9 Agosto 2022 - 09:15

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

03 13 convegnoNicoleOrlandoVietatodirenoncelafaccio1NOCI (Bari) – La Spaccanoci non è mai stata solo una gara podistica, fatta di corridori e premiazioni, anzi, nel corso degli anni si è trasformata in una vera e propria gara di emozioni.

A Noci, in occasione della 21esima edizione della Spaccanoci, è giunta un’ospite internazionale, simbolo non solo dello sport italiano ai più alti livelli di agonismo, ma soprattutto simbolo di vita: Nicole Orlando. Il convegno tematico “Vita e sport - L’oro di Nicole” si è tenuto nel Chiostro delle Clarisse di Noci, lo scorso 10 marzo, alla presenza di numerosi cittadini stupiti e ampiamente emozionati dall’energia vitale della Campionessa Paralimpica. L’ evento è stato organizzato con l'obiettivo di porre la lente d’ingrandimento sui soggetti affetti dalla nota malattia genetica “Sindrome di Down” e sulle relazioni che questi creano con la famiglia e la società.

Il primo libro presentato durante la serata è stato "Mano nella mano. Quel cromosoma che non ti aspetti", di Claudia Ricci, Deborah Colucci, Enrica Ricci, Grazia Cito e Palma Ricci: cinque sorelle, accomunate dall’esperienza di avere nella propria vita un fratello o una sorella con quel fatidico cromosoma in più. 

Ad ognuna di loro, Patrizia Lippolis, referente dell’Unitalsi Noci, ha posto una serie di domande con l'intento di divulgare le sensazioni, le emozioni, ma anche la scoperta di un mondo fino a quel momento sconosciuto. Palma Ricci ha raccontato l’emozione di conoscere a sei anni e mezzo il nuovo mondo, che il fratello con la Sindrome di Down l’ha portata a scoprire; poi è stata la volta di Deborah Colucci, testimone di un rapporto viscerale con sua sorella maggiore Alessandra, una sinergia che la stessa Alessandra ha voluto spezzare, riaffermando la propria autonomia.

Claudia Ricci ed Enrica Ricci invece hanno spiegato come la rete di sostegno che le famiglie creano, per affrontare quel mondo sconosciuto che la nascita di un figlio con disabilità comporta, si realizza grazie ad incontri tematici, formativi e sostegni concreti da parte delle istituzioni. Infine Grazia Cito ha voluto sottolineare l'importanza dello sport fondamentale per questi ragazzi: il vantaggio non è solo loro, ma anche di tutte le famiglie, che attivamente supportano la vita agonistica.

La parola è poi passata alla prof.ssa Antonella Fiore, che ha dialogato con l’ospite d’onore della serata, Nicole Orlando e con sua madre Roberta Bechia. Partendo dalla presentazione del libro "Vietato dire non ce la faccio"  sino al racconto delle sue molteplici apparizioni in tv, Nicole ha raccontato brevemente i capi saldi del suo libro,  rappresentativi della sua vita, tremendamente vivace.

03 13 convegnoNicoleOrlandoVietatodirenoncelafaccio2

Ha parlato del ruolo che per lei riveste la preghiera, questo momento di profondo sfogo, ma anche di unione con la nonna che ormai non c’è più; dell’acqua, l’elemento in cui compie alcuni dei suoi sport preferiti e del cuore; della sua forza e della sensazione che ha quando, durante le gare, batte all’impazzata, percependo così lo stimolo per non mollare e vivere con grinta tutte le innumerevoli sfide. Una serata educativa in cui la retorica ha fatto spazio alla sensibilità e alle emozioni, quelle vere. 

 

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 427 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

Corato - Non erano stati invitati al matrimonio. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare…

15-07-2022

Corato - I Carabinieri della Stazione di Corato e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno dato esecuzione...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...